728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Visualizza altro
Visualizza di meno

Reflusso gastroesofageo

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Re: Reflusso gastroesofageo

    ca22o di dottori...
    Nella categoria dei medici c'è la stessa percentuale di cretini che trovi in tutte le altre categorie...
    Prima Pensare Poi Postare Perché Post Poco Pensati Producono Pirlate

    Commenta


    • #32
      Re: Reflusso gastroesofageo

      Citazione da docmau
      Nella categoria dei medici c'è la stessa percentuale di cretini che trovi in tutte le altre categorie...


      Anch'io dopo un inizio di antiacidi e altri farmaci ho mollato tutto e mi sono affidato alla medicina naturale, con una dieta controllata e meno stress è passato. Ogni tanto ritorna, ma lieve e passeggero.

      Ho parlato con diverse persone che ne soffrono e la maggior parte di quelli che l'hanno risolto con i farmaci mi dicono quasi sempre: "si, ho risolto, prendo dei farmaci ed evito certi alimenti, sto meglio"... in pratica quello che faccio io, senza però intasarmi di farmaci

      Ci sono molti alimenti deleteri per il reflusso, come vino ed alcolici in generale, formaggi stagionati, cioccolato, caffè.....................

      Commenta


      • #33
        Re: Reflusso gastroesofageo

        Citazione da jacksquarter
        Ogni tanto ritorna, ma lieve e passeggero.
        quoto!
        A me ha risolto (oltre che fatto dimagrire e sentire meglio) togliere il pane...
        mi han detto che la farina 00 non viene tollerata da tutte le persone...effettivamente da quando non mangio pane mi sento meglio!!

        Nella categoria dei medici c'è la stessa percentuale di cretini che trovi in tutte le altre categorie
        no dai io scherzavo...penso che sia come dici tu, ma in genere mi fido abbastanza dei dottori, anche se penso che la medicina non sia una scenza esatta...talvolta i dottori dovrebbero pesare più la psicologia di una persona, senza vederla come una macchina da riparare!!
        I just wonna make a better place, with myown, with myown two hands...
        Sandberg TM5 supreme - Ibanez Musician MC900 - Fender Precision 50s
        Eden WTX-500 - Eden D210XLT8

        Commenta


        • #34
          Re: Reflusso gastroesofageo

          Citazione da jacksquarter


          Anch'io dopo un inizio di antiacidi e altri farmaci ho mollato tutto e mi sono affidato alla medicina naturale, con una dieta controllata e meno stress è passato. Ogni tanto ritorna, ma lieve e passeggero.

          Ho parlato con diverse persone che ne soffrono e la maggior parte di quelli che l'hanno risolto con i farmaci mi dicono quasi sempre: "si, ho risolto, prendo dei farmaci ed evito certi alimenti, sto meglio"... in pratica quello che faccio io, senza però intasarmi di farmaci

          Ci sono molti alimenti deleteri per il reflusso, come vino ed alcolici in generale, formaggi stagionati, cioccolato, caffè.....................
          Nella mia piccola opinione dico che, secondo me, meno farmaci si prendono, meglio è. Relativamente a mali cronici, piccoli disturbi stagionali... Basta pensare alla moda dell'aerosol con il clenil a tutto spiano... Probabilmente se non mi avessero detto di farlo per anni adesso starei molto meglio. Invece mi prendo un'influenza/raffreddore ogni due settimane e il mal di gola mi accompagna sempre, in tutte le sue forme... Segno che difese immunitarie caput.

          Ora ho scoperto l'aerosol con la semplice soluzione fisiologica. Divino, a dir poco.
          E il bicarbonato di sodio.
          E la propoli (già da qualche anno)
          E l'echinacea.
          E l'oscillococcinum.
          E l'homeox.
          E il phytol.

          Insomma, molti di voi penseranno "sono stronzate". Vi dirò, ho iniziato da poco ad abbracciare l'omeopatia. Vediamo come va, di sicuro non potrò peggiorare la mia situazione come in casi in cui mi hanno imbottito di farmaci.
          "Swing by yourself" B. Harris

          Il canale del mio gruppo: https://www.youtube.com/channel/UChx...G_6eX_jVEcQnbQ
          Il mio gruppo: http://www.facebook.com/pages/Edoneband/

          Commenta


          • #35
            Re: Reflusso gastroesofageo

            Citazione da jacksquarter


            Anch'io dopo un inizio di antiacidi e altri farmaci ho mollato tutto e mi sono affidato alla medicina naturale, con una dieta controllata e meno stress è passato. Ogni tanto ritorna, ma lieve e passeggero.

            Ho parlato con diverse persone che ne soffrono e la maggior parte di quelli che l'hanno risolto con i farmaci mi dicono quasi sempre: "si, ho risolto, prendo dei farmaci ed evito certi alimenti, sto meglio"... in pratica quello che faccio io, senza però intasarmi di farmaci

            Ci sono molti alimenti deleteri per il reflusso, come vino ed alcolici in generale, formaggi stagionati, cioccolato, caffè.....................
            piu' o meno come me, ho cercato di migliorare la qualità della vita..
            Citazione da docmau
            Non ti imbarcare in argomenti che non ti pertengono.
            Hai scritto un mucchio di imprecisioni.
            La differenza tra reflusso e rigurgito l'ho già spiegata più sopra.
            Il reflusso biliare non c'entra nulla.
            allora riscrivo in maniera meno personale la cosa, i tre foniatri che mi hanno visitato nonchè un otorinolaringoiatra mi hanno detto che i sintomi delle vie aeree superiori sono sintomi atipici del reflusso che normalmente da i maggiori problemi all'esofago, sempre questi mi hanno detto che uno dei motivi per cui molte volte la terapia antiacida ed inibitoria della pompa protonica fallisce è proprio perchè il reflusso è di tipo biliare e non acido, il quale reflusso biliare puo' dare gli stessi sintomi ed infiammazioni date dal reflusso acido ed essere quindi scambiato per esso, mi sembra importante sottolinearlo,

            Commenta


            • #36
              Re: Reflusso gastroesofageo

              Rinnovo l'esortazione a non discutere argomenti che non ti pertengono.
              Le enciclopedie mediche da edicola sono pericolosissime.
              E la medicina non si apprende con poco.
              Scrivi solo degli argomenti che conosci a fondo. Conviene a te come a tutti.
              Non intendo tornare sull'argomento. Consideralo un bonario avvertimento.
              Prima Pensare Poi Postare Perché Post Poco Pensati Producono Pirlate

              Commenta


              • #37
                Re: Reflusso gastroesofageo

                io ho l'ernia iatale con reflusso da 6 anni, in seguito a un incidente in cui ho subito un forte trauma toracico. Ho scoperto di averla dopo qualche mese.. e nei primi periodi, quando i fasdidi erano molti, prendevo ogni giorno il gastroprotettore con buoni risultati. Ora da tempo non prendo praticamente nulla, semplicemente come ha detto Doc e altri, evito i cibi che danno problemi e pace a tutti. Ma il caffè e qualche birretta li riesco a prendere Basta non esagerare..

                Ricorro ai gastroprotettori prevalentemente nei cambi di stagione, periodi in cui sono più soggetto a bruciori, ma non so quale sia la relazione con i cambi di stagione..

                Che dire.. ormai certi cibi li evito, non mi fanno nemmeno gola sapendo che mi fanno male .

                www.facebook.com/sunrisemusika<br />it's just music

                Commenta


                • #38
                  Re: Reflusso gastroesofageo

                  Citazione da dilopower

                  Che dire.. ormai certi cibi li evito, non mi fanno nemmeno gola sapendo che mi fanno male .

                  si è vero anche io dopo che ho dovuto rinunciare a determinati cibi mi ci sono abituato, e il mio corpo non ne sente l'esigenza, anche il caffe che di solito da ssuefazione non lo bevo piu' da diverso tempo e non ne sento assolutamente la mancanza..chiaramente a volte faccio piccole eccezioni ma temporanee e diradate nel tempo, come mangiare una pizza e una birra,o ogni tanto un pezzettino di cioccolata....di certo non ne mangio un intera tavoletta.Quello che evito ben bene e che nel mio caso mi fa piu' male di altre cose è menta, pomodoro, caffe, fritture, alcol...

                  P.s. a sottolineare per me l'importanza che ha il fattore psicologico sul benessere fisico devo dire che a leggere certe tentativi di bandire la democrazia in nome di un predominanza intellettuale presunta a volte mi viene come....un senso di...reflusso 8) 8)

                  Commenta


                  • #39
                    Re: Reflusso gastroesofageo

                    Citazione da vio
                    ...anche se penso che la medicina non sia una scenza esatta...talvolta i dottori dovrebbero pesare più la psicologia di una persona, senza vederla come una macchina da riparare!!
                    Quoto in pieno!
                    Purtroppo la medicina sintomatica ha ed avrà sempre enormi limiti, proprio perché non ricerca la causa che scatena il sintomo.

                    In ogni caso l'alimentazione media odierna è scandalosa, mangiamo ogni giorno cibi velenosi, ci stiamo "acidificando", mangiamo chili di coloranti ed aromi, ormai perfino la frutta è gonfia e poco nutriente, questo aspetto viene troppo spesso tralasciato, insieme alla sempre maggiore dose di stress a cui siamo sottoposti con problemi sul lavoro, famiglia, mutui, traffico e via ********ndo.
                    Non è poi da stupirsi se siamo pieni di disturbi, siamo anche troppo bravi

                    Commenta


                    • #40
                      Re: Reflusso gastroesofageo

                      Citazione da jacksquarter
                      Quoto in pieno!
                      Purtroppo la medicina sintomatica ha ed avrà sempre enormi limiti, proprio perché non ricerca la causa che scatena il sintomo.

                      In ogni caso l'alimentazione media odierna è scandalosa, mangiamo ogni giorno cibi velenosi, ci stiamo "acidificando", mangiamo chili di coloranti ed aromi, ormai perfino la frutta è gonfia e poco nutriente, questo aspetto viene troppo spesso tralasciato, insieme alla sempre maggiore dose di stress a cui siamo sottoposti con problemi sul lavoro, famiglia, mutui, traffico e via ********ndo.
                      Non è poi da stupirsi se siamo pieni di disturbi, siamo anche troppo bravi
                      i dottori fanno il loro lavoro, il problema come sottolineavi è di tutto il sistema di vita odierno, e questo lo si puo' riscontrare facilmente quando si è in vacanza e rilassati fuori della routine, in molti non solo io, vedono sparire molti dei loro sintomi da cui vengono afflitti giornalmente, e non parlo solo di reflusso, poi chiaramente sia per tutto questo sistema di vita, sia per la nostra natura, ci ammaliamo, e in questo caso diciamo per fortuna che esistono i dottori (quelli competenti chiaramente).

                      Commenta


                      • #41
                        Re: Reflusso gastroesofageo

                        Ciao a tutti.
                        Io con il reflusso esofageo ci saldo le montature.
                        Sono circa 10 anni che ci combatto,io avevo l' helicobacter pilori (non so se si scrive cosi')e mamma mia che roba , quando mi si infiamma canto male mi si abbassa la voce. Tutto la cioccolata che mangio.Poi per non dire se devo baciare una donna.
                        ciao wagliu
                        william

                        william d'andrea

                        Commenta


                        • #42
                          Re: Reflusso gastroesofageo

                          P.s. a sottolineare per me l'importanza che ha il fattore psicologico sul benessere fisico devo dire che a leggere certe tentativi di bandire la democrazia in nome di un predominanza intellettuale presunta  a volte mi viene come....un senso di...reflusso 8) 8)
                          secondo avvertimento...
                          sottolineo che il regolamento prevede che discussioni con un membro dello Staff si svolgano via MP.
                          attieniti al tuo campo di pertinenza e lascia fare il medico a chi lo è davvero.
                          Prima Pensare Poi Postare Perché Post Poco Pensati Producono Pirlate

                          Commenta


                          • #43
                            Re: Reflusso gastroesofageo

                            ma sti reflussi sono una cosa frequentissima, a leggervi...
                            per fortuna non ho questo tipo di problemi, ma altri .

                            mio papà ha l'ernia iatale e credo di conseguenza qualcosa di simile a voi.

                            alla fine ha imparato a gestirla.

                            ma cmq non mi aspettavo tutta sta frequenza del problema.

                            vabbè auguri.

                            Commenta


                            • #44
                              Re: Reflusso gastroesofageo

                              Il reflusso è diffusissimo, e riconosce cause le più disparate, moltissime delle quali già citate nel topic.
                              Ma da solo non è in grado di recare danno alcuno all'apparato fonatorio.
                              Per danneggiare gli organi laringei è necessario che ci sia rigurgito.
                              E la differenza tra i due l'ho già spiegata più sopra.
                              Prima Pensare Poi Postare Perché Post Poco Pensati Producono Pirlate

                              Commenta


                              • #45
                                Re: Reflusso gastroesofageo

                                come ho già spiegato in ambiti priati non è mia intenzione prevaricare glia tlri anzi mi scuso se qualcuno possa aver pesato che fossi un medico o volessi attegiarmi a tale, sno solo una persona a cui piace apprfondire gli arogomente e portare spunti per poter allargare la discussione.
                                Chiarito questo vorrei appunto chiedere il parere a Doc mau o ad altri dottori, o a chi volesse portare la sua esperienza su alcuni lugohi comuni che si sentono sul reflusso e che appunto diventano come dice gisutamente Doc Mau medicina da edicola...

                                1) è vero che il canto puo' influenzare e aumentare il refluso e problemi gastrici per il suo coinvolgimento diaframmatico?

                                2) quali sono i sintomi laringei, o meglio cosa esattamente succede alla voce nel caso il reflusso interessi la laringe?

                                3) come mai alcuni insegnanti di canto dicono che il reflusso sia una leggenda e che l'ifiammazione non da poi cosi tanti problemi nel canto? ci sono basi concrete in queste affermazioni?

                                4) peralndo di dieta c'è di solito molto contrasto per quanto riguarda il latte, c'è chi dice che essendo alcalino fa bene a chi soffre di reflusso c'è chi invece dice il contrario, dove sta la verità? se ce ne è una poi

                                5) è vero che il fattore psicologico puo' aumentare da 20 fino addirittura 50 volte la produzione di acido nello stomaco?

                                6) che cos'è esattamente il reflusso biliare ed è vero che per questo ci sono meno cure rispetto a quello acido?

                                a voi l'ardua sentenza..

                                Commenta

                                240x200 Colonna destra - Post

                                Comprimi

                                240x90 - Colonna Destra

                                Comprimi

                                240x480 - Colonna Destra Post

                                Comprimi

                                240x48

                                Comprimi

                                240x90

                                Comprimi

                                240x340

                                Comprimi

                                Footer 728x90

                                Comprimi
                                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                                X