728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Visualizza altro
Visualizza di meno

La mia voce

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Rieccomi. Sì, come accennavo prima, l'estensione non è scindibile dal controllo del diaframma. Innanzitutto ci sono vari tipi di appoggio, più morbidi e più energici e questi ultimi tendono a produrre maggiore intensità, posto che si stia proiettando bene la voce.
    Se dobbiamo raggiungere determinate note di gola, siamo limitati e ammesso che siamo ancora limitati, se abbiamo imparato ad appoggiare in una data zona dell'estenzione, questo stesso limite si sposterà più in alto o più in basso. Diversamente dovremo sforzare ancora di più quando ci inoltriamo in zone che, senza appoggio richiederebbero sforzo.
    Il passaggio rimarrà difficile molto a lungo anche dopo che lo supererai, anche se dipende dall'attitutine individuale e c'è chi potrebbe impararlo prima, per questo vengono fatti esercizi per connettere i registri.
    Per arrivare in acuto ti serve togliere massa vocale, analogamente a quello che esegui per cantare piano, più il pianto e lo sbadiglio e la risonanza che si sposta verso la faringe. Questo che tu voglia usare vocali più aperte o più rotonde, lì è questione di stile.
    Per poter controllare la spinta del diaframma in rapporto alla massa cordale, ancora ti servirà appoggiare, per eseguire la manovra correttamente.
    Il passaggio, anche se è tutt'uno con l'appoggio è una manovra particolare poichè sotto di esso in un certo senso ci si può limitare a dare più intensità anche se io consiglio di ridurla un po' a ridosso della terza ottava, proprio perchè la tensione cordale opporrà già una certa resistenza.
    Quindi, sì, non è automatico e si rimane con le proprie tessiture, ma più ci si esercità più si superano certi limiti che altrimenti bisognerebbe sforzare per superare, tanto più quelli dopo i quali la voce cede e cade in falsetto spoggiato.

    Commenta


    • #17
      Grazie, non vedo l'ora di iniziare a prendere lezioni, per rendere l'idea anche mia madre mi dice sono stonato, quindi c'è proprio da lavorare

      Commenta


      • #18
        Ti serve memoria muscolare. Fai test su arpeggi come Do mi sol do sol mi do e vedi se le note corrispondono, cerca un feedback con tua madre e amici o buoni conoscenti ;).

        Edit: Fragr00 Forse c'è stato un errore involontario (tautologia? (: ), ma nel tuo messaggio non c'è scritto nulla.

        Commenta


        • #19
          Ok grazie... Era un pollice all'insù ma a questo punto credo che non lo carica...

          Commenta


          • #20
            Eccomi di nuovo qui per farvi ascoltare un nuovo brano, bellissimo e poco conosciuto, think of Laura di christopher cross. La canzone, personalmente, mi sembra molto difficile, sarà per il fatto che non ho mai preso lezioni.

            Commenta


            • #21
              https://drive.google.com/file/d/1ga_...w?usp=drivesdk

              Commenta


              • #22
                Visto che il brano precedente non ha riscosso molto successo , vi propongo un'altra canzone di christopher cross, sailing, nonostante sia giovane amo questa canzone, spero di averla fatta quanto meno discretamente https://drive.google.com/file/d/1_iA...w?usp=drivesdk

                Commenta


                • #23
                  No, scusa tu, ultimamente stavo trascurando i vari forum di canto, che a loro volta si sono fatti più deserti, purtroppo e detto così sembra un circolo vizioso , che forse si può rompere. Li ascolterò entrambi e spero di essere di aiuto per quanto mi sia possibile.

                  Commenta


                  • #24
                    Grazie mille, aspetterò con ansia la risposta allora

                    Commenta


                    • #25
                      Ciao. Mi voglio concentrare sul positivo, hai le basi del "misto" leggero e riesci a creare adduzione in note molto acute dove riesci così a mantenere maggiore pienezza rispetto al falsetto vero e proprio, questo perchè gestisci l'equilibrio muscolare in ancoraggio, ovvero è possibile che il muscolo vocale non sia mai decontratto del tutto ma che cambi l'equilibrio lungo il passaggio. In Think of Laura passi al falsetto in alcuni punti, dove si nota un suono vellutato e privo di adduzione, che potrebbe essere voluta, per via del cambio di vocale.
                      https://www.youtube.com/watch?v=nYEWeBarLww in questo live lui usa anche più falsetto di te, all'inizio, ma con parti più solide proseguendo, dove si mantiene chiaro e connesso, ma lievemente androgino. Sembra una scelta artistica ed espressiva. E' un tenore ma non così contraltino da fare pensare alla sua voce "naturale".
                      Nella tua cover sono presenti tuttavia alcune imprecisioni tonali che dipendono parzialmente dalla tonalità e dalle relative difficoltà. Ma visto che gli stessi passaggi a volte ti riescono molto meglio direi che le basi ci sono. Potresti perdere di tanto in tanto l'appoggio, poichè si tratta di un equilibrio molto fine tra il falsetto ed il pieno.
                      Fai molti esercizi nella cosiddetta voce "di testa" con twang, o misto?

                      https://www.youtube.com/watch?v=81RwfrvIyoo questo video è interessante, ad un certo punto lui definisce falsetto qualcosa che esegue con un tono comunque piuttosto robusto, perchè c'è adduzione. Dipende dalle definizioni che si danno, se chiamiamo falsetto un canto eseguito su massa vocale minore e prevalenza del tensore, può essere falsetto, distinto dal falsetto posturale, che è quello che ti dicevo, vellutato ed evidente. In alcuni punti nemmeno si nota la differenza tra questo M1 e M2, tanto è allenato, complice in parte l'abbassamento della laringe di cui ti parlavo, la copertura, alternata o combinata a twang per la brillantezza.
                      https://www.youtube.com/watch?v=_d5itGyZFFQ&t=2s
                      da 6:10, ragguardevole qui l'esempio di passaggio in We are the champions, e ancora più pieno nella parte che contiene "no time for losers".
                      Spiega come addirittura il volume può essere mantenuto uniforme con M1 senza alleggerirlo forzatamente nel passaggio, se non nel fatto che c'è una continuità nella coordinazione, lungo il passaggio in cui l'equilibrio muscolare deve muoversi parallelamente alle note che si vogliono cantare, con appoggio e sostegno.
                      Vero che sono cose che vanno insegnate nel dettaglio.

                      Commenta


                      • #26
                        Grazie per la risposta, volevo sottolineare che non faccio esercizi o prendo lezioni, infatti alcune cose che hai scritto non riesco a capirle fino in fondo, mi manca la parte tecnica ecco. Comunque grazie mille per aver risposto

                        Commenta


                        • #27
                          https://drive.google.com/file/d/146o...w?usp=drivesdk
                          Ciao a tutti, potete dirmi cosa ne pensate di questa prima parte di love of my life dei queen? La tonalità è quella delle live che freddie eseguiva di questa canzone, dunque se non erro un tono e mezzo in meno rispetto l'originale ma ovviamente eliminando le parti in falsetto e cantando le in voce "piena"

                          Commenta


                          • #28
                            Ciao a tutti, non passavo da un po' manco a dirsi, questi avvenimenti mi hanno un po' demoralizzato, chiaramente, ma sto bene e dove mi trovo è tranquillo abbastanza, spero che stiate tutti bene e che un po' per volta ne e usciremo torneremo a fare le cose di prima insieme e darsi a abbracci, che rivolgo a tutti. Teniamo vivo questo forum, perchè canto forumup, poi forum canto, sparì senza preavviso a gennaio 2019. la musica ed il canto sono importantissimi, soprattutto in momenti di stanca , di cambi nell'uso di internet.
                            Fragr00 non riesco ad entrare nel tuo link drive, anche se ci sono iscritto, vedo se posso darti una mano. Stammi bene e un abbraccio anche a te.

                            Commenta

                            240x200 Colonna destra - Post

                            Comprimi

                            240x90 - Colonna Destra

                            Comprimi

                            240x480 - Colonna Destra Post

                            Comprimi

                            240x48

                            Comprimi

                            240x90

                            Comprimi

                            240x340

                            Comprimi

                            Footer 728x90

                            Comprimi
                            Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                            X