728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto per scelta tastiera

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto per scelta tastiera

    Salve, mi interessava prendere una tastiera. Di qualsiasi tipo. Mi interessa che abbia un suono sufficientemente alto per un utilizzo casalingo (Tipo Roland FP10 non va bene perchè ha un volume ridicolo, come immagino le concorrenti di questa categoria). Posseggo un PC e una scheda audio Scarlett, ma non monitor da studio (solo semplici casse, buone ma niente di che).
    Cosa consigliate di comprare, mantenendo un budget di 500€ circa? Grazie mille

  • #2
    Ciao Davide e benvenuto

    Pensavi a un pianoforte digitale o sei più orientato verso una workstation? Tasti pesati o no? Con queste indicazioni dovresti ricevere consigli ben mirati
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

    Commenta


    • #3
      Citazione da 5corde Visualizza il messaggio
      Ciao Davide e benvenuto

      Pensavi a un pianoforte digitale o sei più orientato verso una workstation? Tasti pesati o no? Con queste indicazioni dovresti ricevere consigli ben mirati
      Tasti possibilmente pesati, per quanto riguarda la workstation non so che cosa voglia dire... ma sarebbe la mia prima tastiera quindi non necessito di niente di assurdo (certo se ci potessi suonare sia Chopin sia Hancock sarebbe ottimo)

      Commenta


      • #4
        Citazione da Davide Visualizza il messaggio
        per quanto riguarda la workstation non so che cosa voglia dire... ma sarebbe la mia prima tastiera quindi non necessito di niente di assurdo (certo se ci potessi suonare sia Chopin sia Hancock sarebbe ottimo)
        Genericamente cercavo di distinguere tra i pianoforti veri e propri ma di concezione digitale tipo questo o questo (nei quali a quanto so è più semplice trovare tasti pesati o semi-pesati) e le più versatili tastiere tipo workstation/arranger come questa
        Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

        Gli altri canali della community
        YouTubeFacebookInstagramTwitter

        Commenta


        • #5
          Direi qualcosa di più orientato verso un piano digitale, ma appunto il problema era l'amplificazione... Quella base di una tastiera digitale (ho provato il roland serie FP) mi è sembrato insufficiente

          Commenta


          • #6
            In tal caso posso riportarti la mia esperienza diretta con il Kawai che ho linkato, ce l'ho in casa (lo suona la mia dolce metà) e di volume proprio ne ha assai, quantomeno relativamente agli utilizzi domestici.
            E per quanto ne capisco è un ottimo pianoforte nella fascia di budget
            Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

            Gli altri canali della community
            YouTubeFacebookInstagramTwitter

            Commenta


            • #7
              Dipende anche dall'utilizzo che ne vorresti fare, se lo suonassi solo in casa e fossi disposto ad attaccarlo sempre alla scheda audio e PC la soluzione più comoda sarebbe una tastiera Midi, altrimenti vai di piano digitale.

              Comunque andream e giulio62 possono darti una mano meglio di me ​​​​​​​
              Art Of Motion, musica in movimento.
              https://artofmotion.bandcamp.com/releases

              Commenta


              • #8
                Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
                Dipende anche dall'utilizzo che ne vorresti fare, se lo suonassi solo in casa e fossi disposto ad attaccarlo sempre alla scheda audio e PC la soluzione più comoda sarebbe una tastiera Midi, altrimenti vai di piano digitale.
                ​​​​​​​
                Il problema nel suo caso sai quale è?
                Che se deve andare a comprare una tastiera MIDI 88tasti con tasti pesati e hammer graded, ovvero con lo stesso feel e risposta meccanica di un pianoforte vero, fa prima a prendere un qualuno pianoforte digitale Roland, Casio, Kawai, Yamaha.
                https://www.strumentimusicali.net/pr...l-s88-mk2.html
                https://www.strumentimusicali.net/pr...7-omaggio.html
                https://www.thomann.de/it/arturia_keylab_88_mkii.htm
                https://www.thomann.de/it/m_audio_hammer_88.htm

                Tanto, se prende un piano digitale avrà sicuramente una uscita MIDI, quindi potrà comunque collegarlo al PC.

                Non parliamo delle classiche tastierine MIDI da 100-150€ synth action o a tasti semipesati. Il tasto pesato e hammer graded costa, specie se devi replicarlo su 88 tasti e non solo su 3 ottave.
                Vendo Boss RT-20 rotary/leslie, HBE Germania 3Q treble booster, Visual Sound Route66 compressor-overdrive, Fulltone FatBoost FB-3, AMT Tweed Sound, Joyo American Sound, Two Notes Torpedo CAB, Zoom G3X, Zoom GFX5. Info tramite messaggi privati

                Commenta


                • #9
                  Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

                  Il problema nel suo caso sai quale è?
                  Che se deve andare a comprare una tastiera MIDI 88tasti con tasti pesati e hammer graded, ovvero con lo stesso feel e risposta meccanica di un pianoforte vero, fa prima a prendere un qualuno pianoforte digitale Roland, Casio, Kawai, Yamaha.
                  https://www.strumentimusicali.net/pr...l-s88-mk2.html
                  https://www.strumentimusicali.net/pr...7-omaggio.html
                  https://www.thomann.de/it/arturia_keylab_88_mkii.htm
                  https://www.thomann.de/it/m_audio_hammer_88.htm

                  Tanto, se prende un piano digitale avrà sicuramente una uscita MIDI, quindi potrà comunque collegarlo al PC.

                  Non parliamo delle classiche tastierine MIDI da 100-150€ synth action o a tasti semipesati. Il tasto pesato e hammer graded costa, specie se devi replicarlo su 88 tasti e non solo su 3 ottave.
                  grazie per i cosigli, il problema è anche che se usassi un midi dovrei acquistare anche 2 monitor buoni...

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da Davide Visualizza il messaggio

                    grazie per i cosigli, il problema è anche che se usassi un midi dovrei acquistare anche 2 monitor buoni...
                    Ma guarda, se vuoi sentirla bene non e' che ci siano alternative, le casse on board specialmente sui modelli economici non saranno gran che'...

                    Comunque io sono d'accordo con VSmolsky, 88 tasti pesati servono prevalentemente per suonare il piano e a quel punto tanto vale avere un generatore di suoni interno per comodita', per altro le CASIO sono molto essenziali e si possono usare come master...

                    Commenta


                    • #11
                      Citazione da andream Visualizza il messaggio

                      Ma guarda, se vuoi sentirla bene non e' che ci siano alternative, le casse on board specialmente sui modelli economici non saranno gran che'...

                      Comunque io sono d'accordo con VSmolsky, 88 tasti pesati servono prevalentemente per suonare il piano e a quel punto tanto vale avere un generatore di suoni interno per comodita', per altro le CASIO sono molto essenziali e si possono usare come master...
                      Ma comunque consigliereste 2 monitor da studio o un amplificatore per tastiera? Cioè il suono dei monitor è di ottimo livello o non ha una gran resa? (Ovviamente parlando di monitor buoni)

                      Commenta


                      • #12
                        I monitor da studio, nearfield, sono ideali per un uso stazionario, vanno orientati, sospesi, idealmente adattati all'ambiente in cui devono suonare... Non sono da portare in giro insomma. Sono la cosa piu' efficace dopo le cuffie.

                        Un amp da tastiera e' un bagaglio che puoi sbattere nel baule della macchina per andarci in giro, metterlo sul pavimento e farti sentire ;)

                        ...pero' non inventarti ossessioni che non hai: vai in un negozio di strumenti musicali, ascolta un po' quei piano digitali con casse incluse e senti se qualcuno ti sfagiola. Perche' chi li ha progettati avra' almeno bilanciato i suoni con le casse che ci sono sopra, sempre meglio che una soluzione alternativa fatta senza criterio.

                        Se uno volesse fare un discorso pratico: puoi suonare i suoni inclusi sulle casse incluse per comodita' quando fai esercizi, nel momento in cui volessi un "SUONO" oltre modo dettagliato (chesso' per una registrazione) inevitabilmente staresti a suonare dei VST su un PC con dei monitor o le cuffie ;)

                        In aggiunta, dei monitor "decenti, non eccessivi" sono ottimi per ascoltare musica quindi non e' una spesa folle. Li pui usare anche per altri strumenti poi.

                        Commenta


                        • #13
                          Citazione da Davide Visualizza il messaggio
                          Ma comunque consigliereste 2 monitor da studio o un amplificatore per tastiera? Cioè il suono dei monitor è di ottimo livello o non ha una gran resa? (Ovviamente parlando di monitor buoni)
                          Potresti anche collegarti a un normale impianto hifi.
                          E potrebbe piacerti così tanto da usare solo questo.

                          Se produci musica, se mixi, sei fai mastering, avere una coppia di buoni monitor è importante, ma se il tuo unico scopo è amplificare il tuo strumento attraverso un sistema di diffusione migliore rispetto a quello integrato della tastiera, che per forza di cose mancherà di basse, di corpo in gamma media, di definizione sulle alte, con una coppia di casse hifi e un buon amplificatore stereo, sei a postissimo. Non serve altro.
                          Potresti pure sfruttare il tuo impianto home-theater, se di buon livello.
                          Vendo Boss RT-20 rotary/leslie, HBE Germania 3Q treble booster, Visual Sound Route66 compressor-overdrive, Fulltone FatBoost FB-3, AMT Tweed Sound, Joyo American Sound, Two Notes Torpedo CAB, Zoom G3X, Zoom GFX5. Info tramite messaggi privati

                          Commenta


                          • #14
                            Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

                            Potresti anche collegarti a un normale impianto hifi.
                            E potrebbe piacerti così tanto da usare solo questo.

                            Se produci musica, se mixi, sei fai mastering, avere una coppia di buoni monitor è importante, ma se il tuo unico scopo è amplificare il tuo strumento attraverso un sistema di diffusione migliore rispetto a quello integrato della tastiera, che per forza di cose mancherà di basse, di corpo in gamma media, di definizione sulle alte, con una coppia di casse hifi e un buon amplificatore stereo, sei a postissimo. Non serve altro.
                            Potresti pure sfruttare il tuo impianto home-theater, se di buon livello.
                            Eh?
                            Addirittura il piano con l'home theater?

                            Commenta


                            • #15
                              Citazione da andream Visualizza il messaggio
                              Eh?
                              Addirittura il piano con l'home theater?
                              Dipende dall'home-theater.
                              Se hai uno di quei sistemi da 99€ LG o Samsung dove i frontali e i satelliti sono due scatolette di tonno con dentro un tweeter pescato nei peggiori bar di Caracas, ovviamente no, ma se il tuo HT è qualcosa di simile a questo

                              Clicca sull'immagine per ingrandirla.   Nome:   810-qanu7iL._SL1500_.jpg  Visite: 0  Dimensione: 252.6 KB  ID: 2174904

                              qualcosa che sconfina nell'audiophile, non penso che un piano digitale qui sopra suoni in modo osceno o stile radiolina. Per uno uso domestico-dilettantistico, ti ci puoi arrangiare più che egregiamente. Quando sarà il momento di entrare in studio e registrare il tuo primo album, ti attrezzerai con una coppia di casse monitor dalla risposta più flat.
                              Che poi non c'è nemmeno bisogno di arrivare a un sistema come quello in foto. Io ho un piccolo 2.1 collegato alla TV (sintoampli Yamaha, 2x Indiana Line Tesi 260, subwoofer Jamo) e suona in modo divino!
                              Vendo Boss RT-20 rotary/leslie, HBE Germania 3Q treble booster, Visual Sound Route66 compressor-overdrive, Fulltone FatBoost FB-3, AMT Tweed Sound, Joyo American Sound, Two Notes Torpedo CAB, Zoom G3X, Zoom GFX5. Info tramite messaggi privati

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X