728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Da brutto anatroccolo a... diario di una chitarra.

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Heilà. . mi pare manchi l'idea che il detuning avrebbe bisogno di corde adatte, soprattutto scala adatta , e regolazioni di conseguenza. In che tonalità l'hai accordata? Possiamo star qui a darti mille consigli ma è come spiegarti come cambiare un carburatore ad una macchina per corrispondenza. Fai quello che riesci poi portala da un liutaio che ti farà vedere quali sono i problemei e come risolverli. Oppure prendiamo un problema specifico alla volta. Guardiamo allo specifico e ci manca l'insieme. Scusate ma per me cambiare le meccaniche non era una priiorità . la stabilità dell'accordatura in queste chitarre il piu delle volte è dovuto al manico che si muove dove è avvitato alla cassa, o al ponte , o 80% a come vengono montate le corde. Saluti!
    Andrea Ballarin - Manne Guitars

    Commenta


    • #32
      Citazione da Marco Viola Visualizza il messaggio

      Ciao,
      se la chitarra sbatte sui primi tasti devi necessariamente controllare il giusto assetto del manico. Ci sono diversi tutorial a cui affidarsi (ne ho fatto uno anch'io! ;) ).
      Il capotasto influisce sulle corde a vuoto, ma se il problema risiede anche sulle note tastate, allora bisogna agire sul truss-rod.
      Ricorda che le corde gravi hanno un "fuso" più ampio, un movimento maggiore rispetto a quello delle corde più sottili e necessitano quindi di maggiore aria tra corda e tasto affinchè le note non "friggano".
      Controlla e regola sempre il manico a corde tese e ben accordate.
      Se dovessi avere difficoltà, rivolgiti ad un Professionista. Una volta l'anno il "tagliando" và fatto! ;)
      Buon lavoro
      M
      _cosimo_ Sei stato messo sulla retta via

      Comunque ebbi anche io qualche mese fa più o meno lo stesso problema, ho seguito varie guide e tutorial sulla rete (tra cui anche quella di Marco Viola) però per la prima volta in tanti anni che possego e setto (ovviamente a livello "basilare" e solo per le mie esigenze) le mie chitarre ho dovuto alzare bandiera bianca e rivolgermi ad un liutaio; Tutto risolto alla grande e con una spesa accettabilissima

      Commenta


      • #33
        Citazione da Andrea Ballarin Visualizza il messaggio
        Heilà. . mi pare manchi l'idea che il detuning avrebbe bisogno di corde adatte, soprattutto scala adatta , e regolazioni di conseguenza. In che tonalità l'hai accordata? Possiamo star qui a darti mille consigli ma è come spiegarti come cambiare un carburatore ad una macchina per corrispondenza. Fai quello che riesci poi portala da un liutaio che ti farà vedere quali sono i problemei e come risolverli. Oppure prendiamo un problema specifico alla volta. Guardiamo allo specifico e ci manca l'insieme. Scusate ma per me cambiare le meccaniche non era una priiorità . la stabilità dell'accordatura in queste chitarre il piu delle volte è dovuto al manico che si muove dove è avvitato alla cassa, o al ponte , o 80% a come vengono montate le corde. Saluti!
        Ciao, intanto grazie della risposta
        Nessun downuting, la chitarra è in E standard.

        Ho seguito i consigli che mi sono stati dati ed ho regolato il truss rod, con un effettivo beneficio, anche se minimo.
        All’inizio l’action era altissima, c’era poco rumore di fritto quando suonavo (ovviamente), ma ero a tipo 4 mm di distanza tra corda e tasto difatti in alcuni punti sembrava di avere un chorus.
        Abbassando l’action arrivano i rumori fastidiosi, che non sono riuscito a mandare via con la regolazione del truss rod, e dire che sto sui 3mm di action, minimo 2.5, non è che sia a terra.

        Se io limassi il capotasto, abbassandolo, potrei ovviare in parte al problema? Abbassando le corde dalla parte della paletta potrei tenere un’action più alta dal ponte e magari risolvere, chissà.
        Anche perché non saprei dove cercare la soluzione, secondo me il problema sono i tasti.
        Alla fine è una chitarra che per 10 anni circa non è stata mai ritastata, ci sta che siano loro il problema, no?
        Art Of Motion, musica in movimento.
        https://artofmotion.bandcamp.com/releases

        Commenta


        • #34
          Per regolare l'action ci vuole criterio, bisogna vedere dove frigge , come suoni , quanta pulizia vuoi. Segui queste indicazioni
          https://www.manne.com/set-up-and-mai...ll'action:
          Non ti metterai anche a cambiare i tasti!!! ;-) . Ripeto se non riesci a trovare una regolazione decente portala da un liutaio. Potrebbero essere i pickup troppo vicini (chorus nelle posizioni alte?) Il capotasto fallo fare a qualcuno che lo sa fare perchè ci vogliono attrezzi specifici e bisogna saperlo fare , in ogni caso vale solo per fritture a vuoto o per una azione confortevole, non risolve fritture lungo tutta la tastiera.
          Andrea Ballarin - Manne Guitars

          Commenta


          • #35
            Citazione da Andrea Ballarin Visualizza il messaggio
            Per regolare l'action ci vuole criterio, bisogna vedere dove frigge , come suoni , quanta pulizia vuoi. Segui queste indicazioni
            https://www.manne.com/set-up-and-mai...ll'action:
            Non ti metterai anche a cambiare i tasti!!! ;-) . Ripeto se non riesci a trovare una regolazione decente portala da un liutaio. Potrebbero essere i pickup troppo vicini (chorus nelle posizioni alte?) Il capotasto fallo fare a qualcuno che lo sa fare perchè ci vogliono attrezzi specifici e bisogna saperlo fare , in ogni caso vale solo per fritture a vuoto o per una azione confortevole, non risolve fritture lungo tutta la tastiera.
            D'accordissimo con te, Andrea.
            Secondo me le uniche cose alla portata di un chitarrista sono cambio corde e cambio pickup (a patto di avere una certa manualità col saldatore).
            Interventi sul capotasto, il ponte, i tasti, sono a pannaggio del liutaio. Diamo a Cesare quel che è di Cesare...
            Non ci possiamo improvvisare ciò che non siamo.

            Con l'eccezione del battipenna cablato coi DG20, la cui installazione era solderless e a prova di newbye, nella mia vita mi sono sempre affidato al liutaio, e continuerò a farlo anche in futuro.
            L'unica volta che ho messo mano al mio ampli ho fatto più danni che altro, dilatando poi i tempi di riparazione di 10 volte. E finendo comunque per portarlo da un tecnico...
            Citazione da Vigilius
            una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

            Commenta


            • #36
              Dunque, ho regolato per bene il manico da truss-rod, ho rispettato il rilief tra corda e tasto schiacciando il primo e l’ultimo, ho regolato l’action di conseguenza ed ho intonato...e frigge tutto come prima
              Voglio provare ancora a venire a capo di questa cosa da solo, poi sicuramente porterò la chitarra da un professionista per mettere il tutto apposto.

              Ho anche leggermente allentato le 4 viti centrali del ponte (un classico 6 viti), può aver influito quello?
              Art Of Motion, musica in movimento.
              https://artofmotion.bandcamp.com/releases

              Commenta


              • #37
                Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
                Dunque, ho regolato per bene il manico da truss-rod, ho rispettato il rilief tra corda e tasto schiacciando il primo e l’ultimo, ho regolato l’action di conseguenza ed ho intonato...
                Io avrei fatto prima l'action e poi il truss-road.

                Quando avrai finito, dacci un impressione sulle autobloccanti.

                Commenta


                • #38
                  Citazione da Brummell Visualizza il messaggio
                  Io avrei fatto prima l'action e poi il truss-road.

                  Quando avrai finito, dacci un impressione sulle autobloccanti.
                  La regolazione del manico influenza l'action ma non viceversa, quindi è giusto partire dal truss-rod e poi fare l'action

                  Le autobloccanti sono ottime: solide, nessun gioco, stabili, fanno esattamente quello per cui sono state costruite ed hanno anche un look moderno, che non guasta mai. Sono soddisfatto dell'acquisto.


                  Adesso pensavo di proseguire cosí: posto che a fine estate porterei la chitarra da un liutaio per farla settare a modo, pensavo nel frattempo di cambiare il ponte, in modo tale da fare un solo setup con tutti i nuovi componenti
                  Quello attuale è un ponte a 6 viti, classico tremolo stile Fender.
                  Ora mi chiedo: devo montarne un altro della stessa tipologia o posso variare? Ed eventualmente quale altro tipo di ponte posso montare? Premesso che mi interessa un tremolo, non un flottante né un fisso.
                  Sono abbastanza nabbo sui ponti ancora, nel frattempo mi informo, voi cosa consigliate?
                  Art Of Motion, musica in movimento.
                  https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                  Commenta


                  • #39
                    _cosimo_ come mai vuoi cambiare ponte? Hai problemi di accordatura? Spesso e volentieri basta solo cambiare capotasto e si risolve tutto, poi tu che hai installato le autobloccanti, ancora meglio...
                    A meno di voler mettere il floyd rose per fare tamarrate alla Satriani/Vai, il ponte nuovo è una spesa evitabilissima imho.
                    Citazione da Vigilius
                    una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                    Commenta


                    • #40
                      Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio

                      La regolazione del manico influenza l'action ma non viceversa, quindi è giusto partire dal truss-rod e poi fare l'action
                      Hai ragione, ho scritto una cavolata

                      Commenta


                      • #41
                        Citazione da Brummell Visualizza il messaggio
                        Hai ragione, ho scritto una cavolata
                        Scusate, ho ancora prob. di conn. Manca una parte.

                        Avevo completato che, ovviamente ri-accordando ogni volta, io faccio questi passaggi:
                        1) truss-rod;
                        2) action.
                        Se alzi una selletta (action) - seppur poco - la sollecitazione sul manico è maggiore e il truss-rod ne risente. Ovviamente anche se l'abbassi.
                        Sbaglio Andrea Ballarin ?

                        Quindi nuovamente:
                        3) truss-rod.

                        Commenta


                        • #42
                          Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
                          _cosimo_ come mai vuoi cambiare ponte? Hai problemi di accordatura? Spesso e volentieri basta solo cambiare capotasto e si risolve tutto, poi tu che hai installato le autobloccanti, ancora meglio...
                          A meno di voler mettere il floyd rose per fare tamarrate alla Satriani/Vai, il ponte nuovo è una spesa evitabilissima imho.
                          Vorrei cambiare ponte per sostituire tutte le strutture partecipanti alla tenuta dell’accordatura e per avere più qualità nel tremolo: quello di fabbrica è abbastanza scadente, oltre ad aver perso un pezzo della selletta del mi cantino
                          Art Of Motion, musica in movimento.
                          https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                          Commenta

                          240x200 Colonna destra - Post

                          Comprimi

                          240x90 - Colonna Destra

                          Comprimi

                          240x480 - Colonna Destra Post

                          Comprimi

                          240x48

                          Comprimi

                          240x90

                          Comprimi

                          240x340

                          Comprimi

                          Footer 728x90

                          Comprimi
                          Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                          X