728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dolore la mattina dopo aver suonato

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Dolore la mattina dopo aver suonato

    Ciao a tutti, parto dicendo che ho 28 anni e suono da 11 anni ma mi sembra di avere il corpo di un vecchio tra tutti i dolori che mi causa il suonare. Da ormai un po' di anni noto che, dopo aver fatto una sessione di pratica leggera senza sforzarmi troppo di 1-2 ore o anche dopo aver suonato i soliti brani che non trovo particolarmente impegnativi con il mio gruppo (prima della quarantena ovviamente ), mi sveglio la mattina con l'indice che si muove quasi facendo uno scatto, sento in generale la mano sinistra intorpidita ma dopo circa un'oretta torna normale ed insorge un fastidiosissimo dolore alla spalla sinistra, alla schiena e al braccio (dipende dalla giornata). Due anni fa ho sofferto di mononucleosi che mi ha fatto patire dolori in tutto il corpo per mesi e mesi e da quel periodo mi sembra in generale che suonare la chitarra sia diventato più doloroso per me di quanto ricordassi. Onestamente non posso più allenarmi con costanza con tutti questi dolori nonostante vorrei veramente migliorare, avendo anche molto tempo a disposizioni in questo periodo. A parte ovviamente che cercherò di consultare un medico il prima possibile, anche perchè questa situazione me la porto avanti da anni, cosa mi consigliate? Avete anche voi problemi di questo tipo (dolori non mentre si suona ma solo dopo che e soprattutto, non alla mano ma alla spalla e al braccio)? Potrò guarire o è meglio se, ahimè, inizio a lasciar perdere la chitarra o comunque l'idea di migliorare e continuare allernami?

240x200 Colonna destra - Post

Comprimi

240x90 - Colonna Destra

Comprimi

240x480 - Colonna Destra Post

Comprimi

240x48

Comprimi

240x90

Comprimi

240x340

Comprimi

Footer 728x90

Comprimi
Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
X