728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'Oscuro Signore ed i suoi strumentini

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sauron
    ha risposto
    Vi Faccio vedere un po' di ampli va...

    Divided by 13 FTR 37 Factory Master

    Adoro gli ampli di Fred Taccone, e l' FTR è quello che probabilmente mi è piaciuto di più. 6v6 al finale per 37 watts (che però sembrano 150...), ha un canale pulito di derivazione blackface fra i più belli mai sentito, incredibilmente dinamico e reattivissimo sotto le dita non disdegna un deciso crunch salendo con il volume (che però è tanto, tantissimo...). Il secondo canale più di derivazione plexi ma in maniera molto personale, sempre con le alte molto scampanellanti, master volume aggiunto di fabbrica al posto dell'ingresso low. Si mangia i pedali da Dio oltretutto.



    Carol-Ann Tryptik 50W

    Risultato di una GAS esplorativa, ampli con un canale pulito estremamente hi-fi, pulitissimo e pettinato, non crunchava praticamente mai, di definzione assoluta con grandissima headroom. I due canali od praticamente identici, di ispirazione Dumble con tutti gli overtones del caso ma un po' più di "grit" stile Marshall. Piccola e compatta, con un grande loop effetti e tanta versatilità.



    Redplate Black Magic 100W

    Secondo Redplate posseduto, niente da dire sulla qualità costruttiva, tutto su turret-board con grande pulizia, condensatori tutti Orange Drop e trafo Mercury costruiti specificamente per questo ampli. Canale pulito di stile blackface con tantissima headroom, bella dinamica, molto reattivo al volume e al tocco (fra i migliori provati). Canale od (con due livelli di gain selezionabili, il secondo molto di più del primo) sicuramente di provenienza Soldano SLO, pura cattiveria, grosso ed incredibilmente saturo. Doppio master footswitchabile utilissimo.



    Germino Lead 55

    Da uno dei più bravi costruttori di repliche plexi, ispirato alla 1987 metal panel. La Plexi come deve essere, punto.


    Lascia un commento:


  • _cosimo_
    ha risposto
    Poi non vi credete, non ho mai posseduto più di 6-7 (ma anche meno) chitarre high-end contemporaneamente
    Ah beh, dall'alto della mia unica chitarra di livello ci credo ciecamente

    Non mi sono mai addentrato molto nella compravendita di strumenti e oggettistica musicale, sarà che ho sempre anteposto l'utilizzo che ne avrei fatto all'interesse o alla GAS, sarà che mi sta anche fatica perderci tempo, fatto sta che ho provato veramente poco di quello che c'è in giro.
    Di recente invece mi sono addentrato un po' in questo modo e sto prendendo confidenza con le compravendite, leggendo anche della tua esperienza penso che comincerò il mio compro-baratto-vendo

    Comunque complimentoni per gli strumenti che scegli, tanta roba! Continua a deliziarci ​​​​​​​

    Lascia un commento:


  • Sauron
    ha risposto
    Mi avete sgamato via
    Scherzi a parte, non sono un negoziante nè un importatore nè il figlio segreto di Usmanov, ma un modesto libero professionista come tanti, fortunatamente negli anni mi sono fatto un po' di conoscenze e stando attento a cosa compravo (e a quanto) non ho mai avuto problemi a vendere strumenti per comprarne altri senza mai perderci (quasi mai comprato il nuovo in negozio in vita mia, lì ovviamente la perdita c'è sempre). Poi non vi credete, non ho mai posseduto più di 6-7 (ma anche meno) chitarre high-end contemporaneamente, però effettivamente negli anni ho avuto la possibilità di provare molti marchi e molti strumenti (mai vintage).

    Lascia un commento:


  • gianbulls23
    ha risposto
    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

    Sauron è il fratello segreto di Paris Hilton, ereditiero anche lui, vive a Beverly Hills dove gira sulla sua Huracan con una collana in oro da 1.5Kg appesa al collo. A differenza di Paris però, gli è venuta la passione del rock, quindi anzichè investire la sua rendita in vestiti Gucci, Armani, Valentino, li spende in gear da millemila euro con cui eiacula più volte al giorno all'interno della sua villa (e senza rischiare la cecità).

    Lascia un commento:


  • VSmolsky
    ha risposto
    Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
    Oltre a farti i complimenti per la qualità degli strumenti che posti, cosa che arricchisce ovviamente noi che leggiamo, ho una curiosità: come vieni in possesso di queste chitarre?
    Le compri "semplicemente" o hai un bel giro di scambi/compravendite, hai un negozio, sei un importatore ecc...?
    Se vuoi rispondere, chiaramente
    Sauron è il fratello segreto di Paris Hilton, ereditiero anche lui, vive a Beverly Hills dove gira sulla sua Huracan con una collana in oro da 1.5Kg appesa al collo. A differenza di Paris però, gli è venuta la passione del rock, quindi anzichè investire la sua rendita in vestiti Gucci, Armani, Valentino, li spende in gear da millemila euro con cui eiacula più volte al giorno all'interno della sua villa (e senza rischiare la cecità).

    Lascia un commento:


  • _cosimo_
    ha risposto
    Oltre a farti i complimenti per la qualità degli strumenti che posti, cosa che arricchisce ovviamente noi che leggiamo, ho una curiosità: come vieni in possesso di queste chitarre?
    Le compri "semplicemente" o hai un bel giro di scambi/compravendite, hai un negozio, sei un importatore ecc...?
    Se vuoi rispondere, chiaramente

    Lascia un commento:


  • Sauron
    ha risposto
    Citazione da Pietro1991 Visualizza il messaggio
    ...mi torna sempre in mente Mark Knopfler a vedere quella chitarra
    Avuta un'altra di Suhr molto più Mark Knopfler di quella..... anche se non era la Mark Knopfler
    Prossimamente su questi schermi

    Lascia un commento:


  • Pietro1991
    ha risposto
    Mamma mia che bella roba su questo topic!!
    Neanche io conoscevo il marchio dell'ultima chitarra, è davvero stupenda!!
    Anche se la mia preferita della serie rimane la prima Suhr di cui hai messo le foto...mi torna sempre in mente Mark Knopfler a vedere quella chitarra

    Lascia un commento:


  • 5corde
    ha risposto
    Porca vacca, va' che roba

    Lascia un commento:


  • Fugu
    ha risposto
    Ammetto la mia ignoranza, non conoscevo proprio il marchio

    Lascia un commento:


  • Sauron
    ha risposto
    Quasi due mesi di assenza.... occorre rimediare, con uno strumento speciale...

    2016 Nik Huber Orca '59 Superhollow

    Strumento desiderato per lunghi anni e infine GAS soddisfatta, così come le aspettative su questa stupenda chitarra...
    Body con opzione Superhollow in mogano, top Exceptional Grade in Eastern flamed maple, manico in mogano con tastiera in palissandro brasiliano provvisto di CITES di colore e venature incredibili (mi ha detto Nik in persona che la tastiera è proveniente da uno stock di tavola tagliate dal nonno negli anni '50), binding in acero fiammato, pickups Haussel 1959 con split, profilo tipo '59, compound radius 10-14", peso 2.9 Kg scarsi. A livello di finitura e liuteria non ho sinceramente mai visto niente di simile, difficile spiegare a parole la perfezione assoluta con cui sono stati rifiniti i vani elettronica, la posa dei tasti, la finitura semigloss che ha un effetto incredibile, qui siamo ai vertici mondiali.
    Premesso che a livello sonoro la perfezione non esiste questo strumento ci va veramente vicino, puliti dolci, aperti e caldi, crunch da tele on steroids, distorti molto definiti, con quella coda vintage e le armoniche che girano sempre a fare da corredo. Unico piccolo neo, i pickups di fabbrica potevano essere un filino più "caldi", ma davvero si parla del nulla, al cospetto di uno strumento senza precedenti, forse il migliore mai suonato.













    Lascia un commento:


  • Sauron
    ha risposto
    2014 Fender John Cruz Masterbuilt 1960 Stratocaster Heavy Relic Black over Red Sparkle

    A livello sonoro forse la più bella Strato che ho avuto...
    Esemplare del 2014 costruita per noto dealer Uk, John Cruz Masterbuilt, body alder verniciato in un bizzarro Black over Red Sparkle, manico in acero slab board con tastiera in palissandro, profilo mid 60s oval c, radius 10.5" con tasti 6105, pickups Hosephina Campos Handwound Red Dot (belli aggressivi).
    Strumento davvero notevole a livello sonoro, molto rotonda e bilanciata, con delle basse enormi pur essendo una Strato ma tanta apertura, twang, attacco, un capolavoro.












    Lascia un commento:


  • Fugu
    ha risposto
    Madonna, straordinaria davvero

    Lascia un commento:


  • VSmolsky
    ha risposto
    Non fatela vedere ad Alex, se no gli piglia un accidente

    Lascia un commento:


  • Andy_Azz
    ha risposto
    quanto è bella ?!?!?!?

    Lascia un commento:

240x200 Colonna destra - Post

Comprimi

240x90 - Colonna Destra

Comprimi

240x480 - Colonna Destra Post

Comprimi

240x48

Comprimi

240x90

Comprimi

240x340

Comprimi

Footer 728x90

Comprimi
Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
X