728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Squier made in Japan

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Squier made in Japan

    Ciao ragazzi.
    Ho trovato alcune strato squier made in japan con prezzi che variano dalle 350 alle 800€.
    Si dice che quelle degli anni 80 siano costruite meglio delle americane.
    Voi cosa ne pensate?
    Come mai il range di prezzo oscilla così tanto, dalle 400 ai 1000€? C'è qualche annata particolare?
    Vi posto alcuni esempi :
    https://m.mercatinomusicale.com/mm/a...d5896384.html#

    https://m.mercatinomusicale.com/mm/a...id6177673.html


    https://m.mercatinomusicale.com/mm/a...id3183130.html

    https://m.mercatinomusicale.com/mm/a...id6103777.html

  • #2
    Se ricordo bene le Squier giapponesi furono delle gran chitarre, e quelle che si trovano in giro vengono vendute a prezzi alti.

    Commenta


    • #3
      Le Squier giapponesi "buone" appartengono alla serie JV, ma quelle se le fanno pagare quanto una made in USA.
      I proprietari, consapevoli della qualità dell'oggetto che hanno per le mani, le vendono a un prezzo congruo col loro valore.
      https://www.ageofaudio.com/squier-jv-la-storia/


      Meglio o peggio è un discorso molto campato in aria e che ha un chè di aleatorio, perchè la produzione made in USA di Fender è stata molto altalenante nel corso degli anni. Di quali made in USA parliamo? 2003? 2012? 2018?
      Parliamo di 3 chitarre uguali sulla carta, ma profondamente diverse per caratteristiche hardware, peso, feeling, suono.
      Senza considerare la variabilità intrinseca alla linea di produzione, per cui se prendi due American Standard della stessa annata, puoi avere un chitarrone o una tavola di legno insuonabile. Parliamo di produzione di massa, non di Custom shop o Masterbuilt dove si pone una cura maniacale sul singolo esemplare.
      La produzione di massa non ha i prezzi spropositati delle CS e delle MB, ma questi tagli sul budget da qualche parte si devono pur ripercuotere.



      Nota a margine: l'elevato valore commerciale della produzione Squier MIJ di primi anni '80, non riguarda solo le chitarre, ma anche i bassi.
      Su questo ti può dare maggiori lumi il capitano delle corde grosse, ovvero 5corde, ma il fatto che uno Squier JV Bass si aggiri intorno ai 1100-1200€, la dice lunga su quanto questi prodotti siano ricercati e apprezzati anche dai bassisti.
      Citazione da Vigilius
      una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

      Commenta


      • #4
        Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
        Le Squier giapponesi "buone" appartengono alla serie JV, ma quelle se le fanno pagare quanto una made in USA.
        I proprietari, consapevoli della qualità dell'oggetto che hanno per le mani, le vendono a un prezzo congruo col loro valore.
        https://www.ageofaudio.com/squier-jv-la-storia/


        Meglio o peggio è un discorso molto campato in aria e che ha un chè di aleatorio, perchè la produzione made in USA di Fender è stata molto altalenante nel corso degli anni. Di quali made in USA parliamo? 2003? 2012? 2018?
        Parliamo di 3 chitarre uguali sulla carta, ma profondamente diverse per caratteristiche hardware, peso, feeling, suono.
        Senza considerare la variabilità intrinseca alla linea di produzione, per cui se prendi due American Standard della stessa annata, puoi avere un chitarrone o una tavola di legno insuonabile. Parliamo di produzione di massa, non di Custom shop o Masterbuilt dove si pone una cura maniacale sul singolo esemplare.
        La produzione di massa non ha i prezzi spropositati delle CS e delle MB, ma questi tagli sul budget da qualche parte si devono pur ripercuotere.

        Grazie.

        ​​​​​L'articolo postato era proprio quello che mi serviva

        Nota a margine: l'elevato valore commerciale della produzione Squier MIJ di primi anni '80, non riguarda solo le chitarre, ma anche i bassi.
        Su questo ti può dare maggiori lumi il capitano delle corde grosse, ovvero 5corde, ma il fatto che uno Squier JV Bass si aggiri intorno ai 1100-1200€, la dice lunga su quanto questi prodotti siano ricercati e apprezzati anche dai bassisti.

        Commenta


        • #5
          Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
          Le Squier giapponesi "buone" appartengono alla serie JV, ma quelle se le fanno pagare quanto una made in USA.
          I proprietari, consapevoli della qualità dell'oggetto che hanno per le mani, le vendono a un prezzo congruo col loro valore.
          https://www.ageofaudio.com/squier-jv-la-storia/


          Meglio o peggio è un discorso molto campato in aria e che ha un chè di aleatorio, perchè la produzione made in USA di Fender è stata molto altalenante nel corso degli anni. Di quali made in USA parliamo? 2003? 2012? 2018?
          Parliamo di 3 chitarre uguali sulla carta, ma profondamente diverse per caratteristiche hardware, peso, feeling, suono.
          Senza considerare la variabilità intrinseca alla linea di produzione, per cui se prendi due American Standard della stessa annata, puoi avere un chitarrone o una tavola di legno insuonabile. Parliamo di produzione di massa, non di Custom shop o Masterbuilt dove si pone una cura maniacale sul singolo esemplare.
          La produzione di massa non ha i prezzi spropositati delle CS e delle MB, ma questi tagli sul budget da qualche parte si devono pur ripercuotere.



          Nota a margine: l'elevato valore commerciale della produzione Squier MIJ di primi anni '80, non riguarda solo le chitarre, ma anche i bassi.
          Su questo ti può dare maggiori lumi il capitano delle corde grosse, ovvero 5corde, ma il fatto che uno Squier JV Bass si aggiri intorno ai 1100-1200€, la dice lunga su quanto questi prodotti siano ricercati e apprezzati anche dai bassisti.
          Grazie!
          L'articolo postato era proprio wuello che mi serviva

          Commenta


          • #6
            Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
            Nota a margine: l'elevato valore commerciale della produzione Squier MIJ di primi anni '80, non riguarda solo le chitarre, ma anche i bassi.
            Su questo ti può dare maggiori lumi il capitano delle corde grosse, ovvero 5corde, ma il fatto che uno Squier JV Bass si aggiri intorno ai 1100-1200€, la dice lunga su quanto questi prodotti siano ricercati e apprezzati anche dai bassisti.
            Confermo in linea generale, come piuttosto diffuso anche per altri marchi le produzioni giapponesi risultano decisamente più apprezzabili, in virtù immagino di un costo produttivo più consistente a fronte di standard assolutamente più elevati rispetto alla media delle fasce entry asiatiche
            Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

            Gli altri canali della community
            YouTubeFacebookInstagramTwitter

            Commenta


            • #7
              OFF TOPIC Alcuni modelli cinesi erano meglio delle Japan



              La musica aiuta ad infrangere ogni barriera!

              Commenta


              • #8
                Secondo me... cinesi, giapponesi o americani.... è solo il manico che fa la differenza.

                Commenta


                • #9
                  Secondo me c'è dell'altro. Il legno usato per il corpo, i single, ponte e anche chiavette

                  La musica aiuta ad infrangere ogni barriera!

                  Commenta


                  • #10
                    Anche il setup conta tantissimo.
                    Io ho notato che cambia tantissimo il suono e il feeling con lo strumento.

                    Commenta


                    • #11
                      Gridlock Ognuno ha il suo.
                      Io amo l action alta, altri bassa...ci sono molte scuole di pensiero, come è giusto che sia
                      Se fosse solo per l'action si potrebbe trovare un compromesso. Ci sono svariati imho a partire dal capotasto...tanta roba
                      La musica aiuta ad infrangere ogni barriera!

                      Commenta


                      • #12
                        Citazione da MAXrr Visualizza il messaggio
                        Secondo me c'è dell'altro. Il legno usato per il corpo, i single, ponte e anche chiavette
                        Menomale che l'hai scritto tu, perchè a leggere che l'unica differenza tra USA, Mex e Japan è nel manico, mi stavano sanguinando gli occhi
                        Citazione da Vigilius
                        una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                        Commenta


                        • #13
                          VSmolsky Sono neo iscritti...cresceranno...spero


                          La musica aiuta ad infrangere ogni barriera!

                          Commenta


                          • #14
                            Citazione da MAXrr Visualizza il messaggio
                            Gridlock Ognuno ha il suo.
                            Io amo l action alta, altri bassa...ci sono molte scuole di pensiero, come è giusto che sia
                            Se fosse solo per l'action si potrebbe trovare un compromesso. Ci sono svariati imho a partire dal capotasto...tanta roba
                            Quanti mm sul 12 tasto hai settato?

                            Commenta


                            • #15
                              Amo l'Action texana: tutte a 3mm, una scelta controcorrente sulla tastiera Fender.
                              Ma i bending vengono che è una meraviglia e le dita non vanno sotto al Si o al Sol
                              La musica aiuta ad infrangere ogni barriera!

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X