728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Suonare in cuffia

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Suonare in cuffia

    Possiedo una chitarra elettrica e, per motivi di tempo, posso esercitarmici solo la sera. Dato che è un orario un pò scomodo e in cui bisogna far attenzione a non disturbare i vicini, avevo pensato di suonare in cuffia. Al momento le mie esigenze di utilizzo sono suonare la chitarra sopra delle backing track (sia che ho salvate sul pc sia riprodotte direttamente da youtube), ascoltare e suonare insieme a cd o video didattici e registrarmi (sempre con una backing track d'accompagnamento). Navigando su internet ho visto che per realizzare tutto ciò si consiglia l'uso di una scheda audio e di un software come Cubase per il gestire l'audio della chitarra.
    La scheda grafica che avevo in mente era questa: https://www.amazon.it/Focusrite-Scar.../dp/B01E6T56CM
    Vi chiedo quindi:
    1. Se mi consigliereste un altro tipo di setup per collegare la mia chitarra al pc
    2. In base a quali criteri scegliete una scheda audio e se quindi me ne consigliereste un altro modello.
    3. Se, una volta collegata la chitarra al pc, è possibile suonare sopra una backing track o sopra un qualunque file musicali riprodotti sul pc stesso
    4. Se, attaccando delle casse al pc, è possibile sentire sia la chitarra che le eventuali backing track
    5. Qual'è la differenza fra una scheda audio e un'interfaccia audio (ad esempio questa: https://www.amazon.it/M-Audio-M-Trac.../dp/B01FFH5XMC) e qual'è la più indicata per le mie esigenze?
    6. Quali cuffie mi consigliereste? Parliamo sempre di un uso a livello didattico e non professionale ma comunque, proprio per questo, interessato alla qualità del suono in quanto è l'elemento su cui maggiormente bisogna allenarsi
    Grazie
    Ultima modifica di Ken Korn; 16-04-2019, 08:08 PM. Motivo: chitarra, chitarra elettrica, cuffia

  • #2
    Ciao
    Allora, non serve per forza cubase, ma se devi tenere in gestione più di una traccia (quindi backing track e te stesso) devi usare un software di questo tipo.

    1) Il tipo di setup che comprende scheda audio e vst va più che bene per suonare in cuffia, comprare una pedaliera per questo scopo (a meno che non sia la zoom nuova piccolina) non ha molto senso

    2)Quella che hai scelto non è proprio lo stato dell' arte, prendi una 2i2 almeno per avere delle connessioni migliori (le rca sono proprio da poco), per le tue esigenze non serve vedere troppi parametri.

    3)Si, utilizzando software come reaper o cubase, ti metti la base su una traccia, metti te e il vst sull' altra, armi la traccia, ti metti in monitoring e ti registri.

    4)Si ma se le attacchi alla scheda, altrimenti il driver audio principale utilizzerà solo quella e quindi la scheda audio integrata del tuo pc non verrà utilizzata se non per il sistema operativo (suoni di wondows ecc, non per buase o reaper)

    5)Nomi diversi per dire la stessa cosa, nulla di più


    Dimmi poi se ti serve altro

    Commenta


    • #3
      Innanzitutto ti ringrazio per le risposte e la tua disponibilità.

      1) Cosa intendi per vst? I vari plugin utilizzati da programmi come Cubase con cui trasformare il suono della chitarra?

      2) Ti ringrazio. Ho scelto quel modello perchè vedevo era il più venduto e pensavo di andare per il sicuro ma se ne conosci altri e più economici dimmi pure (non perchè voglia risparmiare sulla qualità quanto per il fatto che preferisco partire da prodotti di fascia media e salire poi man mano che miglioro come chitarrista nel prezzo degli acquisti). Quello comunque mi pare di capire non lo valuteresti neanche per iniziare?

      3) Ottimo. E sarebbe possibile anche suonare sopra backing track riprodotte in streaming da youtube o insieme a video didattici?

      4) Chiaro

      5) Buono a sapersi allora

      6) Quali cuffie mi consiglieresti? Parliamo sempre di un uso a livello didattico e non professionale ma comunque, proprio per questo, interessato alla qualità del suono in quanto è l'elemento su cui deve allenarsi l'orecchio del (aspirante) musicista

      Commenta


      • #4
        1) Esattamente, ma possono essere utilizzati anche stand alone
        2) Non la valuto perchè è molto limitata e le RCA non sono le migliori connessioni del mondo, andare di roba più economica è come buttare i soldi dalla finestra.

        3)No perchè il driver audio principale va in conflitto
        4)Ottimo
        5)Si
        6) Sennheiser HD 380 Pro

        Commenta


        • #5
          3) Quindi l'unico modo di suonare sopra una backing track è scaricarla e metterla in un software come Cubase come traccia? E se sì, mentre suono in cuffia sentirei sia la chitarra che la backing track?

          Commenta


          • #6
            Utilizzando la stessa uscita audio si, e sentiresti entrambi senza problemi

            Commenta


            • #7
              Mi era parso di capire, sempre da varie discussioni su internet, che era possibile risolvere il problema collegando la chitarra al pc tramite la scheda audio e poi collegare le cuffie direttamente alla scheda stessa. Probabile che si riferissero a qualche altra cosa?

              Commenta


              • #8
                cosa fattibile ma molto scomoda in termini di utilizzo, in pratica il main out della chitarra esce dalla scheda (mentre hai il software aperto) mentre l' audio della backing track esce dalle casse del to pc

                Commenta


                • #9
                  E sarebbe possibile far uscire la backing track (quindi l'audio del pc) dalla scheda audio invece che dalle casse insieme alla chitarra?

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da Ken Korn Visualizza il messaggio
                    E sarebbe possibile far uscire la backing track (quindi l'audio del pc) dalla scheda audio invece che dalle casse insieme alla chitarra?
                    Certo che è possibile, una volta che colleghi la scheda audio al PC questa sostituisce la scheda interna e puoi utilizzarla sia in ingresso che in uscita per tutte le fonti audio, devi semplicemente settarla correttamente dalle impostazioni del PC, sia in input che in output.
                    Ci colleghi le cuffie, apri un VST e sei apposto.
                    Poi se vuoi registrare ovviamente ti serve una DAW, dalla quale puoi aprire un VST per registrare "effettato".
                    Art Of Motion, musica in movimento.
                    https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                    Commenta


                    • #11
                      Chiarissimo. Ringrazio entrambi per il supporto e le risposte esaustive!

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao.
                        Ma un ampli come questo non sarebbe
                        ​​​​ piu' pratico ?




                        https://youtu.be/CUS9L5lwI2k
                        ​​​​​​
                        La scheda la devi sempre colkegare al pc poi devi smanettare cob i drivere i settaggi etc...
                        L ampli invece attacchi envai. Se bon vuoi avccendere il pc, colleghi il telefono o merrononomo e ti eserciti

                        Commenta


                        • #13
                          Le soluzioni possibili sono talmente tante che ti si può dare solo un consiglio generico,poi sta a te decidere la scelta più giusta alle tue esigenze

                          1) Va benissimo Chitarra ---> Scheda audio esterna ---->PC--->Software--->Cuffie (tra la chitarra e la scheda puoi aggiungere un pedale di espressione se ti serve ma niente di effettistica)
                          2) Tutte le schede audio esterne fanno lo stesso lavoro,magari se una ha già un software dedicato alla chitarra è meglio
                          3) Certamente, qualsiasi suono che riproduci sul pc potrai sentirlo in cuffia (o dalle casse pc) insieme alla chitarra
                          4) Casse pc o cuffie certo a tua scelta
                          5) La scheda audio è proprio l'oggetto fisico dove collegare la chitarra poi tramite un cavo in dotazione sarà possibile collegarla al pc, l'interfaccia audio probabilmente si intende il software perchè collegando semplicemente la chitarra alla scheda non uscirà nessun suono, ora qui si apre un mondo di software alcuni sono gratuiti altri sono a prezzi improponibili, ho letto che ti hanno consigliato Cubase ma non mi sembra il più adatto alla chitarra elettrica, io ti consiglierei un Guitar rig 5,piuttosto che un Amplitube,in modo regolare sono da pagare ma sei a posto tutta la vita con migliaia di effetti possibili per ogni situazione e di qualità,tieni conto che il programma di effettistica è l'elemento più importante
                          6) Diciamo che le circumaurali che ti chiudono completamente le orecchie sono quasi sempre anche di qualità adeguata, l'importante è che non suoni con gli auricolari da telefono insomma eheh, qualcuno ha consigliato le Senneheiser 380 pro che fra l'altro uso anche io ma non è che sono soddisfattissimo, dopo poco la pelle degli auricolari si sfascia completamente quindi.. un macello sporcano ecc c'è da dire che non compromette l'ascolto sotto rimane una stoffa piuttosto buona come se avessero previsto il decadimento dei materiali...

                          questo è quanto, se hai altre domande basta chiedere, io suono sempre in cuffia con questo metodo e mi trovo bene

                          Commenta


                          • #14
                            Citazione da Gridlock Visualizza il messaggio
                            Ciao.
                            Ma un ampli come questo non sarebbe
                            ​​​​ piu' pratico ?




                            https://youtu.be/CUS9L5lwI2k
                            ​​​​​​
                            La scheda la devi sempre colkegare al pc poi devi smanettare cob i drivere i settaggi etc...
                            L ampli invece attacchi envai. Se bon vuoi avccendere il pc, colleghi il telefono o merrononomo e ti eserciti
                            Sicuramente, ma purtroppo non posso utilizzare un amplificatore per suonare la notte sul tardi.

                            Commenta


                            • #15
                              Citazione da DanoloZ Visualizza il messaggio
                              Le soluzioni possibili sono talmente tante che ti si può dare solo un consiglio generico,poi sta a te decidere la scelta più giusta alle tue esigenze

                              1) Va benissimo Chitarra ---> Scheda audio esterna ---->PC--->Software--->Cuffie (tra la chitarra e la scheda puoi aggiungere un pedale di espressione se ti serve ma niente di effettistica)
                              2) Tutte le schede audio esterne fanno lo stesso lavoro,magari se una ha già un software dedicato alla chitarra è meglio
                              3) Certamente, qualsiasi suono che riproduci sul pc potrai sentirlo in cuffia (o dalle casse pc) insieme alla chitarra
                              4) Casse pc o cuffie certo a tua scelta
                              5) La scheda audio è proprio l'oggetto fisico dove collegare la chitarra poi tramite un cavo in dotazione sarà possibile collegarla al pc, l'interfaccia audio probabilmente si intende il software perchè collegando semplicemente la chitarra alla scheda non uscirà nessun suono, ora qui si apre un mondo di software alcuni sono gratuiti altri sono a prezzi improponibili, ho letto che ti hanno consigliato Cubase ma non mi sembra il più adatto alla chitarra elettrica, io ti consiglierei un Guitar rig 5,piuttosto che un Amplitube,in modo regolare sono da pagare ma sei a posto tutta la vita con migliaia di effetti possibili per ogni situazione e di qualità,tieni conto che il programma di effettistica è l'elemento più importante
                              6) Diciamo che le circumaurali che ti chiudono completamente le orecchie sono quasi sempre anche di qualità adeguata, l'importante è che non suoni con gli auricolari da telefono insomma eheh, qualcuno ha consigliato le Senneheiser 380 pro che fra l'altro uso anche io ma non è che sono soddisfattissimo, dopo poco la pelle degli auricolari si sfascia completamente quindi.. un macello sporcano ecc c'è da dire che non compromette l'ascolto sotto rimane una stoffa piuttosto buona come se avessero previsto il decadimento dei materiali...

                              questo è quanto, se hai altre domande basta chiedere, io suono sempre in cuffia con questo metodo e mi trovo bene
                              Contento di aver ricevuto la risposta e il parere di uno che suona sempre in cuffia, mi sei stato molto d'aiuto! Grazie!

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X