728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Tech 21 Bass Fly Rig: proviamo una piccola recensione ;)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Tech 21 Bass Fly Rig: proviamo una piccola recensione ;)

    Ce l'ho in casa da mesi, ci ho "giocato" in abbondanza per conto mio e in sala prove col gruppo, vediamo di spendere due parole su questo oggettino

    Per questo primo post mi limito alle considerazioni pratiche ed estetiche, poi parlerò dei suoni aggiungendo anche qualche piccolo sample

    Anzitutto, qualche immagine del mio (non che cambi chissà che da quelle che si trovano in rete )

    Clicca sull'immagine per ingrandirla.*  Nome:   1 (3).jpeg* Visite: 1* Dimensione: 111.6 KB* ID: 2166531
    Clicca sull'immagine per ingrandirla.*  Nome:   1 (2).jpeg* Visite: 1* Dimensione: 197.3 KB* ID: 2166532
    Clicca sull'immagine per ingrandirla.*  Nome:   1 (1).jpeg* Visite: 1* Dimensione: 122.0 KB* ID: 2166533

    Il pedale sembra ben robusto, molto leggero e compatto (lo porto agevolmente all'interno della custodia del basso) ma niente affatto fragile. Per ovvi motivi non l'ho sottoposto ad alcun crash-test, e spero che si risparmi le solite inavvertite torture che infliggo per sbadataggine alla mia povera strumentazione

    Gli switch sono molto efficienti, basta una pressione idonea (nè saltarci sopra nè sfiorarli, insomma) per attivare la sezione che interessa; ero preoccupato sul fatto che il mio 46 di piede potesse essere ingombrante in uno spazio così ristretto, ma devo dire che finora mi è capitato di pigiare due pulsanti in un colpo unico soltanto quando ho voluto farlo

    So che parliamo di uno stompbox, ma l'estetica stuzzica comunque il mio gusto, anche i potenziometri retroilluminati con colori diversi in base alla sezione sono stati una scelta ben azzeccata.

    In chiusura una piccola menzione per il display dell'accordatore, molto ben leggibile da posizione eretta e anche al buio, il che considerando che la mia vista non è propriamente quella di un rapace è sicuramente apprezzabile
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

  • #2
    Magari 2 indicazioni? Chr Oct e Comp possono suggerire la funzione.. ma sans?

    Commenta


    • #3
      Citazione da urlolibero Visualizza il messaggio
      Magari 2 indicazioni? Chr Oct e Comp possono suggerire la funzione.. ma sans?
      C'è il footswitch in mezzo che inganna, in realtà la parola intera è Sansamp, ovvero quella serie di prodotti di Tech 21 che dovrebbero nelle intenzioni sostituire l'amplificatore (credo che il termine sia una specie di francesismo)

      Nei prossimi giorni (spero già domani) comincerò a inserire info sul funzionamento e sul suono, con qualche sample: siate pazienti che sono presissimo di impegni
      Ma prometto che non farò attendere a lungo
      Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

      Gli altri canali della community
      YouTubeFacebookInstagramTwitter

      Commenta


      • #4
        Rieccomi! Andando avanti inizio a parlare di segnale e suoni

        Cominciando dal pulsante Input Pad: può sembrare poco utile o comunque scarsamente funzionale, ma quando passi da un Precision passivo a un 5 corde con humbucker ed elettronica attiva un controllo di compensazione rapido e semplice può essere molto utile per non dover smanettare eccessivamente coi vari stadi di volume

        La sezione Comp la utilizzo più che altro come soft limiter e giusto in quei casi in cui ho bisogno di un suono molto omogeneo anche applicando una dinamica forte (col plettro, ad esempio).
        Non esagero mai col pot COMP, non amo particolarmente le compressioni estreme e in mancanza di altri controlli per gestirne l'attacco e il rilascio preferisco restare al massimo su un terzo del giro, comunque più che sufficiente per i miei scopi.
        Il controllo TONE serve a restituire un po' di alte frequenze tagliate dalla compressione, ma lo uso con estrema moderazione non sentendone particolarmente il bisogno. In tutto ciò con il LEVEL mi trovo una sezione di volume ausiliaria, che male non fa

        La sezione Boost è ovviamente semplicissima: un pot per incrementare il livello, applicando l'aggiunta al Drive in modalità pre (influisce sulla quantità di distorsione) o al Level della sezione Sansamp in modalità post (alza il volume generale). Molto utile: mi permette di utilizzare il Sansamp come un canale distorto bello aggressivo oppure di applicare un passaggio di volume sostanziale mentre sto suonando


        Per oggi mi fermo qui, alla prossima mi soffermerò sulla sezione Sansamp
        Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

        Gli altri canali della community
        YouTubeFacebookInstagramTwitter

        Commenta


        • #5
          Eccolo per spendere qualche parola sulla sezione Sansamp

          Il controllo Drive si comporta analogamente a come farebbe il Gain di un amplificatore, anche se personalmente ho riscontrato che impatta in maniera molto più consistente sul volume di quanto lo faccia sulla quantità di distorsione; in combinazione con il Boost in modalità Pre, e soprattutto con determinati settaggi del Character, riesce comunque a fornire saturazioni molto elevate e godibili

          Proprio il controllo Character è tra le opzioni che utilizzo di più, vuoi perchè come detto modifica il carattere e la quantità di distorsione, vuoi perchè si comporta in pratica come un equalizzatore mono-potenziometro che in senso anti-orario chiude gradevolmente sulle basse per suoni più morbidi ma adeguatamente definiti, mentre in senso orario apre ampiamente sulle medio-alte/alte, ed è in questo modo che (volendo simulare il comportamento di un amplificatore high-gain moderno) influisce molto sulla saturazione del segnale).
          Come tutti i controlli del pedale il potenziometro è molto sensibile, basta poco gioco per intervenire in maniera importante: da un lato è cosa buona perchè in questo modo le sfumature sono veramente tante, d'altro canto ogni modifica va gestita con la massima attenzione

          La sezione è completata dall'equalizzazione a tre bande, che tocco più che altro per agire sulle medie, dal pulsante Bite che in sostanza si comporta come un bright e che utilizzo quando voglio un suono più "croccante", e dal livello di uscita.

          Tra non molto arriveranno anche i sample, ma non prima di aver completato la panoramica su tutte le sezioni
          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

          Gli altri canali della community
          YouTubeFacebookInstagramTwitter

          Commenta


          • #6
            Me l'ero perso questo topic!!

            Intanto complimenti per l'acquisto.
            Da come ne parli, sembra sia scattata la scintilla con questa pedalboard, e non c'è niente di meglio di quando ti trovi subito a tuo agio con un prodotto. Parliamo di qualcosa di molto intuitivo e senza fronzoli (niente display, niente menu e sottomenu) che funziona come se fossero 4 pedalini singoli uno accanto all'altro, quindi la curva di apprendimento è piatta.

            Domanda da osservatore esterno: non senti la mancanza dei presets?
            Forse sul basso, non dovendo tirar fuori mille suoni, te la puoi cavare anche col tiptap e con pochi suoni, non saprei....ma con la chitarra diventa un po' limitante. Perchè esistono anche alcune versioni per chitarra del Fly Rig, ma la mancanza dei presets memorizzabili mi hanno fatto virare sulla Cerberus.



            Citazione da Vigilius
            una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

            Commenta


            • #7
              Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
              Da come ne parli, sembra sia scattata la scintilla con questa pedalboard, e non c'è niente di meglio di quando ti trovi subito a tuo agio con un prodotto. Parliamo di qualcosa di molto intuitivo e senza fronzoli
              Esatto, tutto molto easy e la semplicità è uno dei motivi per cui ho scelto un prodotto del genere

              Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
              Domanda da osservatore esterno: non senti la mancanza dei presets?
              Tendenzialmente la sentirei, ma questo acquisto è stato dettato da dei principi ben precisi: potermi portar dietro alcune (non molte, altrimenti avrei dovuto per forza optare per soluzioni più complesse) soluzioni di suono in un formato compatto, leggero, portabilissimo.

              Il contesto in cui si va a inserire principalmente è l'unico gruppo nel quale sto suonando al momento, nel quale addirittura non uso proprio l'amplificatore (non lo fa nessuno dei componenti, non abbiamo un batterista facendo musica elettronica) e quindi mi fa molto comodo avere la parte preamplificazione sotto ai piedi, assieme a un comp, un booster, un chorus e un accordatore

              Ho da parte una pedaliera più seria, ma attualmente è un cantiere aperto e non avendo fretta ci vorrà del tempo prima che sia completa: lì c'è già uno switcher programmabile niente male, perchè progetto di mettere insieme un bel po' di pedalame
              Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

              Gli altri canali della community
              YouTubeFacebookInstagramTwitter

              Commenta


              • #8
                Gran bel giocattolo, congratulazioni!
                Bassi: Dingwall ABZ 5, ESP Horizon II 5 Amplificatori: Markbass F1 Limited Edition, Epifani UL310 Effetti: Darkglass Microtubes B7K

                Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                Gli altri canali della community
                YouTubeFacebookInstagramTwitter

                Commenta


                • #9
                  Grazie, Lucion
                  Prossimi giorni vado avanti con le impressioni
                  Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                  Gli altri canali della community
                  YouTubeFacebookInstagramTwitter

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da 5corde Visualizza il messaggio
                    Prossimi giorni vado avanti con le impressioni
                    Un concetto di "prossimità" assai vago, il mio

                    Andiamo avanti con la sezione Octa

                    L'obiettivo di questa unità è quello di fornire tre possibilità di effettistica che, combinate tra loro, possano ampliare ulteriormente la paletta di suoni a disposizione.

                    La parte di base è in sostanza un filtro dinamico con range e sensibilità al tocco, assieme al provvidenziale controllo di mix col suono dry, del quale soprattutto nei contesti live band non riesco proprio a fare a meno.

                    Tempo addietro ho tirato giù un paio di sample al volo che ho messo in questa playlist (la quale, nelle intenzioni, dovrà raccogliere altri esempi... sempre coi miei tempi strettissimi )

                    I due pulsanti dedicati attivano le funzioni fuzz e octave, anch'esse sensibili alle variazioni dei controlli Q e Range. Il primo mi piace parecchio e lo trovo molto efficace, l'octaver lo uso più che altro per arricchire eventuali suoni synth perchè da solo tende a sgranare timbro e intonazione un po' troppo per i miei gusti

                    Nel complesso la sezione è utile e ci si possono ricavare dei bei suoni (le combinazioni possibili con Compressore, Sansamp e Chorus possono dar vita a veramente un casino di soluzioni, se si ha voglia di esplorarle), ovviamente non ci si può aspettare che sostituisca una serie di unità singole ma considerando lo spazio ridottissimo e il costo complessivo non credo che si possa fare molto meglio di così
                    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                    Gli altri canali della community
                    YouTubeFacebookInstagramTwitter

                    Commenta

                    240x200 Colonna destra - Post

                    Comprimi

                    240x90 - Colonna Destra

                    Comprimi

                    240x480 - Colonna Destra Post

                    Comprimi

                    240x48

                    Comprimi

                    240x90

                    Comprimi

                    240x340

                    Comprimi

                    Footer 728x90

                    Comprimi
                    Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                    X