728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il pollice nella mano sinistra

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • filbellins
    ha risposto
    Citazione da 5corde Visualizza il messaggio
    La dimostraziona lampante di quello che definisco approccio: se Entwistle si fosse fatto delle fisime sulla postura, magari non sarebbe diventato la leggenda che è
    ahahha quoto

    Lascia un commento:


  • 5corde
    ha risposto
    Citazione da filbellins Visualizza il messaggio
    lo trovo più scomodo e difficile, poi mi fa male il pollice e polso oltre che essere più difficile col basso a tracolla
    Assolutamente normale, la posizione "standard" è un'articolazione molto meno naturale per l'arto, ma con l'esercizio (oculato!) dolore e sensazione di scomodità andranno via via attenuandosi fino a sparire del tutto

    Citazione da filbellins Visualizza il messaggio
    mi sono visto il solo di etwistle degli who dove tiene quasi sempre il pollice alto e addirittura in certi passaggi arriva a toccare anche la terza corda e non stiamo parlando di un bassista qualunque
    La dimostraziona lampante di quello che definisco approccio: se Entwistle si fosse fatto delle fisime sulla postura, magari non sarebbe diventato la leggenda che è

    Lascia un commento:


  • filbellins
    ha risposto
    si infatti pensavo anche io di adottare entrambi gli stili in base alle necessità, ma praticamente suonando quasi esclusivamente rock o blues penso che userò più quella a pollice alto ma effettivamente imparare anche la posizione classica è fondamentale per certi passaggi estesi anche se personalmente lo trovo più scomodo e difficile, poi mi fa male il pollice e polso oltre che essere più difficile col basso a tracolla, ce da tenere in considerazione che le corde del basso sono molto più spesse della chitarra e difficili da premere...mi sono visto il solo di etwistle degli who dove tiene quasi sempre il pollice alto e addirittura in certi passaggi arriva a toccare anche la terza corda e non stiamo parlando di un bassista qualunque ma risulta il bassista numero uno in campo rock secondo una recente classifica...comunque grazie del consiglio

    Lascia un commento:


  • 5corde
    ha risposto
    Ciao e benvenuto

    A mio avviso è sempre necessario trovare un equilibrio tra impostazione e necessità. Il tuo insegnante non sbaglia nel voler consolidare la posizione classica, la quale è fondamentale per l'esecuzione di determinate diteggiature di cui noi bassisti facciamo largo utilizzo. Tuttavia è bene assimilare quei concetti diciamo canonici con una mentalità elastica, sapendo riconoscere quando un determinato approccio è veramente necessario e quando invece si può uscire dagli schemi consolidati senza per questo sbagliare

    Nel mio caso ho lavorato e lavoro tutt'ora per consolidare l'impostazione classica, ma perchè c'è una buona fetta del mio playing che lo richiede, e questo non mi impedisce di adottare soluzioni più rilassate quando suono in contesti musicali adatti 8)

    Il mio suggerimento è di lavorare comunque adeguatamente per assimilare l'impostazione standard, perchè non sai mai quando e quanto ti servirà, ma senza che questa diventi una fisima tale da dover eseguire qualunque cosa nello stesso modo, a maggior ragione quando non è tecnicamente necessario per raggiungere un buon risultato

    Lascia un commento:


  • filbellins
    ha iniziato la discussione Il pollice nella mano sinistra

    Il pollice nella mano sinistra

    Buongiorno a tutti, allora strimpello il basso oramai da 2 annetti con amici suonando qualche pezzo rock e blues dei + classici, spinto da un amico mi sono iscritto a un corso tenuto in una scuola di musica per approfondire meglio il discorso teorico/pratico dello strumento, il corso prevede certe posizioni della mano sinistra e cioè il pollice al centro del manico e 1 dito per ogni tasto, io gli ho fatto presente all'istruttore che mi trovo bene invece col pollice che sbuca sopra dal manico a volte di più a volte di meno in base alla corda da suonare, lui dice che non va assolutamente bene e che se voglio seguire il suo corso devo fare come prevede la tecnica classica...ma guardando quasi tutti i più grandi bassisti almeno in ambito rock-blues hanno tutti il pollice che sbuca dalla tastiera, basta citare nomi come jack bruce, john entwistle, flea ecc... quindi sono andato un po in confusione voi come suonate con la sinistra? mollo il corso o mi sforzo di reimparere di nuovo con la sinistra?
    grazie a chi risponde

240x200 Colonna destra - Post

Comprimi

240x90 - Colonna Destra

Comprimi

240x480 - Colonna Destra Post

Comprimi

240x48

Comprimi

240x90

Comprimi

240x340

Comprimi

Footer 728x90

Comprimi
Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
X