728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Miglior amplificatore Marshall per casa

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    per rispondere al topic io direi l'origin 5, forse con un altro cono.

    Commenta


    • #32
      Citazione da Jester Visualizza il messaggio

      È usata da tanti big ma suppongo usino la testata, non il combetto con un cono (ci sono anche delle belle bestioline a due coni comunque), quindi non guarderei al nome....

      Piuttosto, mi spiace (per il mio caso) che tu non usi le tue in casa perché mi sarebbe piaciuto sapere fino a che tipo di saturazione puoi portare il jtm45 e il jcm800 in casa. Vorrei poter disporre di una distorsione piena e selvaggia e non solo di una mini saturazione.
      Per questo mi sto interrogando su quale sia il miglior Marshall per casa, purché tiri fuori una distorsione e purché io suono sia davvero Marshall e non una porcheria come tanti recenti Marshall da appartamento...
      Altrimenti è possibile che continui così come faccio: Brunetti e pedali OD, che è una formula eccezionale, visto che l'ampli è fantastico e mi sono attrezzato con dei gran bei pedalozzi (JHS Andy Timmons, Dover Drive, Mesa Throttle, Suhr Shiba, TS9).
      Scrivevi del Silver Jubilee: io te lo posso solo consigliare, specialmente la versione mini da 20W.
      Split del wattaggio a 5W, due canali, boost, S/R.
      Suona bene, suona più compresso di una JCM800 sia per caratteristiche sue che di formato Mini, però suona eccome, provato attentamente e con due tipi di casse, una Closed coi V30 (suona un po’ più pettinato) e una Marshall semi-closed coi suoi G12 e suona marcia e mediosa come da tradizione maresciallesca.
      Ha anche una buona gestione del volume, anche a 20W ottieni suoni credibili senza dover necessariamente esagerare col volume, proprio per una sua saturazione naturale.

      Però secondo me devi capire cosa vuol dire per te suono Marshall, perché se cerchi un suono di tipo JCM800 pollice alto per il Jubilee, se cerchi qualcosa di stampo Plexi allora vai di pedali sul tuo Singleman, ce ne sono a bizzeffe e ti consentono di suonare a volumi decenti sempre e ovunque, senza stare a sbatterti o svenarti per una testata che poi è quasi sicuramente monocanale.
      Art Of Motion, musica in movimento.
      https://artofmotion.bandcamp.com/releases

      Commenta


      • #33
        La JTM 45 è un ampli con gain e volume nello stesso potenziometro. Più alzi il volume e più distorce (quando inizia a saturare poi il volume non sale praticamente più) e infatti molti la fanno modificare aggiungendo un master volume oppure usano un attenuatore. La JCM800 ha già master volume ma essendo 100w tende ad essere una bestia se la usi nel canale high (che è quello più bello). Diciamo che la JTM45 coi pedali già non è male anche a volumi non troppo alti, però se alzi il volume oltre al 2 (e fidati che già così stai sopra ad una batteria suonata da una mano pesante) ottiene tutte le medie tipiche del marshall e godi come un riccio, però poi i vicini chiamano l'esercito.

        Io ti consiglio di non fossilizzarti sul brand ma di valutare molto bene anche altri produttori perchè i Marshall nascono per stare su un palco e non per suonare in cameretta quindi se il Brunetti ti piace non è detto che passare a Marshall sia per forza un upgrade (se suoni solo in casa ovviamente). Magari cercati un 15w come si deve sempre sullo stile british e vedrai che vai alla grande!
        Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

        Gli altri canali della community
        YouTubeFacebookInstagramTwitter

        Commenta


        • #34
          Citazione da zoso85 Visualizza il messaggio
          La JTM 45 è un ampli con gain e volume nello stesso potenziometro. Più alzi il volume e più distorce (quando inizia a saturare poi il volume non sale praticamente più) e infatti molti la fanno modificare aggiungendo un master volume oppure usano un attenuatore. La JCM800 ha già master volume ma essendo 100w tende ad essere una bestia se la usi nel canale high (che è quello più bello). Diciamo che la JTM45 coi pedali già non è male anche a volumi non troppo alti, però se alzi il volume oltre al 2 (e fidati che già così stai sopra ad una batteria suonata da una mano pesante) ottiene tutte le medie tipiche del marshall e godi come un riccio, però poi i vicini chiamano l'esercito.

          Io ti consiglio di non fossilizzarti sul brand ma di valutare molto bene anche altri produttori perchè i Marshall nascono per stare su un palco e non per suonare in cameretta quindi se il Brunetti ti piace non è detto che passare a Marshall sia per forza un upgrade (se suoni solo in casa ovviamente). Magari cercati un 15w come si deve sempre sullo stile british e vedrai che vai alla grande!
          In realtà ho dei vicini molto rilassati. Alzo ogni tanto il volume a livelli dove in altri condomini già si sarebbero lamentati prima.
          Anche il The Twin 100w con cui sono cresciuto è in un appartamento (casa dei miei genitori) dove i vicini sono buonissimi. E anche con quello mette a 2 significa far cadere i soprammobili. Però la dinamica e l'headroom che mi dà è impareggiabile se raffrontati con ampli piccoli.

          Sto pensando a Marshall principalmente ma sto valutando anche Orange, ma ancora di più Friedman (runt 20 o 50) o Bogner (Goldfinger 45 o 54 phi).

          Commenta


          • #35
            anche i Victory hanno molti modelli marshall oriented sui 40w, non so se li fanno combo però
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #36
              Citazione da Jester Visualizza il messaggio

              In realtà ho dei vicini molto rilassati. Alzo ogni tanto il volume a livelli dove in altri condomini già si sarebbero lamentati prima.
              Anche il The Twin 100w con cui sono cresciuto è in un appartamento (casa dei miei genitori) dove i vicini sono buonissimi. E anche con quello mette a 2 significa far cadere i soprammobili. Però la dinamica e l'headroom che mi dà è impareggiabile se raffrontati con ampli piccoli.

              Sto pensando a Marshall principalmente ma sto valutando anche Orange, ma ancora di più Friedman (runt 20 o 50) o Bogner (Goldfinger 45 o 54 phi).
              Friedman, Victory come ti ha consigliato Alex e quei modelli Bogner sono sicuramente Marshall oriented, dai un occhio anche alle tantissime emulazioni Marshall della Ceriatone, che si trovano anche sull’usato, costano cifre umane e suonano molto bene.

              Della Orange posso parlarti bene per esperienza diretta del Rockerverb50, ampli decisamente British, bicanale (cosa non scontata), S/R e un reverbero che definire invadente è un complimento
              Suona bene anche a volumi umani ma ha riserva da vendere, il carattere è quello, anche se l’ho trovato più squillante e vetroso di un classico JCM800.
              Comunque qui siamo su livelli differenti rispetto al Silver Jubilee mini, le marche che abbiamo citato sono proprio prodotti di fasce di prezzo differenti.

              Se ti interessano anche prodotti boutique italiani ne ho uno provato personalmente decisamente ben fatto e interessante, fammi sapere.
              Art Of Motion, musica in movimento.
              https://artofmotion.bandcamp.com/releases

              Commenta


              • #37
                il problema di certi marchi "minori" è trovarli e poterli provare... i friedman sarebbero tanto interessanti...

                Commenta


                • #38
                  Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                  anche i Victory hanno molti modelli marshall oriented sui 40w, non so se li fanno combo però


                  Me li ero proprio dimenticati.

                  Poi c'è un marchio che sento nominare spesso ma di cui non so assolutamente nulla: Blackstar.

                  Commenta


                  • #39
                    Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
                    Comunque qui siamo su livelli differenti rispetto al Silver Jubilee mini, le marche che abbiamo citato sono proprio prodotti di fasce di prezzo differenti.

                    Se ti interessano anche prodotti boutique italiani ne ho uno provato personalmente decisamente ben fatto e interessante, fammi sapere.
                    Sono Marshall oriented ma con un pulito e un distorto più raffinati. Un po' meno "ignoranti".

                    Sono fasce di prezzo differenti, è vero, ma di questo vorrei preoccuparmene dopo perché prima cerco un suono di riferimento. Poi il resto si vedrà. Il fatto è che Bogner ha prezzi elevatissimi però è come se contenesse più amplificatori perché ci fai davvero tutto. Con altri spendi meno, ma se hai gusti eclettici starai sempre a cercare.

                    Guardate che roba (almeno cento delle visualizzazioni totali sono mie ):

                    https://youtu.be/bbrWxDHO1KM

                    Prodotti italiani? Certamente, anche solo per cultura personale. Sulla zona Marshall c'è ovviamente Mezzabarba, ma non ne conosco altri.

                    Commenta


                    • #40
                      MadCat GT 500 qualcuno lo ha provato?

                      Commenta


                      • #41
                        Citazione da Jester Visualizza il messaggio

                        Sono Marshall oriented ma con un pulito e un distorto più raffinati. Un po' meno "ignoranti".

                        Sono fasce di prezzo differenti, è vero, ma di questo vorrei preoccuparmene dopo perché prima cerco un suono di riferimento. Poi il resto si vedrà. Il fatto è che Bogner ha prezzi elevatissimi però è come se contenesse più amplificatori perché ci fai davvero tutto. Con altri spendi meno, ma se hai gusti eclettici starai sempre a cercare.

                        Guardate che roba (almeno cento delle visualizzazioni totali sono mie ):

                        https://youtu.be/bbrWxDHO1KM

                        Prodotti italiani? Certamente, anche solo per cultura personale. Sulla zona Marshall c'è ovviamente Mezzabarba, ma non ne conosco altri.
                        Secondo me per quello che cerchi, cioé un suono British che ti piaccia, Bogner ti può offrire la Shiva e la Goldfinger: a tal proposito se guardi sul mercatino ci sono nell’usato proprio questo due testate, allo stesso prezzo, piuttosto accessibile non mi farei scappare l’occasione, specie se hai la possibilità di provarle, in particolar modo la Goldfinger che è pure bicanale.

                        Sull’italiano consiglio tra i prodotti Madcat, poi il Brunetti Mercury EL34 e il K45 di BurnFx: quest’ultima testata è una riedizione Plexi monocanale super classica, con le KT66 e suona straordinariamente bene, pulito increspato e crunch incredibile, prende i pedali una meraviglia, costruita benissimo e leggera.
                        Dacci un occhio
                        Art Of Motion, musica in movimento.
                        https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                        Commenta


                        • #42
                          Citazione da Jester Visualizza il messaggio



                          Me li ero proprio dimenticati.

                          Poi c'è un marchio che sento nominare spesso ma di cui non so assolutamente nulla: Blackstar.
                          Il blackstar sono ex dipendenti marshall, sono molto validi , ho avuto l'ht20 ed ha parecchia headroom nonostante i 20w anche perchè monta le stesse finali del 40w ( EL34 ) quindi lavora principalmente di pre e non c'è rischio di perdere il pulito anche ad alto volume
                          Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                          Commenta


                          • #43
                            Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio

                            Secondo me per quello che cerchi, cioé un suono British che ti piaccia, Bogner ti può offrire la Shiva e la Goldfinger: a tal proposito se guardi sul mercatino ci sono nell’usato proprio questo due testate, allo stesso prezzo, piuttosto accessibile non mi farei scappare l’occasione, specie se hai la possibilità di provarle, in particolar modo la Goldfinger che è pure bicanale.
                            Vado a dare un'occhiata su mercatino, anche se per il momento tendo ad avere (ma non sono sicuro) una preferenza per i combo. Le testate sono sicuramente migliori ma poi nasce il discorso cassa... e lì entro in confusione, non ci capisco niente e ho paura o di prendere una cassa enorme (preso magari da manie di potenza) che poi non è sfruttabile, oppure troppo piccola e poi mi castra la qualità della testata.
                            Ho sempre avuto dei combo, tranne per il basso per il quale ho cassa e testata (Gallien Krueger). Mi sembra tutto più facile comprando una sola cosa... credo sia per un fatto sia di ignoranza (mia) che psicologico, supportato dalla circostanza che tanto non andrà live (per ora...).

                            Magari vado a vedere anche il Blackstar che consiglia Alex.

                            P.s. si parla sempre di suono british...
                            ma l'alternativa quale sarebbe? Il suono american? E sarebbe rappresentato da chi? Perdonate la domanda, ma non ho mai approfondito sta cosa.

                            Commenta


                            • #44
                              Mesa Boogie

                              Commenta


                              • #45
                                Anche Fender rappresenta l'American sound per eccellenza (più scavato sulle medie e con bassi più presenti, mentre il sound british è spesso più medioso e nasale)
                                Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                                Gli altri canali della community
                                YouTubeFacebookInstagramTwitter

                                Commenta

                                240x200 Colonna destra - Post

                                Comprimi

                                240x90 - Colonna Destra

                                Comprimi

                                240x480 - Colonna Destra Post

                                Comprimi

                                240x48

                                Comprimi

                                240x90

                                Comprimi

                                240x340

                                Comprimi

                                Footer 728x90

                                Comprimi
                                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                                X