728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Marshall DSL20CR, opinioni e confronti?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Marshall DSL20CR, opinioni e confronti?

    Ciao ragazzi, volevo chiedervi un consiglio: volevo acquistare questo valvolare per chitarra 🎸 elettrica: MARSHALL DSL20CR
    Cosa ne pensate e quali altri valvolari possono essere messi in comparazione? Ne volevo uno buono a valvole da usare a casa, quindi con non troppa potenza, ma con un bel suono clean e overdrive.
    Grazie

  • #2
    Ciao e benvenuto
    Ho integrato il titolo, così chi conosce l'ampli può intervenire a darti le sue impressioni
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

    Commenta


    • #3
      Grazie! Ho ancora molto da imparare😊

      Commenta


      • #4
        beh i marshall non sono di certo famosi per i clean, se per clean si intende pulito pulito senza il minimo di saturazione
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Grazie Alex, questo è molto interessante pensavo che Marshall e Vox fossero al top e avessero il suono più pulito rispetto agli altri. Suonando con una Gibson LesPaul gli humbacker tendono a saturare il suono, ma vorrei sapere se con il MARSHALL DSL20CR il suono esce pulito, chiaro. In alternativa hai qualcosa da consigliare che non costi un botto, cioè su quella cifra.
          grazie

          Commenta


          • #6
            marshall non è mai stata il top per i clean forse solo la JTM45 .. per veri clean intendo hiwatt, fender ecc..

            potresti guardare il blackstar ht20
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #7
              Se ti piace il timbro Marshall, che spicca più per i distorti che per i puliti come è stato già detto, potrebbe essere indicativo provare il canale pulito dosando il potenziometro della chitarra, che ha come primo effetto quello di abbassare il gain, e da lì sentire se piace.
              la chitarra è una buona metafora della vita: per ottenere buoni risultati ci si deve fare un (_!_) così

              Commenta


              • #8
                gianbulls23 farò come dici, però a questo punto forse non è l'amplificatore che pensavo. L'avevo adocchiato soprattutto per la possibilità di dimezzare il volume quando suono in casa pur avendo la potenza e la bellezza del suono "valvolare". A questo punto devo cambiare rotta perché avevo in mente un amplificatore dal suono caldo e pulito, con una discreta potenza ma da poter usare anche a casa/studio. Hai qualcosa da consigliare?

                Commenta


                • #9
                  Alex, il Blackstar HT studio 20 non è troppo "potente" per essere usato in casa/studio? Intendo dire: per saturare le valvole ed averle al massimo delle prestazioni non posso usare volumi al minimo e credo che 20 watt valvolari facciano tremare le pareti
                  Che ne dici? Comunque do uno sguardo anche ad hiwatt e fender.
                  Grazie

                  Commenta


                  • #10
                    no gli ampli moderni lavorano di pre e non di finale, l'ht20 l'ho avuto per anni e suonavo in condominio collegato ad una 2x12

                    hiwatt c'è il T20
                    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                    Commenta


                    • #11
                      Citazione da Alilibere Visualizza il messaggio
                      A questo punto devo cambiare rotta perché avevo in mente un amplificatore dal suono caldo e pulito, con una discreta potenza ma da poter usare anche a casa/studio. Hai qualcosa da consigliare?
                      Visto che ti interessa anche il pulito (come biasimarti del resto) allora direi di valutare l'ipotesi di un ampli tipo Fender con un pedalino per distorcere il canale pulito.
                      Forse il Blues Junior potrebbe fare al caso tuo.

                      Tempo fa ebbi anzi proprio iniziai il mio percorso "valvolare" con un Fender Hot Rod 40w, che si collocava, come wattaggio, a metà tra Blues Junior e Hot Rod Deville.

                      Il pulito era un tipico Fender, magari un po' compresso e "ruffiano" se vogliamo, ma era un ottimo mangia-chitarre e mangia-pedali, nel senso che o con la Strato o con la LP si potevano apprezzare i due mondi.

                      la chitarra è una buona metafora della vita: per ottenere buoni risultati ci si deve fare un (_!_) così

                      Commenta


                      • #12
                        Gianbulls23, scusa, ma la differenza tra il Fender Blues Junior e l'Hot Rod è solo nel wattaggio?
                        Ho visto che il primo ha 15 watt e il secondo 40! Ma anche qui è vero quello che dice Alex che lavorano di pre e non di finale? Cioè il 40 posso farlo lavorare a metà volume o mi spacca casa?

                        Commenta


                        • #13
                          gli ampli di concezione moderna degli ultimi " 20 anni " lavorano principalmente di preamp.. però è ovvio che se tirati lavorano meglio essendo valvolari! rispetto a quelli di concezione vecchia quasi la totalità del suono viene dal pre!

                          se vuoi suonare solo a casa ti consiglio di non andare oltre i 20w, a meno che l'ampli non abbia lo switch per depotenziarlo ( il mio per esempio fa 35/25/10 w)
                          Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie Alex, un'altra domanda, approposito di Hiwatt. Il T20 nuovo è praticamente introvabile, il T10 sì, intorno ai 600 euro. Secondo te meglio un T20 usato a 300, col rischio di cambiargli tutte le valvole, che un T10 a 600?

                            Commenta


                            • #15
                              Mi correggo Hiwatt T10 a 349 euro e Hiwatt T20 a 579 euro, su Mercatino musicale.... 🙄

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X