728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Suoni alla David Rhodes, il chitarrista di Peter Gabriel

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    si in effetti sono cose un po' vecchie !!! ho sentito ora la demo della mooer ge 250 che fffigata!!!!! ***** che suoni da paura che ne dite ????

    Commenta


    • #17
      fai tutto con quella !!!!!

      Commenta


      • #18
        che ne dite raga ???? anche se io ho una bellisssima testata marshall jcm800 zakk whylde e una pedalboard della mooer con tremolo delay e overdrive ma a sentire quella pedaliera cazzarola che suoni ci fai tutto !!!

        Commenta


        • #19
          Già la GE250 va meglio. Almeno si parla di un prodotto recente e che carica gli IR. Spesso in ambito digitale, la differenza tra un suono ottimo e uno pessimo la fa proprio l'IR usato.

          Con la GT8 invece faresti un salto indietro nel tempo di 15 anni...
          Citazione da Vigilius
          una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

          Commenta


          • #20
            fai prima a dirci un budget massimo di riferimento...
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #21
              Citazione da Iovel Fessha Visualizza il messaggio
              Alla fine ti sei dato al Kemper? io ho recetnemente presto l'Helix LT, ma ho anche lo stomp, più avanti stavo pensando di prendere anche il Kemper, sono indeciso su quale versione (se tostapane o stage).
              Si, e mi pento di non averlo fatto prima.
              Se solo ripenso ai soldi e al tempo spesi in altri sistemi di dubbia efficacia...
              L'avessi preso 3 anni fa...

              Io girerei alla larga dalla Stage, è un megabug con una pedaliera intorno
              Buona parte degli sforzi del team Kemper nell'ultimo anno si sono concentrati nel risolvere questi problemi, oltre che nello sviluppare il nuovo Rig Manager con editor integrato.
              Il loro forum, i gruppi Facebook dedicati, sono pieni di segnalazioni di malfunzionamenti, freeze improvvisi, preset che si perdono....e le nuove beta che spuntano come funghi non sembra riescano a tappare tutti questi buchi.
              È un prodotto valido sulla carta, l'idea di avere controller e profili dentro un'unica unità è bellissima, ma è ancora molto acerbo. Forse tra 6-12 mesi riusciranno a metterci sopra un software stabile, ma al momento "Stage" è sinonimo di convivere con problemi quotidiani.
              La scelta quindi più che tra tostapane e Stage, è tra tostapane e rack. Se poi ti serve la pedaliera per controllarlo, una Remote usata la trovi a 350euro, oppure una pedaliera MIDI qualsiasi. Pure una Boss o una Behringer FCB1010.

              Come alternativa ci sarebbe la Fractal FM3 ma ti dovresti mettere in lista d'attesa (stanno iniziando a spedire adesso le unita prenotate lo scorso anno) oppure trovare qualcuno che ti cede il suo ticket di prenotazione. E se vuoi cambiare tanti preset al volo, ci vuole la pedaliera FC6 di controllo. E si naviga a vele spiegate verso la soglia dei 2000euro.
              Tutto questo papiro per dire che se non digerisci testate e rack, se vuoi a tutti i costi una soluzione all-in-one da tenere a terra, ti conviene rimanere con Helix LT in attesa di tempi migliori.
              Citazione da Vigilius
              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

              Commenta


              • #22
                il mio budget e'500 euro

                Commenta


                • #23
                  Con 500€ allora guarderei HX Stomp che ha dei suoni nettamente migliori rispetto a Mooer. Se vieni da una vera JCM800 e ami quei suoni lì, li puoi ritrovare più facilmente su un HX Stomp che non sulla GE250.

                  Se non ti servono mille effetti o suoni strani, se usi principalmente overdrive, chorus, delay, riverbero e poco altro, al massimo un compressore o un flanger, guarderei anche l'Atomic Amplifire. 1° versione, con 3 pulsanti, oppure la nuova con 6.





                  Citazione da Vigilius
                  una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                  Commenta


                  • #24
                    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

                    Si, e mi pento di non averlo fatto prima.
                    Se solo ripenso ai soldi e al tempo spesi in altri sistemi di dubbia efficacia...
                    L'avessi preso 3 anni fa...

                    Io girerei alla larga dalla Stage, è un megabug con una pedaliera intorno
                    Buona parte degli sforzi del team Kemper nell'ultimo anno si sono concentrati nel risolvere questi problemi, oltre che nello sviluppare il nuovo Rig Manager con editor integrato.
                    Il loro forum, i gruppi Facebook dedicati, sono pieni di segnalazioni di malfunzionamenti, freeze improvvisi, preset che si perdono....e le nuove beta che spuntano come funghi non sembra riescano a tappare tutti questi buchi.
                    È un prodotto valido sulla carta, l'idea di avere controller e profili dentro un'unica unità è bellissima, ma è ancora molto acerbo. Forse tra 6-12 mesi riusciranno a metterci sopra un software stabile, ma al momento "Stage" è sinonimo di convivere con problemi quotidiani.
                    La scelta quindi più che tra tostapane e Stage, è tra tostapane e rack. Se poi ti serve la pedaliera per controllarlo, una Remote usata la trovi a 350euro, oppure una pedaliera MIDI qualsiasi. Pure una Boss o una Behringer FCB1010.

                    Come alternativa ci sarebbe la Fractal FM3 ma ti dovresti mettere in lista d'attesa (stanno iniziando a spedire adesso le unita prenotate lo scorso anno) oppure trovare qualcuno che ti cede il suo ticket di prenotazione. E se vuoi cambiare tanti preset al volo, ci vuole la pedaliera FC6 di controllo. E si naviga a vele spiegate verso la soglia dei 2000euro.
                    Tutto questo papiro per dire che se non digerisci testate e rack, se vuoi a tutti i costi una soluzione all-in-one da tenere a terra, ti conviene rimanere con Helix LT in attesa di tempi migliori.
                    Non voglio cambiare la LT e lo Stomp, quei due strumenti rimarranno nel mio rig, volevo semplicemente aggiungere qualcos'altro visto che mi piace smanettare con queste e cose e fortunatamente una spesa del genere non mi crea molti problemi
                    ​​
                    Sendo
                    Maybe this isn't scientific, but... when people die they remain in memories...

                    Commenta

                    240x200 Colonna destra - Post

                    Comprimi

                    240x90 - Colonna Destra

                    Comprimi

                    240x480 - Colonna Destra Post

                    Comprimi

                    240x48

                    Comprimi

                    240x90

                    Comprimi

                    240x340

                    Comprimi

                    Footer 728x90

                    Comprimi
                    Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                    X