728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Primi pedali consigli dai racconti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    funziona al contrario di un boost ;) come mettere un pedale volume in S/R che tutto schiacciato fai il volume solo e tirando su fai le " ritmiche " .. però di fatto non aiuta a bucare di più il mix perchè va per sottrazione e non per addizzione..
    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #17
      Citazione da Sbabba Visualizza il messaggio
      Quando suono con la distorsione dell'ampli giustamente tra l'intera canzone e l'assolo non c'è "differenza" di suono, cioè è come se fosse piatto, intendo qualcosa che dia tipo la spinta per l'assolo..non so se il booster fa questa cosa..
      Il booster aumenta solo il volume e ti permette di non rimanere sepolto sotto i dB del batterista e del bassista. Ma il suono non te lo cambia.
      Se vuoi un suono diverso, se vuoi ampliare la paletta sonora, ti serve un overdrive o un distorsore.

      Senza contare che cambiando pickup tra ritmiche e assoli (dal ponte al manico ad esempio), ottieni un suono aggiuntivo senza bisogno di nessun pedale.

      Citazione da Vigilius
      una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

      Commenta


      • #18
        Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

        Il booster aumenta solo il volume e ti permette di non rimanere sepolto sotto i dB del batterista e del bassista. Ma il suono non te lo cambia.
        se si usa solo un clean booster potrei esser d'accordo .. ma un mid booster è tutt'altro paio di maniche e il suono te lo cambia eccome così come un equalizzatore usato a fine catena
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #19
          Si, parlavo del classico clean boost. Una cosa con 1 potenziometro soltanto che ti dà 20-30dB in più per uscire meglio nei soli.
          Ad es. quando pigio sul Fulltone FatBoost il mio suono cambia e come, specie in distorto, si riempie e si ingrossa senza dover tirare il collo all'ampli, ma il Fatboost non è un booster di volume classico. Dietro ci sta un'altra filosofia.

          Comunque, sono richieste ultrageneriche di un principiante. Non si capisce se gli serve solo più volume, un suono radicalmente diverso, più medie e medio-alte, più armoniche. Si potrebbero usare 4-5 tipologie di pedali, con risultati e collegamenti diversissimi tra loro. Dal clean boost fino al TS9, passando per certi overdrive particolari tipo Zendrive/Dumble, o Klon Centaur. Senza scordare compressori ed equalizzatori.
          Citazione da Vigilius
          una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

          Commenta


          • #20
            Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio

            se si usa solo un clean booster potrei esser d'accordo .. ma un mid booster è tutt'altro paio di maniche e il suono te lo cambia eccome così come un equalizzatore usato a fine catena
            Alex mi consigli qualche nome di mid booster da poter vedere/provare? A quanto ho capito potrebbero interessare per la mia idea..

            Commenta


            • #21
              Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
              Comunque, sono richieste ultrageneriche di un principiante. Non si capisce se gli serve solo più volume, un suono radicalmente diverso, più medie e medio-alte, più armoniche. Si potrebbero usare 4-5 tipologie di pedali, con risultati e collegamenti diversissimi tra loro. Dal clean boost fino al TS9, passando per certi overdrive particolari tipo Zendrive/Dumble, o Klon Centaur. Senza scordare compressori ed equalizzatori.
              Si VSmolsky, non so arrivare a questi livelli di dettaglio..

              Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
              Si, parlavo del classico clean boost. Una cosa con 1 potenziometro soltanto che ti dà 20-30dB in più per uscire meglio nei soli.
              Ad es. quando pigio sul Fulltone FatBoost il mio suono cambia e come, specie in distorto, si riempie e si ingrossa senza dover tirare il collo all'ampli, ma il Fatboost non è un booster di volume classico. Dietro ci sta un'altra filosofia.
              tieni conto che io suono rock principalmente..tipo AC/DC, Deep Purple, Scorpions, Skid Row, Guns..anche un po’ di grunge, nirvana, Alice In Chains.
              Il Fulltone FatBoost potrebbe tornarmi utile?

              mi suggerireste che tipo di pedali mi servirebbero? E magari se conoscete, qualche modello?

              Commenta


              • #22
                Citazione da Sbabba Visualizza il messaggio

                Alex mi consigli qualche nome di mid booster da poter vedere/provare? A quanto ho capito potrebbero interessare per la mia idea..
                io mi trovo benissimo col suhr kokoboost reloaded
                Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                Commenta


                • #23
                  Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio

                  se si usa solo un clean booster potrei esser d'accordo .. ma un mid booster è tutt'altro paio di maniche e il suono te lo cambia eccome così come un equalizzatore usato a fine catena
                  Uso spesso un treble booster, ed in effetti una variazione timbrica la avverto

                  Commenta


                  • #24
                    Citazione da Sbabba Visualizza il messaggio

                    Alex mi consigli qualche nome di mid booster da poter vedere/provare? A quanto ho capito potrebbero interessare per la mia idea..
                    Io uso un Britt Boost della Burford Electronics, la stessa marca del Solo Master di cui ti ho parlato; questo pedale ha un selettore a tre posizioni che ti consente di usarlo come treble booster (posizione 1), booster sulle medie (posizione 2) e booster sulle basse (posizione 3). Naturalmente vi è il controllo di livello che ti permette di dosare l'intervento del booster
                    Il problema è che i prodotti Burford Electronics non si trovano nei negozi e si acquistano direttamente dal Produttore, in Inghilterra

                    Rimanendo in territorio italiano la T-Pedals ha a catalogo alcuni booster tra cui l'interessante Super Hoffman, che dev'essere molto versatile, avendo la possibilità di scegliere tra molti tagli di frequenza su cui intervenire.

                    Commenta


                    • #25
                      Ciao ragazzi! Innanzitutto grazie a tutti per i consigli!

                      Allora, ho guardato un pochino qualche video di quello che mi avete consigliato e che possa essere inerente a quello che suono. Come primi penso di andare su overdrive/distorsore e poi si vedrà (sicuramente volume e wah).

                      Per quanto riguarda overdrive e distorsione, leggendo qua e la avevo adocchiato quelli della boss (DS-1 e SD-1) che sembrano abbastanza "giusti"/versatili per quello che suono.

                      Voi che ne pensate di questi due? Possono andar bene come primo approccio?

                      Ho visto anche il Carl Martin Plexitone (overdrive con canale crunch, lead e boost) che è stato nominato qualche commento fa, questo eventualmente potrei sotituirlo al SD-1 della boss (dato che incorporato ha anche il booster), o secondo voi è meglio prendere l'SD-1 e in futuro (spero breve) un booster?

                      Commenta


                      • #26
                        per quanto mi riguarda i boss sono ottimi fermaporte ;)
                        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                        Commenta


                        • #27
                          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                          per quanto mi riguarda i boss sono ottimi fermaporte ;)


                          Tu cosa mi consiglieresti Alex per overdrive e distorsione? (sempre hard rock e un pò di blues)? Tenendo sempre conto che sarebbero i primi pedali

                          Commenta


                          • #28
                            a questo punto valuterei quelli con doppio ( o più ) canale tipo blackstar lt dual , carl martin plexitone, visual sound jekyill and hyde , wampler dual fusion, trex alberta II , wampler hot wired ..ecc.. almeno puoi avere due suoni a portata di piede , magari uno per ritmiche ed uno per lead.. o un leggero od su un canale ed uno un pò più spinto sull'altro
                            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                            Commenta


                            • #29
                              Anch'io, come Alex.Tomasi, non amo i Boss, ed a maggior ragione il DS-1, che per me è eccessivamente zanzaroso, per cui mi orienterei su altri Marchi.
                              Un overdrive interessante è il DOD Looking Glass, cosiccome sarei curioso di provare la linea economica di TC Electronic.

                              Commenta


                              • #30
                                la linea economica della tc ( box grande in metallo che stanno tra i 30 e i 50 euro ) sono behringer ricarrozzati, nati dopo l'acquisizione della tc da parte di behringer
                                Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                                Commenta

                                240x200 Colonna destra - Post

                                Comprimi

                                240x90 - Colonna Destra

                                Comprimi

                                240x480 - Colonna Destra Post

                                Comprimi

                                240x48

                                Comprimi

                                240x90

                                Comprimi

                                240x340

                                Comprimi

                                Footer 728x90

                                Comprimi
                                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                                X