728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Boogia di Fattoria Mendoza: l'overdrive - distorsore definitivo?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Boogia di Fattoria Mendoza: l'overdrive - distorsore definitivo?

    ב"ה

    Ciao a tutti,
    vi metto qui' il link alla mia ultima demo relativa al Boogia di Fattoria Mendoza



    Il pedale e' un overdrive - distorsore a 3 stadi di amplificazione e 6 controlli....una qualita' sonora e di componenti senza compromessi.
    Fatemi sapere che pensate del video, consigli e quali pedali usate o avete usato in passato

    Saluti!

    Uri

  • #2
    Ciao Uri
    Ho embeddato il video nel post, così è più efficace ai fini della navigazione sul forum (in particolare da mobile)
    Attenzione ai tag (santo subito tu che li usi ), te ne erano partiti un paio troncati, li ho sistemati
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

    Commenta


    • #3
      Ciao, grazie!
      Che significa embeddare? Come si fa?

      Commenta


      • #4
        onestamente come suono non mi dice molto, lo trovo un po " stridulo " di suo ed un pò vuoto, preferisco altre sonorità!

        pedali che uso al momento oltre al canale della testata per suoni overdrive ho un rockbox boiling point e come fuzz un analog man sunfac bc108

        in passato ho avuto : seymour duncan palladium, suhr riot reloaded, blackstar lt metal , mxr zakk wylde od , carl martin crunch drive, dr boogie, trex bloody mary e altri che ora non ricordo
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Citazione da Uri Baranes Visualizza il messaggio
          Che significa embeddare? Come si fa?
          Significa incorporare il video direttamente nel post, come puoi vedere dal primo messaggio di questo thread

          Per farlo c'è la funzione Inserisci video nell'editor (quella con l'iconcina pellicola cinematografica): ci clicchi, ti si apre un popup e lì inserisci il link esteso (non quelli accorciati tipo "youtu.be" perchè il sistema non li legge) al video che vuoi embeddare
          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

          Gli altri canali della community
          YouTubeFacebookInstagramTwitter

          Commenta


          • #6
            Bel pedale, non lo conoscevo così come non conoscevo la marca, che ho cominciato a seguire.
            Bella la strada di portare sul canale prevalentemente Made In Italy, abbiamo tanti bei prodotti da far emergere, che valgono spesso come e più dei corrispettivi esteri.

            Sul pedale hai detto quasi tutto, è molto ben suonante e versatile, anche se mi manca un po’ di carattere, non inquadro bene la pasta sonora.

            Per quanto riguarda il tuo modo di fare recensioni confermo che mi piace molto la parte dove metti il loop e smanetti sul pedale, è un approccio interessante dove riesci a beccare velocemente le principali caratteristiche di un oggetto, bravo
            Art Of Motion, musica in movimento.
            https://artofmotion.bandcamp.com/releases

            Commenta


            • #7
              Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
              onestamente come suono non mi dice molto, lo trovo un po " stridulo " di suo ed un pò vuoto, preferisco altre sonorità!

              pedali che uso al momento oltre al canale della testata per suoni overdrive ho un rockbox boiling point e come fuzz un analog man sunfac bc108

              in passato ho avuto : seymour duncan palladium, suhr riot reloaded, blackstar lt metal , mxr zakk wylde od , carl martin crunch drive, dr boogie, trex bloody mary e altri che ora non ricordo
              Guarda, io ho registrato con il Vox AC15, forse e' per quello che e' un po' acido. Comunque il Boogia ha una paletta sonora molto ampia ed il suono e' molto personalizzabile. Diciamo che non e' un pedale immediato ma richiede un poco di studio. Io per quello che suono sono piu' orientato agli OD che ai distorsori.
              Tra i pedali che ho recensito, anche se in lingua ebraica (https://www.youtube.com/watch?v=P6OH...357fiP&index=7) questo e' molto interessante. Anche l' MXR custom badass OD e' molto versatile (https://www.youtube.com/watch?v=gbfS2oA3zIs).
              Bello il tuo fuzz! Io devo recensire a breve un Super Electric al germanio (tipo Tone bender), ed il Fuzzone di Fattoria Mendoza.
              Mi interesserebbe provare il Suhr. Riguardo al Carl Martin ho avuto anche io il crunch, ma con il mio DRRI non andava d'accordo....
              Saluti

              Commenta


              • #8
                Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
                Bel pedale, non lo conoscevo così come non conoscevo la marca, che ho cominciato a seguire.
                Bella la strada di portare sul canale prevalentemente Made In Italy, abbiamo tanti bei prodotti da far emergere, che valgono spesso come e più dei corrispettivi esteri.

                Sul pedale hai detto quasi tutto, è molto ben suonante e versatile, anche se mi manca un po’ di carattere, non inquadro bene la pasta sonora.

                Per quanto riguarda il tuo modo di fare recensioni confermo che mi piace molto la parte dove metti il loop e smanetti sul pedale, è un approccio interessante dove riesci a beccare velocemente le principali caratteristiche di un oggetto, bravo
                Grazie!
                Sono sempre alla ricerca di costruttori italiani interessati a far conoscere i propri prodotti in Israele dove vivo, mi sai consigliare qualche nome (a parte Dophix, FormulaB e Tefi)?

                Saluti

                Commenta


                • #9
                  Citazione da Uri Baranes Visualizza il messaggio

                  Grazie!
                  Sono sempre alla ricerca di costruttori italiani interessati a far conoscere i propri prodotti in Israele dove vivo, mi sai consigliare qualche nome (a parte Dophix, FormulaB e Tefi)?

                  Saluti
                  I primi che mi vengono in mente sono Masotti, Nabla, Brunetti e LAA Custom, ma ce ne sono molti altri
                  Art Of Motion, musica in movimento.
                  https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da Uri Baranes Visualizza il messaggio
                    Sono sempre alla ricerca di costruttori italiani interessati a far conoscere i propri prodotti in Israele dove vivo, mi sai consigliare qualche nome (a parte Dophix, FormulaB e Tefi)?

                    Saluti
                    Loro
                    http://www.costalab.com/shop

                    Citazione da Vigilius
                    una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie!

                      Commenta


                      • #12
                        Citazione da Uri Baranes Visualizza il messaggio

                        Guarda, io ho registrato con il Vox AC15, forse e' per quello che e' un po' acido. Comunque il Boogia ha una paletta sonora molto ampia ed il suono e' molto personalizzabile. Diciamo che non e' un pedale immediato ma richiede un poco di studio. Io per quello che suono sono piu' orientato agli OD che ai distorsori.
                        Tra i pedali che ho recensito, anche se in lingua ebraica (https://www.youtube.com/watch?v=P6OH...357fiP&index=7) questo e' molto interessante. Anche l' MXR custom badass OD e' molto versatile (https://www.youtube.com/watch?v=gbfS2oA3zIs).
                        Bello il tuo fuzz! Io devo recensire a breve un Super Electric al germanio (tipo Tone bender), ed il Fuzzone di Fattoria Mendoza.
                        Mi interesserebbe provare il Suhr. Riguardo al Carl Martin ho avuto anche io il crunch, ma con il mio DRRI non andava d'accordo....
                        Saluti
                        Si sicuramente l'ampli usato ha dato una decisa impronta al suono! sentendolo così mi ricorda molto il Dr.Boogie che avevo ma con un po meno gain! il palladium onestamente suonava molto bene ma trovare una regolazione era quasi a livello di un vero mesa boogie, pochi gradi di movimento sul potenziometro e il suono si modificava moltissimo!

                        il Suhr lo usavo ai tempi con la testata hiwatt e testata blackstar ( su quest'ultimo suonava leggermente meglio imho ), classico sound heavy rock non esagerato ma " tosto " e ben definito, dovessi fare un pedaliera da suonare in giro e attaccarmi su qualunque ampli passa il convento sarebbe tra i primi che sceglierei come distorsore! come overdrive ho trovato la pace dei sensi come dicevo col rockbox boiling point ( prima versione fatta a mano con case swirl ) e non ho più sentito l'esigenza di cercare altro
                        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                        Commenta


                        • #13
                          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                          ho trovato la pace dei sensi come dicevo col rockbox boiling point ( prima versione fatta a mano con case swirl ) e non ho più sentito l'esigenza di cercare altro
                          Cioè questa?



                          Lo definiscono, non so se a ragione o meno, un marshall-in-a-box
                          Citazione da Vigilius
                          una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                          Commenta


                          • #14
                            si ma in questo video senti esattamente il suono :


                            in teoria con la leva destra in giù dovrebbe essere su sonorità più " marshall " , io lo uso nella posizione di clipping in su che definisco " tube drive "
                            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                            Commenta


                            • #15
                              Cambia qualcosa a livello sonoro o di componentistica rispetto alla versione verde, o è solo una questione grafica/estetica?
                              Citazione da Vigilius
                              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X