728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Problema sellette Telecaster

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Problema sellette Telecaster

    Buongiorno a tutti! Ho un problema con la mia chitarra elettrica da diverso tempo e vorrei decidermi di risolverlo: possiedo una Squier Telecaster Affinity e monta sei sellette. Ora, il problema che ho è che una delle sellette ha perso il supportino basso (non so esattamente come si chiama) mentre la vite con molla posteriore è ok e non dovrebbe avere problemi. È possibile sostituire quel supporto per selletta senza doverle cambiare tutte e sei? Vorrei ridurre al minimo le spese ma immagino che se riuscissi a far montare quel pezzettino per rialzare e tener ferma la selletta, sarebbe necessario anche un settaggio della chitarra + montatura corde.
    chiedo scusa se non posto le foto della mia chitarra ma attualmente non ce l'ho a portata di mano. Spero possiate darmi qualche consiglio! Grazie!

  • #2
    intendi le vitini per regolare l'altezza?
    http://www.boxguitar.com/ponti/selle...strato-set/12/

    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #3
      Credo proprio di si! Ricordo che gli ultimi periodi, prima che saltasse definitivamente, si era abbassata la selletta e di conseguenza la corda che andava a toccare troppo sulla tastiera, suonando malissimo e non oltre un certo numero di tasti. È possibile sistemare tutto a costi basso? Penso che tra cambio corde, settaggio e cambio pezzo mi chiederanno sui 30 euro ma parlo da profano perché ancora non mi avventuro nei fai da te per le meccaniche delle chitarre.
      si deve montare la vite esclusivamente Tele oppure vanno bene anche tipi per Strato?
      ho messo l'allegato di come ho la selletta...è la vita che sta proprio sotto...ovviamente l'affinity non ha l'ingresso delle corde dietro il Body
      File allegati

      Commenta


      • #4
        credo che le tue sellette siano le stesse che montano sulle strato .. basta solo avvitare , niente di esoterico ...cioè scusa anche per cambiare le corde vai dal liutaio?
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          No no assolutamente! Le corde le monto io

          Commenta


          • #6
            Salve Matteo Ruggieri , benvenuto su MusicOFF.
            Ho spostato il topic nella sezione corretta, ti invito a presentarti nella apposita sezione (Conosciamoci un po') e a dare una attenta lettura al Regolamento del Forum, che trovi sulla Home dello stesso.
            Infine ti ricordo che io e il resto dello Staff siamo a disposizione per ogni evenienza via messaggio privato.
            Bassi: Dingwall ABZ 5, ESP Horizon II 5 Amplificatori: Markbass F1 Limited Edition, Epifani UL310 Effetti: Darkglass Microtubes B7K

            Regolamentazione MusicOff Forum
            Tutta la verità su MusicOff Regolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino
            Altri servizi della community
            Canale YouTube MusicOffCanale Facebook MusicOff

            Commenta


            • #7
              Buongiorno! Riprendo questo post...purtroppo non ho rimediato una vite di ricambio per la selletta ma ho rimediato viti e sellette della All Parts e mi sto rendendo conto che le viti nuove hanno una grandezza inferiore rispetto a quelle originali della mia chitarra! Forse devo aprire tutte le nuove sellette per vedere tutte le dimensioni delle viti. La domanda è la seguente: sostituire tutte le sellette e viti alla chitarra (mostrando un assetto più basso) potrebbe comportare un malfunzionamento della chitarra oppure l'importante è settare il tutto in base a quanto misurano?
              nel frattempo, misuro tutte le viti ma il dubbio che queste viti non c'entrino niente, mi assale sempre di più

              Commenta


              • #8
                Confermo che sono tutte uguali ma la mia chitarra ne monta più grosse

                Commenta


                • #9
                  Ciao Matteo,
                  (potrebbe essere che tu abbia già risolto ma se così non fosse...)
                  se non ho capito male hai un problema a una delle due viti con foro per chiave a brugola (esagonale) che servono a regolare non solo l'altezza delle sellette ma anche l'inclinazione (se ad esempio ne tengo una più avvitata dell'altra la selletta si inclina. questa regolazione consente di seguire con le corde l'esatto raggio di curvatura della tastiera, corrispondente al settaggio ideale).

                  Allora le soluzioni sono due (oltre a quella di avere la fortuna di trovare una vitina così piccola e delle dimensioni giuste):

                  Se le sellette All Parts che hai acquistato sono delle stesse dimensioni delle originali, indipendentemente dalle dimensioni delle due vitine, allora sostituiscine una completamente (selletta + vitine+ molla+vite di scorrimento longitudinale) e portala alla giusta altezza in modo che la corda non frigga e suoni su tutti i tasti.
                  Diversamente devi sostituirle tutte e sei per avere uniformità di forma e dimensioni, facendo attenzione che non siano troppo large o troppo strette per il tipo di ponte che hai, in modo che le corde si appoggino su di loro senza angoli ma in direzione perpendicolare.
                  Se così non fosse, devi procurartene di nuove della giusta dimensione.

                  Per il settaggio, puoi cercare in rete le altezze a cui devono stare le corde rispetto alla tastiera (action) tenendo conto che questo comunque è un aspetto molto soggettivo e personale di ciascun chitarrista: in pratica una volta che le corde non friggono su ciascun tasto e libere, l'altezza dipende da ciascuno di noi e da come si trova meglio.
                  [Sull'action c'è anche il discorso del TrussRod, l'asta di acciaio che corre lungo tutto il manico, che è anch'essa regolabile... ma rientra in un discorso molto più complesso da affrontare in altra sede]

                  Altra cosa... mentre le vitine regolano l'altezza e l'inclinazione delle sellette per determinare l'action, le viti nelle molle servono a far scorre la selletta con il risultato di allungare od accorciare la porzione vibrante delle corde.(dalla selletta al capotasto 0 o nut alla base della paletta).
                  La lunghezza di questa porzione determina l'intonazione della corda: se è corretta, la corda sia libera, sia premuta al 12° tasto che l'armonica sempre al 12° devono produrre la stessa identica nota. In questo modo le corde ad ogni tasto suoneranno esattamente la nota giusta per quel tasto e la chitarra risulterà intonata.

                  Spero di esserti stato utile e... di non averti inutilmente tediato!

                  Un saluto

                  Eddie67

                  Commenta


                  • #10
                    Buongiorno a tutti! Riprendo questo topic per evitare di crearne un altro. Volevo dirvi che ho portato la chitarra a far sistemare. Il negoziante di turno(e purtroppo non il mio liutaio di fiducia) per la cifra di 35 sghei mi ha messo una brugola non uguale alle altre ma molto simile. In piu, ha effettuato l'intonazione dal primo al 12esimo tasto, avvertendomi che effettuare l'intonazione dal 12 in poi mi sarebbe costato di più. Ora mi ritrovo la chitarra con le corde che vibrano sia su alcuni tasti prima del 12 che dopo. È possibile sistemare questa cosa senza troppi problemi? Io ho sempre pagato queste cifre per una manutenzione completa e sinceramente ci sono rimasto di m!

                    Commenta


                    • #11
                      guarda sul sito di guitarmigi, ha delle ottime guide per settarsi la chitarra
                      Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                      Commenta


                      • #12
                        Citazione da Matteo Ruggieri Visualizza il messaggio
                        In piu, ha effettuato l'intonazione dal primo al 12esimo tasto, avvertendomi che effettuare l'intonazione dal 12 in poi mi sarebbe costato di più.
                        Intendeva 2 intonazioni diverse per ciascuna selletta? Mi devo essere perso qualcosa
                        la chitarra è una buona metafora della vita: per ottenere buoni risultati ci si deve fare un (_!_) così

                        Commenta

                        240x200 Colonna destra - Post

                        Comprimi

                        240x90 - Colonna Destra

                        Comprimi

                        240x480 - Colonna Destra Post

                        Comprimi

                        240x340 - Colonna Destra

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi

                        Footer 728x90

                        Comprimi
                        Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                        X