728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Rock The Castle

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Rock The Castle

    Non ho resistito il richiamo era troppo forte, non ho fatto tutti i tre giorni, ma Sabato e Domenica non potevo mancare. Parliamo subito della location il Castello di Villafranca di Verona, che dire bellissimo essere all'interno di un castello (medievale?) per sentire Metal, è un sogno di molti, e con una coreografia degna del genere con figuranti vestiti da cavalieri, da fanti, e damigelle, c'era pure una Regina...e che regina Un'organizzazione finalmente degna di un evento, prima di tutto l'idea del bicchiere in plastica con tanto di logo e a pagamento 2€, che riconsegnavi per averne un'altro pieno, questo ha permesso di lasciare a fine concerto il castello molto ma molto più pulito dei soliti fine concerti, inoltre ha fatto si che il prezzo di una media fosse di 5€ e non di quei vergognosi 7€ per assistere ai Kiss,(grazie alla gestione da parte del Fabrique ). Bagni adeguati, in due giorni ho fatto solo due file ma che non sono durate più di 5 minuti. Ai lati delle mura i due bar principali e sul fondo una serie di Food Trak veramente interessanti. Inoltre un'area con nebulizzatori, ma soprattutto, una zona piccola, ma con otto rubinetti di acqua GRATUITA dove potevi andare con il tuo bicchiere a bere quando volevi, certo in alcuni momenti c'era una bella fila, ma un passo gigantesco rispetto a mille altri eventi non organizzati così. Ovvio che non sono stati esenti da pecche, come ad esempio il Backstage, all'interno delle mura che ha limitato non solo lo spazio dedicato al pubblico, ma anche agli artisti. quando sarebbe bastato allestirlo all'esterno delle mura dove invece era stato allestito un villaggio medievale, e li fuori di spazio ce n'era in abbondanza. inoltre 4 metal detector per entrare erano veramente pochi, l'ultimo....visto la location cosi bella non lo dico perché poi a qualcuno potrebbe venire in mente di verificare e toglierebbe le autorizzazioni
    Ho già scritto troppo per i miei canoni veniamo agli artisti che ho visto o meglio seguito, gli altri c'erano ma ero impegnata a fare altro
    SABATO
    Sebastian Bach-Sorvolando sull'aspetto fisico propone un ottimo spettacolo, nonostante un caldo terrificante, da mestierante gestisce molto bene la voce, e cosa spettacolare, passa tutto il tempo a parlare al pubblico in Italiano, grande. Gli faccio solo un piccolo appunto, visto che poi almeno metà delle canzoni sono degli Skid Row, ma perché li ha lasciati? Suoni, per le prime tre canzoni si sentiva pochissimo la voce, che poi è stato risolto, ma mi chiedo siamo nel 2019 e ancora abbiamo problemi con i tecnici del suono?
    Dee Snaider-Ammetto è uno dei motivi che mi hanno spinto a vedere questo festival e.......arrivare a 64anni così sarebbe la cosa più bella del mondo Istrione scatenato con una voce spettacolare, le Hit dei mitici Twisted Sister, sempre bellissime da sentire con il pubblico scatenato ma con quei ritornelli è facilissimo vincere facile I WANNA ROCK anche per lui stessi identici problemi di suoni come per Bach, e piccolo mio dispiacere, avrei voluto rivederlo conciato da Twisted, ma credo che non possa se non con gli altri.
    Black Stone Cherry-Dubbio che si ripresenterà anche domenica sera, ma perché mettere un gruppo che pur bravo, centra un po poco con la serata? Comunque ottima prestazione, bravi precisi e coinvolgenti. Problemi di suoni?....era la serata
    Slash-Credo basti il nome, 8000 tutti per lui tantissime donne e bambini, spettacolo quasi perfetto lui in forma e con voglia, c'è sempre e solo un piccolo difetto Myles Kennedy, una voce spettacolare preciso e perfetto in tutto ma, come con gli Alter Bridge, pochissima empatia con il pubblico. Stai facendo Rock'n Roll e non dico di essere come Axel Rose, come Mick Jagger, ma lasciati andare di al pubblico due caxxate, fregatene di essere sempre perfetto, non sono un esperto ma mi da l'impressione che passi la serata con il terrore di sbagliare qualcosa, ma chissenefrega. Comunque sentire dal vivo l'ultimo album di Slash e soci è stato un vero piacere. Suoni? soliti problemi della serata, con l'aggravante che erano pure bassi.
    DOMENICA
    Oggi succederà qualcosa e gli 8000, sold out, sono tutti già li prima della 17:00
    Ore 17:00
    OVERKILL-Nati nel 1980 e da allora ottimi album fino ad oggi, ma soprattutto, live come se non ci fosse un domani suoni elevati con solo un difetto alla chitarra di Tailer, probabilmente troppo distorta che andava un po in risonanza. E sotto un sole cocente siamo stati amorevolmente spazzati via dal Pipistrello Verde. Il tempo di prendere fiato, bere qualcosa e
    Phil Anselmo-Diciamo che probabilmente piazzato troppo presto nella scaletta, ma del resto la sua inprevedibiltà era troppo alta e le possibilità di mandare tutto a puttt, erano troppo alte. Ma la scaletta...la scaletta...Io quella band amata ma soprattuto odiata che a metà anni ottanta cambiò il Metal me la ricordo benissimo, ma ieri eravamo veramente in pochi ad averli visti, quindi 8000 li per ascoltare la leggenda dei PANTERA. Phil non si muove più ma gli basta alzare una mano per creare il caos, è in condizioni accettabili e passati i 50 ha finalmente capito come gestire la voce che riesce a portare fino alla fine del concerto. Delirio, delirio puro e mancano ancora due gruppi.
    GOJRA-E come nella serata precedente prima del Headliners, si mette un gruppo molto bravo, ma che nel contesto centra veramente poco, buona parte del pubblico ne approfitta per riprendersi, per rifocillarsi e per prepararsi all'ultima volta che si potrà vedere l'Inferno in terra dal vivo.
    SLAYER-Non so cosa scrivere, questo è il loro tour di addio e in un festival all'aperto non li avevo mai visti così. Saranno stati i volumi quasi perfetti, sarà stata la voce perfetta e potente di Araya come ai bei tempi, sara stato un palco quasi perfetto che finalmente conteneva fiamme come mai fatte, sta di fatto che per un'ora e mezza hanno fatto terra bruciata davanti a loro e se l'inferno è come loro lo descrivono, voglio un posto in prima fila
    Ora la voce si riprenderà tra qualche giorno le orecchie spero smettano di fischiare, i soldi sono finiti e di concerti non ne voglio sapere almeno fino all'autunno ......ma c'è da prenotare Rammstein a Torino per la prossima estate non ce la posso fare

    Ciao
    "Perché non danno a Iannone una Factoty? Per non penalizzarlo ulteriormente" Cit. Down From The Sky & Stingray V
    "Lorenzo è un gran pilota anche se mi è simpatico come una incontrollabile scarica di diarrea nel bel mezzo del proprio esame di laurea" Cit. Stingray V

  • #2
    Gran bell'idea quella del castello, immagino che ne sia valsa la pena

    Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
    solo un piccolo difetto Myles Kennedy, una voce spettacolare preciso e perfetto in tutto ma, come con gli Alter Bridge, pochissima empatia con il pubblico. Stai facendo Rock'n Roll e non dico di essere come Axel Rose, come Mick Jagger, ma lasciati andare di al pubblico due caxxate, fregatene di essere sempre perfetto, non sono un esperto ma mi da l'impressione che passi la serata con il terrore di sbagliare qualcosa, ma chissenefrega.
    Sai che non sei il primo che mi riporta un'impressione del genere? E (al di là della mia pigrizia incurabile) sta diventando sempre più un deterrente a farmi un bel po' di chilometri per assistere finalmente a un live di una delle band che ho più apprezzato negli ultimi quindici anni
    Cominicio a pensare che si senta ben poco rockstar, visto che ormai è assolutamente abituato ai palchi di un certo livello
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

    Commenta


    • #3
      Abbondantemente e quando mi ricapitano due serate anni ottanta con tutti in palla?
      E si credo che sia proprio la parola giusta, non riesce a sentirsi Rockstar, si sente sempre come un novellino alle prime armi che deve dimostrare tutto e ha tutto da perdere. e dire che quest'anno taglia il traguardo dei 50

      Ciao
      "Perché non danno a Iannone una Factoty? Per non penalizzarlo ulteriormente" Cit. Down From The Sky & Stingray V
      "Lorenzo è un gran pilota anche se mi è simpatico come una incontrollabile scarica di diarrea nel bel mezzo del proprio esame di laurea" Cit. Stingray V

      Commenta


      • #4
        Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
        E si credo che sia proprio la parola giusta, non riesce a sentirsi Rockstar, si sente sempre come un novellino alle prime armi che deve dimostrare tutto e ha tutto da perdere. e dire che quest'anno taglia il traguardo dei 50
        Ma sai, voler far bene è sicuramente un aspetto sano però cacchiarola, potrebbe rilassarsi visto che è sulla cresta dell'onda da una decina d'anni abbondante

        Comunque sospetto che questo suo approccio iper-umile sia stato un bel credito a suo favore quando si formarono gli Alter Bridge: a quanto ho sentito dire Scott Stapp era una personalità decisamente poco gestibile, i Creed superstiti avranno voluto investire su un carattere più affabile (fermo restando che mi piacciono entrambi come vocalist ma preferisco di gran lunga Kennedy in termini tecnici)
        Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

        Gli altri canali della community
        YouTubeFacebookInstagramTwitter

        Commenta


        • #5
          C'ero anch'io nella serata di sabato per sentire Slash e Black Stone Cherry. Confermo i volumi un po' troppo bassi per una serata rock però nel complesso si sentiva abbastanza bene e, anche i gruppi, sono stati all'altezza. Organizzazione sopra la media in effetti, però le code sono sempre infinite e qualche cassa in più e rubinetto non sarebbero stati poi così male, però nel complesso direi tutto ok.

          Parlando di Slash.... pazzesco! Io veramente non capisco quelli che dicono che sia sopravvalutato perchè è un chitarrista da paura anche adesso che ha 54 anni, anzi... è ancora più bravo ora che quando era più giovane (forse troppe droghe?). Slash è il rock, punto. Tiro, tecnica senza esagerare, suono stupendo e fraseggio a metà tra il vecchio e il nuovo con uno stile riconoscibile sempre e comunque. Lo adoro...
          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

          Gli altri canali della community
          YouTubeFacebookInstagramTwitter

          Commenta


          • #6
            Sono d'accordo, si tende a riconoscergli molto meno merito di quanto ne abbia oggettivamente
            Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

            Gli altri canali della community
            YouTubeFacebookInstagramTwitter

            Commenta


            • #7
              Ma che data spaccaossa era domenica?

              Grandissimo Phil Anselmo, quanti ricordi coi Pantera, li ho adorati e li adoro tuttora.
              Concordo con voi su Slash, veramente un grandissimo chitarrista; paga (o ha pagato) l’eccessiva ricerca di baroccaggine musicale di certi anni, mentre oggi secondo me si rende il giusto merito a sound, gusto e tiro.
              Art Of Motion, musica in movimento.
              https://artofmotion.bandcamp.com/releases

              Commenta


              • #8
                Da giovane Slash era talento puro senza freni, oggi ha capito come gestirsi ed è mille volte meglio. Per quanto riguarda la serata di domenica e Phil (che poi è anche il nome di mio figlio) mi ripeto il 90% del pubblico non aveva mai visto i Pantera ed era lì solo per la leggenda. E per la prima volta nonostante 38 di febbre Phil è riuscito a non essere scandaloso come spesso accade. Ma visto che mi ricordo, negli ottanta molti, me tra di loro, li odiava a morte perché avevano dato la mazzata finale ad un Metal che era abbondantemente già in agonia e soprattutto avevano provocato lo scioglimento dei Judas Priest. Inoltre vorrei ricordare che all’epoca Phil la voce la perdeva più o meno alla quarta, quinta canzone passando il resto del concerto emettendo rutti . Il concerto di domenica è stato assurdo per il pubblico che nonostante stia raggiungendo età vicina a quella di quelli che frequentano l’opera si è scatenato come se avesse 20/30 anni di meno, alla faccia di quelli che oramai i concerti li vedono attraverso il telefonino
                Ciao
                "Perché non danno a Iannone una Factoty? Per non penalizzarlo ulteriormente" Cit. Down From The Sky & Stingray V
                "Lorenzo è un gran pilota anche se mi è simpatico come una incontrollabile scarica di diarrea nel bel mezzo del proprio esame di laurea" Cit. Stingray V

                Commenta


                • #9
                  Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
                  soprattutto avevano provocato lo scioglimento dei Judas Priest
                  Davvero?
                  Questa mi deve essere sfuggita.
                  Vuoi dirci 2 parole sul fatto?

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da Brummell Visualizza il messaggio
                    Davvero?
                    Questa mi deve essere sfuggita.
                    Vuoi dirci 2 parole sul fatto?
                    Esce Painkiller e per il tour Rob decide per i Pantera come supporto. Rob se ne innamora e decide che vuole suonare anche lui così. Litiga con il resto della band e la lascia perché a suo dire i Judas non sono in grado di riprodurre quel suono. Lui si prende tre ragazzini è un batterista con i controcaxxi crea i Fight e War of Words è la cosa di Rob che si avvicina di più alle sonorità volute, cosa buffa è che i suoi vecchi amici mentre litigano pongono le basi per Jugulator, il resto diciamo che è storia i Fight svaniscono e il progetto Two è qualcosa di quasi osceno, viene “salvato” dal mio collega che gli consiglia vivamente di riappacificarsi con la band come ha appena fatto lui eliminando il povero Blaze , quindi prima nascono gli Halford dove il collega collabora e canta e finalmente torna tutto come doveva essere reunion anche perché gli altri si erano dati una mazzata colossale con Demolition, che per me è l’unico vero orrore fatto dai Judas.
                    Ciao
                    "Perché non danno a Iannone una Factoty? Per non penalizzarlo ulteriormente" Cit. Down From The Sky & Stingray V
                    "Lorenzo è un gran pilota anche se mi è simpatico come una incontrollabile scarica di diarrea nel bel mezzo del proprio esame di laurea" Cit. Stingray V

                    Commenta


                    • #11
                      Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
                      Ciao

                      Commenta

                      240x200 Colonna destra - Post

                      Comprimi

                      240x90 - Colonna Destra

                      Comprimi

                      240x480 - Colonna Destra Post

                      Comprimi

                      240x48

                      Comprimi

                      240x90

                      Comprimi

                      240x340

                      Comprimi

                      Footer 728x90

                      Comprimi
                      Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                      X