728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

SIAE diffida Viagogo per l'ennesima volta

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • SIAE diffida Viagogo per l'ennesima volta



    Altro giro, altro "regalo"...

    SIAE continua ad assestare colpi nella lotta al secondary ticketing e l'avversario è sempre lui, il website Viagogo, uno dei principali accusati al centro delle bufere legali. Questa volta è partita la lettera di diffida in occasione del tour 2017 di Renato Zero.
    (Continua a leggere)


    A cura di: Redazione
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

  • #2
    finchè non oscurano quei siti di secondary ticket posson far poco , ci saranno sempre usufruitori che non seguono queste vicende e acquistano dove trovano..
    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #3
      Sarei anche io più che felice di questo, purtroppo SIAE non ha il potere di farlo. Sai bene poi che tagliare una testa all'idra non risolve spesso granché, ma sarebbe comunque un segnale forte.
      Non scordiamoci poi che si tratta di un problema sovranazionale, anche in UK si sta dibattendo molto (e Viagogo manco si è presentata, segno che il "Me ne frego" per ora è piuttosto forte...).
      La soluzione è il biglietto nominale e spero che le voci di corridoio sulla volontà di andare in questa direzione siano confermate in futuro.
      Anche perchè, al di là dei biglietti ai bagarini (grandi e piccoli) si arginerebbe anche il problema "vabbé ne compro 4 male che vada li rivendo" che è un altro fattore per il quale i biglietti finiscono in 10 minuti.
      Ovviamente, aggiungo, anche educare la gente. Si sa, se c'è la droga in piazza è perché c'è chi la compra. ;)
      Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

      Gli altri canali della community
      YouTubeFacebookInstagramTwitter

      Commenta


      • #4
        assolutamente, ma considerando che hanno oscurato altri siti per molto meno questo mi fa strano, evidentemente di fatto non stanno infrangendo nessuna legge rivendendo biglietti a prezzo maggiorato, è anche vero che se trovano chi glieli compra non è certo colpa loro alla fine
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Il discorso è che rispetto a un sito completamente illegale (porno minorile ad esempio o altro) queste piattaforme non lo sono nei presupposti (sono in effetti dei mercatini aperti al pubblico). Per adesso hanno la stessa legittimità di esistere di ebay. Va dimostrato che sono conniventi di un sistema di illegalità complesso e premeditato, come in effetti molto può far supporre, ma come sappiamo il tutto deve arrivare in giudizio e l'iter, ahinoi, non è breve.
          Vedremo comunque, non sono un tecnico legale quindi mai dire mai ;)
          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

          Gli altri canali della community
          YouTubeFacebookInstagramTwitter

          Commenta

          240x200 Colonna destra - Post

          Comprimi

          240x90 - Colonna Destra

          Comprimi

          240x480 - Colonna Destra Post

          Comprimi

          240x48

          Comprimi

          240x90

          Comprimi

          240x340

          Comprimi

          Footer 728x90

          Comprimi
          Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
          X