728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Prospettive gear 2020

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Citazione da andream Visualizza il messaggio
    Ha ma io parlo di soldi
    Aaahh ok, non avevo inteso bene

    Ci sta e va detto che un investimento del genere lo faccio in maniera convinta, come ho detto nell'altro topic non escludo nulla ma metto in conto che usare l'arco sarà un affare meno semplice rispetto al pizzicato. Escludere a priori una caratteristica così importante pur affrontando una spesa di rilievo sarebbe una vera cantonata
    Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

    Gli altri canali della community
    YouTubeFacebookInstagramTwitter

    Commenta


    • #17
      Citazione da Fugu Visualizza il messaggio
      Passare ad una discreta soluzione digitale casalinga; Credo i classici prodotti entry level Focusrite (o marchio analogo), sono solo un pò indeciso se escludere totalmente dalla catena l'amplificatore (Blackstar HT5) oppure prendere in considerazione l'idea di microfonare (ovviamente l'una non esclude l'altra, ci sarebbe solo un microfono in più di mezzo xD).
      Mi trovo in una condizione simile e temo che alla mia lista dovrò aggiungere un buon upgrade scheda audio man mano che alzo il tiro sul resto

      Citazione da Fugu Visualizza il messaggio
      Comprare un Ukulele......
      Grande, poi vogliamo sentirlo in azione
      Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

      Gli altri canali della community
      YouTubeFacebookInstagramTwitter

      Commenta


      • #18
        Topic interessante e succulento

        Dunque, per l'anno prossimo ho veramente tanta carne al fuoco in termini di Gear: voglio prendermi un compressore a modo (non è escluso che me lo prenda entro la fine dell'anno addirittura), ho già adocchiato qualche reverbero (ed uno in particolare sembra essere passato in vantaggio), voglio prendere una pedalboard comoda e leggera, voglio rifarmi i cavi di 5m, poi comincerò a guardarmi intorno per un PC, che dato l'uso, Office e musicale, entra di diritto nel topic
        Poi vediamo, se alcune cose dovessero andare bene anche una bella chitarra ci può stare, anche se lí come orientamento sono più in alto mare.
        Art Of Motion, musica in movimento.
        https://artofmotion.bandcamp.com/releases

        Commenta


        • #19
          io se trovo una soluzione per poterlo usare col mesa sarei propenso all'acquisto del line6 HX effects.. per il resto nulla di particolare nelle mie " brame "
          Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

          Commenta


          • #20
            Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
            poi comincerò a guardarmi intorno per un PC, che dato l'uso, Office e musicale, entra di diritto nel topic
            Dal punto di vista economico per me sara' probabilmente l'acquisto piu' importante del prossimo anno, piu' che altro se dovessi cambiare il portatile, per il fisso comprero' solo CPU + scheda madre + RAM.

            Mi intriga anche comprare uno di quei 2 in 1 - laptop col display touch che ruota con l'idea di usarlo senza mouse e tastiera. Poi prendere i nuovi NUC con processori AMD che escono a breve e farmi un VST host - sequencer stand alone, da usare con il tablet come display - input.

            Commenta


            • #21
              Nemmeno io ho brame particolari per il 2020 perchè il 2019 mi ha già portato tanta roba.
              Il 2020 sarà un anno di razionalizzazione, di sfoltimento e riorganizzazione più che di acquisto. La settimana scorsa ho venduto Micro Vibe e LeClean, e il 2020 proseguirà su questa linea.

              Ho un unico acquisto in programma, uno solo: Kemper o AXE FX2 con preferenza per il Kemper.

              Vorrei dare via anche il Blackstar HT20 che ho da secoli, e prendere al suo posto una testata Victory da decidere tra Sheriff, Duchess e Countess, ma se non sfratto l'attuale inquilino non entra il nuovo. E visto quanto è vivo e schioppettante l'attuale mercato dell'usato, credo che dovrò tenerlo ancora a lungo


              A proposito, se qualcuno vuole qualcosa tra Boss RT20, TC Alter Ego, Vox Delaylab, Visual Sound Route66, Boss LS2, HBE Germania TrebleBooster, Zoom G3X e Zoom GFX5, mi faccia toctoc in privato
              Il mercatino ormai è un ricordo, quindi ne approfitto...
              Citazione da Vigilius
              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

              Commenta


              • #22
                Mi sono talmente divertito a cambiare strumentazione negli anni che non penso il 2020 possa portarmi ulteriori cambiamenti.

                Commenta


                • #23
                  Citazione da andream Visualizza il messaggio
                  Dal punto di vista economico per me sara' probabilmente l'acquisto piu' importante del prossimo anno, piu' che altro se dovessi cambiare il portatile, per il fisso comprero' solo CPU + scheda madre + RAM.

                  Mi intriga anche comprare uno di quei 2 in 1 - laptop col display touch che ruota con l'idea di usarlo senza mouse e tastiera. Poi prendere i nuovi NUC con processori AMD che escono a breve e farmi un VST host - sequencer stand alone, da usare con il tablet come display - input.
                  Non conosco questi NUC, ci darò uno sguardo

                  Per quanto mi riguarda io parto da iPad + MacBook dell'anteguerra, tipo del 2009
                  Il prossimo PC deve assolvere a due funzioni, cioé office e programmi da lavoro (cartelle informatiche e robe cosí, leggere comunque) + Home Studio, a livelli non professionali ma comunque che mi tolgano soddisfazioni, quindi non so come procedere, se prendere una macchina che possa fare entrambe le cose (un 15 pollici con un buon hardware da 1000-1200€) oppure prendere un fisso da casa con cui sbizzarrirmi di musica e un PC leggerino da portare a lavoro e congressi senza tanti pensieri, senza tanti rimorsi se per caso si danneggia o lo rubano (un Acer Swift 3 o 5 potrebbe andare in questo).

                  Solo che per il fisso da casa dovrei stabilizzare la mia situazione domiciliare, cosa che dovrei fare a metà anno prossimo, quindi semmai se ne parla tra qualche mese, per ora vado avanti con iPad

                  In questo periodo dò un occhio alle pedalboard (Mono oppure Spaceship oppure Pedaltrain o Rockboard), magari delle In Ear da ascolto, sicuramente poi presi Comp e Reverbero penso a un Looper Switch (già scelto, il V8 + della Vinteck ).
                  Art Of Motion, musica in movimento.
                  https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                  Commenta


                  • #24
                    Pure io dovrei prendere un portatile nuovo, sono anni che lo dico, visto che il mio ha quasi 10 anni (2011) e un display che è sempre stato osceno, ma lo è a maggior ragione oggi se confrontato coi nuovi display che raggiungono facilmente il 90% di copertura dello spazio sRGB. Il mio ha dei colori saturi e caldi come una uggiosa domenica inglese.

                    15"
                    intel i5 o i7
                    scheda video dedicata nVidia
                    16 o 32GB di RAM
                    SSD
                    display con 99% di copertura sRGB

                    Stavo guardando qualcosa tra Dell XPS15, Asus Vivobook e un paio di HP, ma finchè non avrò la necessità di un portatile da usare per lavoro, non lo prenderò mai!!
                    Citazione da Vigilius
                    una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                    Commenta


                    • #25
                      A me francamente frena un po' il fatto delle due necessità, lavoro e Home Studio.
                      Preferirei non mischiare, non tanto per le possibilità del PC (un Dell XPS le regge tranquillamente), quanto per non mescolare i due mondi (Battisti docet), per non portare una macchina da 1000 e passa euro in posti super frequentati, dove necessariamente non potrò portarmela sempre dietro, dovendola scarrozzare in borsa di qua e di là, quindi anche dovendola togliere sempre dalla postazione ogni volta, insomma non mi ispira come situazione.
                      Art Of Motion, musica in movimento.
                      https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                      Commenta


                      • #26
                        Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
                        A me francamente frena un po' il fatto delle due necessità, lavoro e Home Studio.
                        Preferirei non mischiare, non tanto per le possibilità del PC (un Dell XPS le regge tranquillamente), quanto per non mescolare i due mondi (Battisti docet), per non portare una macchina da 1000 e passa euro in posti super frequentati, dove necessariamente non potrò portarmela sempre dietro, dovendola scarrozzare in borsa di qua e di là, quindi anche dovendola togliere sempre dalla postazione ogni volta, insomma non mi ispira come situazione.
                        Thinkpad refurbished on the road e PC a casa.

                        Commenta


                        • #27
                          Bel topic...

                          Per quanto mi riguarda ho già speso abbastanza quest'anno (mi ero dato una bella calmata per diversi anni) per sistemare la mia pedaliera (quella che avevo mi era stata rubata) e per qualche acquisto per migliorare un pochino l'home recording. Per il 2020 al momento non ho ancora fatto progetti ma sicuramente mi verrà la gas per qualcosa. Vedremo un po' quanti soldi mi gireranno in tasca...

                          Sinceramente sono molto ispirato dai sistemi digitali tipo kemper o Helix, però non ho ancora avuto il coraggio di fare il passo perchè comunque sono sistemi che richiedono tempo per essere capiti e per imparare ad usarli al meglio e io sono un chitarraio da plug and play
                          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                          Gli altri canali della community
                          YouTubeFacebookInstagramTwitter

                          Commenta


                          • #28
                            Citazione da zoso85 Visualizza il messaggio
                            Sinceramente sono molto ispirato dai sistemi digitali tipo kemper o Helix, però non ho ancora avuto il coraggio di fare il passo perchè comunque sono sistemi che richiedono tempo per essere capiti e per imparare ad usarli al meglio e io sono un chitarraio da plug and play
                            In realta' se sei un multi strumentista e chitarraio plug'n'play e' tutto piu' semplice: hai un solo input a cui attacchi tutto e due (magari +1) casse su cui finisce tutto: amp, effetti, vst, strumenti acustici microfonati o pickuppati, daw, sampler, utility come oscilloscopi, equalizzatori, mixer, sequencer, paciugatori per i dati midi... E tutto in sync con i BPM che hai impostato a monte.

                            Niente piu' cavi, adattatori, livelli gain - line out, noise tra un anello e l'altro della catena. C'e un grande essenzialita' se hai la propensione a stare in the box.

                            ...ma se hai il tarlo di "deve suonare come xxxx" o "eh ma vuoi mettere l'analogico?" lascia stare: c'e' una sostanziale tensione superficiale che allontana i due mondi.

                            Commenta


                            • #29
                              Citazione da andream Visualizza il messaggio
                              Amen fratello, se solo Ableton facesse un controller per la composizione (con i tasti bianchi e neri) oltre che per la performance. E' un po' grande ma hai pensato a un Push 1 usato? Ne stavo per comprare uno a 170e, pero' alla fine preferisco mouse e tastiera (e APC mini + m32).
                              Rispondo un pò in ritardo, ma credo che il controller per la composizione con tanti neri e bianchi ci sia, la Novation SL MKIII, a 49 o 61 tasti. Dovrebbe essere il più completo controller per ableton (ottimo per altre daw anche) che c'è sul mercato. Io prima o poi prenderò il 61

                              Commenta


                              • #30
                                Citazione da MarianoC Visualizza il messaggio

                                Rispondo un pò in ritardo, ma credo che il controller per la composizione con tanti neri e bianchi ci sia, la Novation SL MKIII, a 49 o 61 tasti. Dovrebbe essere il più completo controller per ableton (ottimo per altre daw anche) che c'è sul mercato. Io prima o poi prenderò il 61
                                Si e' la tastiera piu' bella made for ableton, ma il display non ha niente da spartire con quello del Push, e anche i transporter - macro. In compenso ha CV e sequencer che saranno utili per i synth hardware ma che per Ableton servono a niente...

                                Se almeno AKAI facesse una versione evoluta della APC KEYs, ha dei tasti spregevoli il modello attuale e zero macro (es. undo, duplicate). Quasi quasi varrebbe la pena di mettersi a studiare come funzionano gli script in Python per le macro e riprogrammare tutti i tasti bianchi e neri con funzioni simili a quelle dei Push.

                                Commenta

                                240x200 Colonna destra - Post

                                Comprimi

                                240x90 - Colonna Destra

                                Comprimi

                                240x480 - Colonna Destra Post

                                Comprimi

                                240x48

                                Comprimi

                                240x90

                                Comprimi

                                240x340

                                Comprimi

                                Footer 728x90

                                Comprimi
                                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                                X