728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vi piace il death metal?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • VSmolsky
    ha iniziato la discussione Vi piace il death metal?

    Vi piace il death metal?

    Come da titolo...










  • ACE65
    ha risposto
    Io parlavo del disco, non della sola canzone
    Ciao

    Lascia un commento:


  • VSmolsky
    ha risposto
    Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
    Come ha scritto VSmolsky nella sua breve storia del Death Metal, allora è vero che nessuno l’ha letta Raining Blood degli Slayer ha praticamente dato il via al genere. E il mio mai nessuno è come loro vuol dire quello, sono mille volte più cattivi e malati gli Slayer, che non fanno Death Metal e non hanno bisogno di una voce growl, che decine di gruppi che si fregiano di essere di quella corrente, cantanti compresi.
    Ciao
    Non solo Raining Blood.
    Basta prendere una qualunque canzone dell'album Reign in Blood, sovrapporre una voce in growl, e viene fuori un tipico pezzo death metal.
    Ovviamente gli Slayer facendo thrash non si spingevano a cantare in growl, ma il groove tipico di quello che in seguito sarebbe stato il death metal, c'è tutto.


    PS: a onor di cronaca, la storia non è mia. Non è farina del mio sacco Ho fatto copia-incolla da un sito internet, eliminando parti superflue dove si parlava di gruppi che han venduto 3 copie in tutta la loro vita, e scritto una decina di righe di mio pugno perchè lasciar fuori da una "storia del death metal" gruppi come Children of Bodom, Opeth, Rotting Christ, era un crimine.

    Lascia un commento:


  • Fugu
    ha risposto
    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

    Qualcuno che lo accompagna alla porta?
    5corde ci pensi tu?


    Me la sono cercata ...

    Ci sto riprovando, vediamo un pò Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   Opeth_Blackwater_Park_FULL_ALBUM_HD_-_YouTube_-_2019-05-25_09.35.04.png 
Visite: 1 
Dimensione: 714.3 KB 
ID: 2167339

    Lascia un commento:


  • ACE65
    ha risposto
    Citazione da Zorro65 Visualizza il messaggio

    Quelli che suonavano negli anni '90?
    In che senso nessuno è come loro?Io li ascoltavo più dei Metallica,ma non credo si possa definire Death Metal,anche se...non ho mai provato ad ascoltare questo genere,sarà per la voce come giustamente qualcuno ha fatto notare sopra,non tanto per la musica.
    Come ha scritto VSmolsky nella sua breve storia del Death Metal, allora è vero che nessuno l’ha letta Raining Blood degli Slayer ha praticamente dato il via al genere. E il mio mai nessuno è come loro vuol dire quello, sono mille volte più cattivi e malati gli Slayer, che non fanno Death Metal e non hanno bisogno di una voce growl, che decine di gruppi che si fregiano di essere di quella corrente, cantanti compresi.
    Ciao

    Lascia un commento:


  • _cosimo_
    ha risposto
    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

    Qualcuno che lo accompagna alla porta?
    5corde ci pensi tu?




    Quotone per cosimo, gli Opeth sono un gruppo assolutamente a sè stante, pur avendo avuto una parentesi dichiaratamente death metal. Si spostati sul progressive.
    Mikael Akerfeldt vanta anche una collaborazione con Steven Wilson (Porcupine Tree) che ha preso forma nel progetto Storm Corrosion.
    Collaborazione non solo artistica, dato che S.W. ha praticamente prodotto Blackwater Park.
    Storm Corrosion comunque era un progetto nato male, non hanno mai veramente preso piede.
    Me li riascolterò dai, anche se ora incomincio a sentire la febbre da Tool
    Devo dire poi di aver cambiato gusti recentemente, molto di quello che ascoltavo prima (tutto ciò che era Prog) l'ho abbastanza accantonato.

    Lascia un commento:


  • Zorro65
    ha risposto
    Pps. Comunque nessuno è come gli Slayer
    Quelli che suonavano negli anni '90?
    In che senso nessuno è come loro?Io li ascoltavo più dei Metallica,ma non credo si possa definire Death Metal,anche se...non ho mai provato ad ascoltare questo genere,sarà per la voce come giustamente qualcuno ha fatto notare sopra,non tanto per la musica.

    Lascia un commento:


  • VSmolsky
    ha risposto
    Citazione da Fugu Visualizza il messaggio
    Ecco qui rischio il linciaggio, gli Opeth (visti anche dal vivo) proprio li trovo inascoltabili
    Qualcuno che lo accompagna alla porta?
    5corde ci pensi tu?




    Quotone per cosimo, gli Opeth sono un gruppo assolutamente a sè stante, pur avendo avuto una parentesi dichiaratamente death metal. Si spostati sul progressive.
    Mikael Akerfeldt vanta anche una collaborazione con Steven Wilson (Porcupine Tree) che ha preso forma nel progetto Storm Corrosion.

    Lascia un commento:


  • ACE65
    ha risposto
    Non è vero che nessuno l’ascolta, ma mi ripeto, il fattore voce per me gioca tantissimo. Inoltre gioca molto anche il fattore live, dove spesso, non per colpa degli artisti, ma non si capisce una mazza.
    Ciao
    Ps. Io impazzisco per i Fear Factory
    Pps. Comunque nessuno è come gli Slayer

    Lascia un commento:


  • _cosimo_
    ha risposto
    Mi ero scordato degli Opeth, sarà che non li ascolto da un pezzo.
    Anche loro grande gruppo, nei loro panni univano la brutalità delle loro origini, la genialità del Progressive e le atmosfere delle loro terre.
    Dopo aver ascoltato un paio di lavori post svolta musicale ho smesso di ascoltarli.
    Comunque sono (erano) uno di quei gruppi che trascendevano il genere, facevano musica tutta loro, difficili da catalogare.

    Lascia un commento:


  • Fugu
    ha risposto
    Ecco qui rischio il linciaggio, gli Opeth (visti anche dal vivo) proprio li trovo inascoltabili

    Lascia un commento:


  • Andy_Azz
    ha risposto
    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
    Ammazza, quindi l'unico che lo ascolta sono io!
    Vi dirò, io trovo molto più insopportabile la vocina stridula di Brian Johnson (AC/DC), che non la voce di un cantante death metal in growl.
    Questione di gusti, gli stessi che spingono alcuni a vedere nella Stratocaster LA chitarra elettrica, altri un progetto liuteristico di bassa lega pieno di difetti e contraddizioni.


    Poi come scritto nell'articolo (che io mi sono premurato di riadattare ed editare, ma scommetto che nessuno di voi ha letto ), ci sono 2 filoni di death metal
    - il death metal americano, ruvido, incazzoso, molto ritmico e privo di aperture melodiche
    - il death metal europeo, meno estremo, più lento, rockettaro e ricco di aperture melodiche

    Insomma, pure io non tollero più di tanto i Cannibal Corpse e i Morbid Angel (e il brutal death in generale), ma apprezzo moltissimo il death europeo, soprattutto il death melodico svedese (Amon Amarth, Dark Tranquillity, Children of Bodom, Opeth). Ok, i COB sono finlandesi, ma siamo lì...paesi confinanti
    Provate a sentire queste. Cos'hanno in comune coi Cannibal Corpse?!



    io ascolto tutto cio che tu stai indicando
    anche se le mie preferenze vertono sul death europeo
    Dark tranquillity, In Flames (anche se recentemente hanno virato stile...) Opeth (immensi) COB
    etc etc etc


    Lascia un commento:


  • VSmolsky
    ha risposto
    Ammazza, quindi l'unico che lo ascolta sono io!
    Vi dirò, io trovo molto più insopportabile la vocina stridula di Brian Johnson (AC/DC), che non la voce di un cantante death metal in growl.
    Questione di gusti, gli stessi che spingono alcuni a vedere nella Stratocaster LA chitarra elettrica, altri un progetto liuteristico di bassa lega pieno di difetti e contraddizioni.


    Poi come scritto nell'articolo (che io mi sono premurato di riadattare ed editare, ma scommetto che nessuno di voi ha letto ), ci sono 2 filoni di death metal
    - il death metal americano, ruvido, incazzoso, molto ritmico e privo di aperture melodiche
    - il death metal europeo, meno estremo, più lento, rockettaro e ricco di aperture melodiche

    Insomma, pure io non tollero più di tanto i Cannibal Corpse e i Morbid Angel (e il brutal death in generale), ma apprezzo moltissimo il death europeo, soprattutto il death melodico svedese (Amon Amarth, Dark Tranquillity, Children of Bodom, Opeth). Ok, i COB sono finlandesi, ma siamo lì...paesi confinanti
    Provate a sentire queste. Cos'hanno in comune coi Cannibal Corpse?!



    Lascia un commento:


  • Krasouc
    ha risposto
    Essenso un metallaro anni 80... No, non mi piace il death metal. Vorrei capire almeno una parola di quello che cantano ogni tanto.. Giusto per avere un idea del significato di una canzone.
    In piu' la batteria fa veramente troppi battiti per i miei gusti.

    Lascia un commento:


  • 5corde
    ha risposto
    Citazione da ACE65 Visualizza il messaggio
    Credo che cantare in growl sia una delle cose più difficili in assoluto, anche perché ci vuole pochissimo per risultare ridicolo
    Concordo, mi sembra un utilizzo tutt'altro che semplice proprio perchè così estraneo allo standard della nostra voce

    Lascia un commento:

240x200 Colonna destra - Post

Comprimi

240x90 - Colonna Destra

Comprimi

240x480 - Colonna Destra Post

Comprimi

240x48

Comprimi

240x90

Comprimi

240x340

Comprimi

Footer 728x90

Comprimi
Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
X