728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Vi propongo un mio brano appena lanciato

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Vi propongo un mio brano appena lanciato

    Salve a tutti, come da titolo, vorrei proporvi un mio brano (https://www.youtube.com/watch?v=HO40UxjaewY). Ho scritto testo e musica. E' stato arrangiato da un amico. Mi piacerebbe qualche commento sincero sulla canzone con particolare riferimento al testo che, per me, è la parte più importante. Vorrei sapere cosa trasmette e... se trasmette. Spero vi sia gradito. Nella descrizione di youtube c'è anche il testo.
    Vi ringrazio.


  • #2
    Ho ascoltato il pezzo: premettendo che non è il mio genere devo dire che si sente il lavoro che c'è dietro. È ben suonato e ben arrangiato, il testo è carino e molto diretto, si capisce dove ti vuole portare e ti coinvolge facilmente.
    Bravo
    Art Of Motion, musica in movimento.
    https://artofmotion.bandcamp.com/releases

    Commenta


    • #3
      Ascoltata anch'io, canzone d'amore classica con spunti interessanti per quel che riguarda il testo. Il senso arriva in pieno. Personalmente ti consiglierei di evitare in futuro cose come "urlan", chiaro che lo hai fatto per rispettare la metrica, ma a gusto mio suonano male.
      In tutta onestà ho qualche perplessità sulla realizzzione, in qualche punto ad esempio la seconda voce mi è sembrata fuori tempo rispetto alla principale ed il ritornello suona un po' troppo simile alle strofe, forse un po' di enfasi in più l'avrebbe meritata.
      Tutto sempre IMHO ovviamente.
      Però nel complesso è un brano che si fa ascoltare piacevolmente.

      Commenta


      • #4
        La prima cosa che ho pensato ascoltando le prime battute è una spiacevole sensazione di scollamento tra voce e strumenti. La voce è troppo avanti rispetto al resto, manca la sensazione di compattezza che dovrebbe avere qualsiasi canzone, artista, gruppo.
        Non vuoi partire subito con la batteria? Ok, ci metti sotto una tastiera, una chitarra e una tastiera, ma cerchi di dargli un minimo di corpo, di ciccia. Invece per tutta la prima strofa gli strumenti si sentono in lontananza e sento la voce sparata in faccia.

        E la voce, appunto, è parecchio migliorabile all'inizio. Un poco di compressione per smussare i transienti, e di riverbero per dare più respiro e rotondità. Occhio alle consonanti esplosive (hai usato il pop-filter mentre cantavi?) che a volte quelle pppp e bbbbb sembra che ce le spari dritte in faccia.

        Questo dal punto di vista produttivo.
        Dal punto di vista musicale non mi esprimo perchè non è il mio genere. Non spicchi per originalità, son cose già sentite e risentite non so quante volte, ma chi oggi è davvero originale? Forse è più originale chi copia spudoratamente i Led Zeppelin, che non chi cerca di camuffare le proprie fonti di ispirazione.
        Citazione da Vigilius
        una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

        Commenta


        • #5
          Ho ascoltato con attenzione, parto anzitutto dalla questione "emozionale": a mio avviso il brano trasmette benissimo le sue sensazioni tanto nel testo quanto nella musica, pur non essendo un abituale ascoltatore del genere di riferimento l'ho trovato diretto e ispirato al punto giusto

          Migliorerei qualcosa dal punto di vista arrangiativo/produttivo: come ti hanno già fatto notare, la prima parte del brano risulta un po' troppo vuota nella base, giustissimo lavorare su una dinamica molto soffusa in quel punto ma lo si può fare non necessariamente sacrificando la presenza di strumenti; non è un lavoro semplicissimo, ma ti assicuro che paga

          In linea generale è corretto che la voce sia abbastanza avanti nel mix, anche se per i miei gusti lo è un pochino troppo (ma faccio testo fino a un certo punto, viste le mie preferenze di genere).
          Forse la seconda voce (quella sul canale destro) è leggermente spostata, ma personalmente l'ho trovato gradevole

          Una domanda: com'è stata registrata la chitarra acustica? In diretta, solo microfono/i, entrambe le cose...
          Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

          Gli altri canali della community
          YouTubeFacebookInstagramTwitter

          Commenta


          • #6
            Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio
            Ho ascoltato il pezzo: premettendo che non è il mio genere devo dire che si sente il lavoro che c'è dietro. È ben suonato e ben arrangiato, il testo è carino e molto diretto, si capisce dove ti vuole portare e ti coinvolge facilmente.
            Bravo
            Grazie

            Commenta


            • #7
              Emmanuele Barberi ho provato a rimasterizzare la traccia, specie nella parte iniziale. Una roba alla veloce fatta nel giro di 20 minuti, smanettando con un po' di equalizzatori dinamici e compressori.
              Su un brano già finalizzato non si possono fare miracoli, ma la differenza rispetto a prima si sente.

              https://soundcloud.com/loziodavid/maledetto-sogno-remix
              Citazione da Vigilius
              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

              Commenta


              • #8
                Citazione da ben_it Visualizza il messaggio
                Ascoltata anch'io, canzone d'amore classica con spunti interessanti per quel che riguarda il testo. Il senso arriva in pieno. Personalmente ti consiglierei di evitare in futuro cose come "urlan", chiaro che lo hai fatto per rispettare la metrica, ma a gusto mio suonano male.
                In tutta onestà ho qualche perplessità sulla realizzzione, in qualche punto ad esempio la seconda voce mi è sembrata fuori tempo rispetto alla principale ed il ritornello suona un po' troppo simile alle strofe, forse un po' di enfasi in più l'avrebbe meritata.
                Tutto sempre IMHO ovviamente.
                Però nel complesso è un brano che si fa ascoltare piacevolmente.
                Il fil rouge della canzone è sì, l'amore, quello "impossibile" oserei dire. Anche se ho cercato di renderlo più generico possibile come faccio con tutte le mie canzoni nel senso che non necessariamente deve essere un amore inteso in senso stretto verso una persona, ma anche verso un sogno ormai infranto, uno scopo nella vita che non è più realizzabile a causa di qualcosa. Per quanto riguarda "urlan", è vero, è questione di metrica e non fa impazzire nemmeno a me però tra " che mi urlan " e " che mi urlàno " ho preferito la prima. E' stata scritta di getto e non c'è nemmeno un vero e proprio ritornello anche se ci ho provato ma sembrava così forzato e distante, non erano i veri sentimenti che provavo quando l'ho composta. Sulla realizzazione so ben poco. Non l'ho suonata io perché so veramente poco di musica e andare a tempo senza sbagliare mai... non è, al momento, una cosa che mi riesce. Quello che l'arrangiatore ha voluto trasmettere è una piccola band che suona e canta dal vivo. Grazie per aver ascoltato e per il commento

                Commenta


                • #9
                  Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
                  La prima cosa che ho pensato ascoltando le prime battute è una spiacevole sensazione di scollamento tra voce e strumenti. La voce è troppo avanti rispetto al resto, manca la sensazione di compattezza che dovrebbe avere qualsiasi canzone, artista, gruppo.
                  Non vuoi partire subito con la batteria? Ok, ci metti sotto una tastiera, una chitarra e una tastiera, ma cerchi di dargli un minimo di corpo, di ciccia. Invece per tutta la prima strofa gli strumenti si sentono in lontananza e sento la voce sparata in faccia.

                  E la voce, appunto, è parecchio migliorabile all'inizio. Un poco di compressione per smussare i transienti, e di riverbero per dare più respiro e rotondità. Occhio alle consonanti esplosive (hai usato il pop-filter mentre cantavi?) che a volte quelle pppp e bbbbb sembra che ce le spari dritte in faccia.

                  Questo dal punto di vista produttivo.
                  Dal punto di vista musicale non mi esprimo perchè non è il mio genere. Non spicchi per originalità, son cose già sentite e risentite non so quante volte, ma chi oggi è davvero originale? Forse è più originale chi copia spudoratamente i Led Zeppelin, che non chi cerca di camuffare le proprie fonti di ispirazione.
                  Anzitutto, grazie per aver ascoltato il brano e per il commento dettagliato. L'arrangiatore voleva dare l'effetto di una piccola band che suona e canta dal vivo ( sì, effettivamente una tastiera poteva anche starci in una band ) però senza troppi effetti. Il pop filter, sì, l'ho usato. Tieni conto che youtube soffoca molto la canzone il riverbero quasi scompare. La versione migliore è quella che passa alla radio: là si sente in tutta la sua pienezza. Puoi provare ad ascoltarla su SoundCloud, sicuramente sarà più fedele all'originale rispetto a youtube. Inoltre, per ora, passa su una radio locale alle 02.35-06.35-10.35-14.35-18.35-22.35 a meno di dirette in corso (link allo streaming http://idearadiomessina.listen2myshow.com/ ) se vuoi sentirla.

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da 5corde Visualizza il messaggio
                    Ho ascoltato con attenzione, parto anzitutto dalla questione "emozionale": a mio avviso il brano trasmette benissimo le sue sensazioni tanto nel testo quanto nella musica, pur non essendo un abituale ascoltatore del genere di riferimento l'ho trovato diretto e ispirato al punto giusto

                    Migliorerei qualcosa dal punto di vista arrangiativo/produttivo: come ti hanno già fatto notare, la prima parte del brano risulta un po' troppo vuota nella base, giustissimo lavorare su una dinamica molto soffusa in quel punto ma lo si può fare non necessariamente sacrificando la presenza di strumenti; non è un lavoro semplicissimo, ma ti assicuro che paga

                    In linea generale è corretto che la voce sia abbastanza avanti nel mix, anche se per i miei gusti lo è un pochino troppo (ma faccio testo fino a un certo punto, viste le mie preferenze di genere).
                    Forse la seconda voce (quella sul canale destro) è leggermente spostata, ma personalmente l'ho trovato gradevole

                    Una domanda: com'è stata registrata la chitarra acustica? In diretta, solo microfono/i, entrambe le cose...
                    Grazie per l'ascolto e per il commento. Magari dai un'occhiata anche alle altre risposte che ho dato agli altri utenti per un quadro più completo. Dicevo infatti che ciò che l'arrangiatore ha voluto fare è dare la sensazione di una piccola band che suona dal vivo. Sulla registrazione degli strumenti ti so dire ben poco. Non ho suonato io perché quasi incapace xD ho cantato sulla base pronta.

                    Commenta


                    • #11
                      La ricerca di quella sensazione da live band si sente, come risultato trovo che si possa migliorare ma comunque il risultato non arriva "finto"

                      Ti chiedevo della chitarra acustica perchè trovo che un suono più naturale (forse è stata registrata in diretta senza microfonare? Sto ipotizzando) avrebbe dato qualcosa in più alla resa del pezzo, soprattutto nei punti in cui il resto della base è più spoglia

                      Mi riservo comunque di ascoltare il brano su Soundcloud appena possibile
                      Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                      Gli altri canali della community
                      YouTubeFacebookInstagramTwitter

                      Commenta


                      • #12
                        Citazione da 5corde Visualizza il messaggio
                        La ricerca di quella sensazione da live band si sente, come risultato trovo che si possa migliorare ma comunque il risultato non arriva "finto"

                        Ti chiedevo della chitarra acustica perchè trovo che un suono più naturale (forse è stata registrata in diretta senza microfonare? Sto ipotizzando) avrebbe dato qualcosa in più alla resa del pezzo, soprattutto nei punti in cui il resto della base è più spoglia

                        Mi riservo comunque di ascoltare il brano su Soundcloud appena possibile
                        D'accordo ;) Sì, sicuramente migliorabile anche a livello di " riempimento " (perdona il termine forse poco tecnico xD)

                        Commenta


                        • #13
                          Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
                          Emmanuele Barberi ho provato a rimasterizzare la traccia, specie nella parte iniziale. Una roba alla veloce fatta nel giro di 20 minuti, smanettando con un po' di equalizzatori dinamici e compressori.
                          Su un brano già finalizzato non si possono fare miracoli, ma la differenza rispetto a prima si sente.

                          https://soundcloud.com/loziodavid/maledetto-sogno-remix
                          Grazie per l'interesse. L'ho sentita, sì, per quanto io non abbia un orecchio così tecnico, è come se la sentissi più omogenea diciamo.

                          Commenta

                          240x200 Colonna destra - Post

                          Comprimi

                          240x90 - Colonna Destra

                          Comprimi

                          240x480 - Colonna Destra Post

                          Comprimi

                          240x48

                          Comprimi

                          240x90

                          Comprimi

                          240x340

                          Comprimi

                          Footer 728x90

                          Comprimi
                          Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                          X