728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi

MESSAGGIO PER I NUOVI ISCRITTI!

Hai effettuato l'iscrizione ma non hai ricevuto la mail di attivazione dell'account? Faccelo sapere utilizzando la funzione CONTATTA LO STAFF
Visualizza altro
Visualizza di meno

A Lodi e provincia i primi 6 casi di Coronavirus. Erano 3 alle 10

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

    Da quando ho conosciuto i terrapiattisti, il mio sogno erotico è infiltrarmi in un loro gruppo e trollarli palesemente.

    Il fratello del cuggino del mio vicino di casa e andato in ameriga ed e atterrato a niu iocche. Se la terra e tonda come dicono loro, finiva nello spazio. Gomplottoooo!!1!!1!!
    Basta bugggie devono dire la verità!!!!


    Una volta mi sono ritrovato involontariamente invischiato in una polemica con un complottista dell'allunaggio. Uno di quelli convinti che non siamo mai andati sulla luna. Uno di quello che crede che le foto del 1969 erano fake perché il cielo era nero e non azzurro come sulla Terra.
    Abbiamo provato a farlo ragionare io, che gli ho spiegato perché il cielo non era azzurro, un fotografo che gli ha detto il perché delle diverse ombre sulla superficie lunare, anche un astrofisico che gli ha mostrato alcuni scatti della superficie lunare con i resti delle precedenti missioni, le tracce lasciate dal Rover, il Rover stesso abbandonato lì, gli specchi riflettenti lasciati dagli astronauti e usati per misurare accuratamente la distanza Terra-Luna...niente! Non si arrendeva all'evidenza.

    Questa gente fa parte dei cosiddetti complottisti scientifici, persone che di scienza non sanno nulla e si basano su 3-4 osservazioni elementari per mettersi allo stesso livello di un premio Nobel e demolire migliaia di anni di progresso scientifico.
    La Luna? Mai andati!! La materia oscura? Ma de che è? Terra rotonda? Ma non diciamo sciocchezze!! I vaccini? Strumenti di controllo della mente prodotti dalle case farmaceutiche in combutta col governo. Le scie di condensazione degli aerei? Sostanze chimiche usate dal governo per controllare il clima.

    https://www.rivistastudio.com/cosa-s...-complottiste/
    Ma finchè uno si tiene per sè le proprie convinzioni lo lascio fare, non sta a me riprenderlo, sono per il vivi e lascia vivere. In un confronto ci sta che ci siano opinioni divergenti, basta che non mi si venga a trattare con arroganza e supponenza. Anche su questo coronavirus ci sono svariate teorie, anche che sia un virus coltivato e sfuggito nelle basi militari, però io non sono un agente del Pentagono o di qualche ente tanto segreta da sostenere a spada tratta e partito preso un'ipotesi, mi limito a valutarle e finisce là la cosa. Non mi sono mai messo a difendere a spada tratta tesi di cui non ho informazioni sensibili al di là di dubbi e incongruenze che io non posso spiegare con certezza, non ho mai sostenuto che le torri gemelle se le sono distrutte gli americani stessi, non ho mai sostenuto che l'allunaggio sia fasullo e non sosterrò nemmeno la tesi dell'arma batteriologica sfuggita al controllo in cina, semplicemente per il motivo che nel mio piccolo non posso avere informazioni tanto riservate, se non limitarmi a fare congetture, che non sono e non possono essere motivo di partiti presi! La logica del 2+2 non fa per me.

    Commenta


    • Comunque anche la realta', o almeno il TG1 + 2, sono ben particolari: da quello che sento oggi la narrativa e' radicalmente combinata: il problema in Italia e' che sono stati fatti troppi test, come se dato che in Germania o Francia ne hanno fatto meno quelli in Italia non fossero piu' buoni. BTW: in UK ne hanno fatto 9.000 di test, in Corea del Sud vogliono farne 200.000 in una settimana.

      Poi anzi oggi qualcuno dice che non sono 500 infetti, sono 200 perche' prima di dare "notizia di un positivo" bisogna fare un altro controllo, quando fino a ieri tutti gli esami positivi venivano successivamente confermati dall'Istituto Superiore di Sanita'. E gia' ieri avevano predisposto di fare il tampone solo a chi presenta sintomi gravi, cosa che ovviamente riduce il numero dei casi intercettabili.

      Sembra anche che se voglia provare a scaricare la patata bollente sull'ospedale nel Lodigiano, c'e' addirittura un indagine per procurato allarme.

      Ma io dico: abbiamo deciso che la malattia non e' grave e le conseguenze sono trascurabili rispetto ai danni economici? Ma bene!
      Ma e' una decisione sanitaria o emotiva - economica?

      Io capisco il danno di immagine ma che facciamo: prima abbiamo trovato i contagi e adesso ci mettiamo a dire che i test non erano buoni, ci sono sostanzialmente altri 20 micro cluster in giro per l'Italia e la soluzione e' smettere di fare i test e dire che noi i cluster li abbiamo trattai nel Lodigiano con eccessiva risoluzione?

      Evvabbe', abbiamo scherzato, meglio cosi'.

      Commenta


      • Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio

        Da quando ho conosciuto i terrapiattisti, il mio sogno erotico è infiltrarmi in un loro gruppo e trollarli palesemente.

        Il fratello del cuggino del mio vicino di casa e andato in ameriga ed e atterrato a niu iocche. Se la terra e tonda come dicono loro, finiva nello spazio. Gomplottoooo!!1!!1!!
        Basta bugggie devono dire la verità!!!!


        Una volta mi sono ritrovato involontariamente invischiato in una polemica con un complottista dell'allunaggio. Uno di quelli convinti che non siamo mai andati sulla luna. Uno di quello che crede che le foto del 1969 erano fake perché il cielo era nero e non azzurro come sulla Terra.
        Abbiamo provato a farlo ragionare io, che gli ho spiegato perché il cielo non era azzurro, un fotografo che gli ha detto il perché delle diverse ombre sulla superficie lunare, anche un astrofisico che gli ha mostrato alcuni scatti della superficie lunare con i resti delle precedenti missioni, le tracce lasciate dal Rover, il Rover stesso abbandonato lì, gli specchi riflettenti lasciati dagli astronauti e usati per misurare accuratamente la distanza Terra-Luna...niente! Non si arrendeva all'evidenza.

        Questa gente fa parte dei cosiddetti complottisti scientifici, persone che di scienza non sanno nulla e si basano su 3-4 osservazioni elementari per mettersi allo stesso livello di un premio Nobel e demolire migliaia di anni di progresso scientifico.
        La Luna? Mai andati!! La materia oscura? Ma de che è? Terra rotonda? Ma non diciamo sciocchezze!! I vaccini? Strumenti di controllo della mente prodotti dalle case farmaceutiche in combutta col governo. Le scie di condensazione degli aerei? Sostanze chimiche usate dal governo per controllare il clima.

        https://www.rivistastudio.com/cosa-s...-complottiste/
        Quando trovi gente che crede a queste teorie "bizzarre" (la terra piatta è l'apice, però ce ne sono a migliaia tipo la paleoastronautica ecc..) è difficile riuscire a discutere trovare punti in comune, quindi io evito proprio se posso. Ho le mie idee e non voglio convincere nessuno, però rimango basito di come davanti a delle evidenze spesso si continua a negare e la verità diventa solo un punto di vista come un altro.

        Questo penso sia grave perchè si perde il senso di autorità, di esperto in materia, di scienza e di avere le prove di un fatto piuttosto che solo un mucchio di ipotesi. Poi uno può credere davvero in quello che gli pare se questo lo fa stare bene, però se poi la cosa diventa disinformazione è davvero molto grave.

        Come dice Telmo Pievani i risultati che abbiamo ottenuto e le nostre capacità di essere razionali e lucidi vanno sempre riconfermati altrimenti possono essere persi per strada se non li difendiamo tutti i giorni.
        Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

        Gli altri canali della community
        YouTubeFacebookInstagramTwitter

        Commenta


        • Evvabbe' siamo alle comiche:

          "In Italia si sta lavorando affinché vengano comunicati solo i casi di nuovo coronavirus clinicamente rilevanti, ovvero i casi clinici di pazienti in rianimazione o morti, come avviene negli altri Paesi del mondo": lo ha detto il direttore scientifico dell'Istituto Spallanzani, Giuseppe Ippolito, in conferenza alla stampa estera.
          Nella mia citta la crescita dei contagi e' stata esponenziale negli ultimi 5 gironi, suppongo che Lunedi' il problema sara' completamente risolto dato che:
          1. fanno 1/4 dei test
          2. i test vanno comunque "parcheggiati" per qualche giorno in un qualche ufficio che debba valutare se sono proporzionati a quelli fatti in Germani o Francia
          3. i contagi sono solo i gravi
          Quindi ri parametrizziamo tutto? Da oggi il 100% dei casi sono "gravi" e non e' piu' che il 50% e' asintomatico e un buon 80% non deve andare in ospedale?

          Zaia aggiunge:
          fatti 100 i contagiati, 80 guariscono senza problemi, 15 avranno bisogno di cure mediche e cinque dovranno essere ricoverati con quadro clinico importante in ospedale
          Ma non e' mica che l'80% vota lega, il 15% il PD e il 5% si astiene perche' in terapia intensiva! Ci sono 15 milioni di anziani in Italia, 60.000 posti letto in ospedale che credo siano statisticamente quasi tutti occupati (in Germania ne hanno piu' del doppio pro capite), quel 5% a cosa corrisponde in numeri tra un mese se come sembra l'infezione non fa piu' paura?

          Oggi DiMaio continua a dire che ci sono solo 2 cluster in Italia, a me sembra che ce ne siano anche il Liguria, in Emilia Romagna e probabilmente anche da altre parti dato che la crescita dei contagiati (che sono quelli che possono contagiare gli altri) era esponenziale almeno fino ai controlli di ieri.

          Sia chiaro: io vado a lavorare, sono andato in giro in bicicletta anche Lunedi' e son solo contento se il prossimo ciclo delle news e' "Il governo di Unita' Nazionale con Salvini".

          Spero bene che si sia inizialmente sopravvalutato il virus e che anche il resto dell'Europa + USA faccia finta di niente, perche' se il problema e' di immagine non oso pensare a cosa succedera' se negli altri paesi prenderanno provvedimenti sostanziali come avevamo fatto noi inizialmente per poi ripensarci.

          Bho, spero proprio di aver tempo da perdere a scrivere tutta 'sta roba.

          Commenta


          • Citazione da andream Visualizza il messaggio
            Spero bene che si sia inizialmente sopravvalutato il virus e che anche il resto dell'Europa + USA faccia finta di niente, perche' se il problema e' di immagine non oso pensare a cosa succedera' se negli altri paesi prenderanno provvedimenti sostanziali come avevamo fatto noi inizialmente per poi ripensarci.
            14 morti su circa 500 infetti in meno di una settimana a me non sembrano pochi.. Praticamente un morto su 35 casi circa, ok già debilitati ma immaginiamo si espanda a migliaia di persone. 2500 e rotti morti in Cina nel giro di due mesi, con 70 e rotti morti al giorno, quando la SARS, complessivamente, ne fece 800 in due anni. Se poi sono effettivamente di meno come state dicendo è pure peggio, avremmo a che fare con 14 decessi in pochi giorni su 200 infezioni, la cosa sarebbe ancora più grave, il tasso di mortalità aumenterebbe...Praticamente sarebbe un decesso su circa 14/15 casi, sarebbe gravissimo.
            Comunque sia, oggi ci stavamo interrogando come mai qui in Friuli non risulti nemmeno un infetto, nonostante la vicinanza tale al Veneto, ipotizzando anche che i dati reali magari non sono stati trasmessi..

            Commenta


            • In Italia e in Corea del Sud sono stati fatti molti piu' test rispetto ad altri paesi (ma mica tutti) quindi si e' trovato un numero di infetti tali da rilevare pericolo di contagio e di conseguenza sono state prese misure drastiche.
              Pero' visto che negli altri paesi non hanno fatto i tamponi, addirittura solo un migliaio in Francia, allora smettiamo di farli pure noi perche' se no passiamo per appestati.

              Ma c'e' uno che sia sano di mente e che dica che l'errore lo hanno fatto in Francia (perfino in USA) a non fare i controlli e per una volta noi (e i coreani) eravamo stati attenti e abbiamo reagito rapidamente?

              Quindi che fanno: da oggi tagliano i controlli e addolciscono i risultati su quei cluster in Emilia, Liguria, Marche, Sicilia e i positivi che c'erano non sono piu' contagiosi?

              Commenta


              • Citazione da SilvioRCR Visualizza il messaggio
                Praticamente un morto su 35 casi circa,
                Diciamo che i dati non vanno proprio analizzati in questo modo. Bisogna considerare fasce d'età e altre cose... se prendessimo una fascia d'età più bassa saremmo molto vicino alle 0%, mentre per gli over 80 le percentuali si alzerebbero moltissimo, quindi non sono le statistiche a far preoccupare.


                Guardate comunque questo video in cui si fa chiarezza su molte cose e su come si possa fermare il virus anche senza mettersi tutti in casa sotto la campana di vetro

                https://www.youtube.com/watch?v=w9mI5FumDyk
                Regolamento Musicoff Forum - Come funziona il Forum - Tutta la verità su Musicoff

                Gli altri canali della community
                YouTubeFacebookInstagramTwitter

                Commenta


                • Un altro fattore epidemiologico gia' citato e' che nel tempo questi virus diventano sempre meno pericolosi: i casi piu' gravi portano a cure intensive e quindi a maggiore isolamento, i casi asintomatici e proporzionalmente piu' lievi hanno invece piu' spazio per diffondersi e "bruciare" i candidati piu' accessibili al contagio.

                  Quello che hanno fatto in Cina in termini di confino per cercare di ridurre il fattore di contagio all'inizio (be' insomma, quasi all'inizio...) e' senza precedenti dal punto di vista sociale, pero' restera' da dimostrare quanto sia efficace praticamente. Speriamo che il virus si sia indebolito nel frattempo, in genere questi virus influenzali dovrebbero schiattare verso l'estate.

                  Commenta


                  • Citazione da zoso85 Visualizza il messaggio

                    Diciamo che i dati non vanno proprio analizzati in questo modo. Bisogna considerare fasce d'età e altre cose... se prendessimo una fascia d'età più bassa saremmo molto vicino alle 0%, mentre per gli over 80 le percentuali si alzerebbero moltissimo, quindi non sono le statistiche a far preoccupare.


                    Guardate comunque questo video in cui si fa chiarezza su molte cose e su come si possa fermare il virus anche senza mettersi tutti in casa sotto la campana di vetro

                    https://www.youtube.com/watch?v=w9mI5FumDyk
                    L'ho visto proprio poco fa quello di Bressanini, che per giunta mi è molto simpatico! Spiegato molto bene!
                    Sul discorso dell'estate ho letto di medici dubbiosi a tal tema, insomma ancora non si possono fare stime su cosa succederà! Speriamo bene!

                    Commenta


                    • Be' col caldo hai meno raffreddori - tosse - sternuti - smoccolamenti che sono veicolo di contagio. Avevo letto che i virus influenzali tendono a disattivarsi oltre una certa temperatura, bisognera' vedere come butta con questo.

                      Commenta


                      • Burioni può piacere o non piacere ma nulla toglie che sia un medico specializzato appunto in virologia, pertanto ne sa ben più di me. Interessante questo video nel quale indica divergenze e similitudini tra influenza e coronavirus.

                        Commenta


                        • Addio a tutti ragazzi, è stato bello conoscervi

                          http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2...9e3da0266.html
                          Vendo Boss RT-20 rotary/leslie, HBE Germania 3Q treble booster, Visual Sound Route66 compressor-overdrive, Fulltone FatBoost FB-3, AMT Tweed Sound, Joyo American Sound, Two Notes Torpedo CAB, Zoom G3X, Zoom GFX5. Info tramite messaggi privati

                          Commenta


                          • Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
                            Addio a tutti ragazzi, è stato bello conoscervi

                            http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2...9e3da0266.html
                            So che sei ironico ma la cosa brutta è che c'è gente che ragiona veramente così

                            Commenta


                            • Citazione da andream Visualizza il messaggio
                              In Italia e in Corea del Sud sono stati fatti molti piu' test rispetto ad altri paesi (ma mica tutti) quindi si e' trovato un numero di infetti tali da rilevare pericolo di contagio e di conseguenza sono state prese misure drastiche.
                              Pero' visto che negli altri paesi non hanno fatto i tamponi, addirittura solo un migliaio in Francia, allora smettiamo di farli pure noi perche' se no passiamo per appestati.

                              Ma c'e' uno che sia sano di mente e che dica che l'errore lo hanno fatto in Francia (perfino in USA) a non fare i controlli e per una volta noi (e i coreani) eravamo stati attenti e abbiamo reagito rapidamente?

                              Quindi che fanno: da oggi tagliano i controlli e addolciscono i risultati su quei cluster in Emilia, Liguria, Marche, Sicilia e i positivi che c'erano non sono piu' contagiosi?
                              È anche vero che i primi giorni si sapeva poco o nulla dei valori di mortalità del virus, oggi si ha un polso della situazione decisamente più chiaro, non basato solo sui numeri cinesi, chissà quanto attendibili.
                              Che poi in realtà la morbidità e la mortalità sono superiori all'influenza a cui viene spesso paragonato, però diciamo che ora si hanno delle cifre, prima insomma.
                              Art Of Motion, musica in movimento.
                              https://artofmotion.bandcamp.com/releases

                              Commenta


                              • Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio

                                È anche vero che i primi giorni si sapeva poco o nulla dei valori di mortalità del virus, oggi si ha un polso della situazione decisamente più chiaro, non basato solo sui numeri cinesi, chissà quanto attendibili.
                                Che poi in realtà la morbidità e la mortalità sono superiori all'influenza a cui viene spesso paragonato, però diciamo che ora si hanno delle cifre, prima insomma.
                                I dati che sono riuscito a vedere nei giorni passati mi sembravano consistenti con le stastiche sugli stessi: tipo ~15% dei casi necessitava di cure intensive e la mortalita' del 1-3%. Oggi sembra che i parametri per indicare i "positivi" siano cambiati quindi statisticamente non saranno piu' comparabili, comunque si e' passati a un modello in cui i test si fanno solo a chi e in condizioni gravi o conclamati, suppongo perche' la questione non sia piu' cercare di contenere il virus, che si e' diffuso, ma cercare di limitarne la rapidita' di diffusione per aver modo di gestire chi ne ha bisogno.

                                Un fatto che non e' interpretabile e' che chi dovesse manifestare problemi respiratori gravi necessita di macchine per la respirazione, quello che si fa in terapia intensiva, quindi suppongo che il dato fondamentale (e assoluto, non in %) diventa quanti casi da intensiva ci sono, quanto tempo stanno in intensiva, quanti posti liberi abbiamo a disposizione. Ovviamente speriamo il meno possibile e la primavera dovrebbe aiutare.

                                Commenta

                                240x200 Colonna destra - Post

                                Comprimi

                                240x90 - Colonna Destra

                                Comprimi

                                240x480 - Colonna Destra Post

                                Comprimi

                                240x48

                                Comprimi

                                240x90

                                Comprimi

                                240x340

                                Comprimi

                                Footer 728x90

                                Comprimi
                                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                                X