728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il topic delle progressioni armoniche

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Re: Il topic delle progressioni armoniche

    Ciao a tutti!

    Sono nuovo e approfitto subito di questo topic per postare un mio dubbio amletico! Martedì prossimo ho l'esame di terzo livello dell'accademia lizard di brescia e sicuramente mi ritroverò a dover analizzare delle progressioni... il mio dubbio è questo...

    Tonalità di Ab maggiore... ad un certo punto la progressione fa così:

    .... |Ab7|Db D°|Ab Eb7| ...

    prima e dopo gli accordi sono tutti in tonalità di Ab maggiore... Dunque ho pensato Ab7 è dominante secondaria che risolve sul mio Db... ma quel D°? aiutatemi non ne esco... pensavo a una sostituzione di nona bemolle ma non mi pare che corrisponda ad un accordo di dominante che poi risolve in Ab... avete qualche suggerimento?

    Grazie a tutti!

    Commenta


    • Re: Il topic delle progressioni armoniche

      Citazione da misterchicco88
      .... |Ab7|Db D°|Ab Eb7| ...
      Io lo interpreterei come un B°
      Se togli di mezzo il secondo Ab diventa chiaramente una dominante secondaria del V grado (quindi un II7)
      |Ab7|Db B°|Eb7|
      Però non so se puoi cacciare gli accordi così

      Commenta


      • Re: Il topic delle progressioni armoniche

        Pur di non studiare per l'uni, mi sono messo ad analizzare qualche standard jazz.... ora stavo guardando 'All the things you are'...

        Premessa: non essendo ferratissimo in armonia, tutto ciò che segue potrebbe rivelarsi una boiata. Attenti!

        Allora: la tonalità è Lab. Ok.... i primi accordi me lo confermano: F-7 Bb-7 Eb7 Abmaj7..... quindi VI II V I (giusto no?).... fin qui tutto ok.... poi però: Dbmaj7 G7 Cmaj7...

        Mio ragionamento: ''Dbmaj7 è il IV di Lab... poi però G7 non centra una mazza, e soprattutto è seguito da Cmaj7, il che mi suggerisce che in qualche modo siamo passati in tonalità di Do.... mmm... però cacchio così di botto.... V-I e via....''


        Ora, sapendo che ogni tanto il tritono ci mette lo zampino, ho visto che Dbmaj7, 'portandolo' tutto un tritono sopra, diventa Gmaj7!.... interessante! però ancora non mi chiarisce molto...


        Me la spiegate? C'è il trucco o è normale cambiare tonalità così?

        Ps: ho notato che, almeno negli standard che ho visto fin'ora (tutti molto semplici eh) molto spesso si verifica che la fondamentale di un accordo sia la 5a della fondamentale dell'accordo successivo... anche qui: F Bb Eb Ab Db.... lo stesso in Autumn leaves e Beautiful love.... chiaramente non per tutto il brano, però succede spesso...

        Commenta


        • Re: Il topic delle progressioni armoniche

          Lo standard "all the things you are" non ha una sola tonalità, ma ha molte modulazioni. Ecco perchè è un'ottima palestra per allenarsi nel fraseggio.
          &quot;La musica è una legge morale: essa da un&#039;anima all&#039;universo, le ali al pensiero, uno slancio all&#039;immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza e la vita a tutte le cose.<br />Essa è l&#039;essenza dell&#039;ordine ed eleva ciò che è buono, giusto e bello, di cui essa è la forma invisibile, ma tuttavia splendente, appassionata ed eterna.&quot; PLATONE

          Commenta


          • Re: Il topic delle progressioni armoniche

            Ok però io sapevo che una modulazione avviene attraverso il passaggio con un accordo in comune tra due tonalità, tipo:

            (DO) Do Famaj7 Re-7 Mi-7 Re7 Solmaj7 (Sol)


            Qui invece passa a Do di punto in bianco! se pò fa?

            Commenta


            • Re: Il topic delle progressioni armoniche

              Detto in modo un po' sbrigativo: esistono modulazioni dirette e quelle indirette; queste ultime avvengono nel caso che hai citato tu (accordo in comune).
              Nello standard in questione, il G7 &#232; una dominante secondaria (quindi &#232; un accordo estraneo alla tonalit&#224; d'impianto) che risolve su Cmaj7: la sostituzione &#232; detta cromatica.
              Scusate se sono un po' frettoloso




              (edit)
              - Tarapìa tapiòco! Brematurata la supercazzora, o scherziamo?!

              Commenta


              • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                Mmm ok.... perchè cromatica?
                Credevo che una dominante secondaria risolvesse sempre su un accordo della tonalità principale.... tipo (do) Do Re-7 Si7 Mi- Fa etc .. e che se cambiamo tonalità, non si definisse più 'secondaria', perchè in fondo nella nuova tonalità, è proprio la dominante.... erravo?

                Grazie mille!

                Commenta


                • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                  Sì in effetti sono stato un po' becero nello spiegare...comunque hai ragione, normalmente la dominante secondaria viene usata per creare un senso di movimento verso un accordo di risoluzione diatonico. In questo caso G7 / Cmaj7 lo si analizza come un V/I della tonalità di Do maggiore.
                  Potresti giustificarlo così: il III grado della tonalità iniziale (Ab) sarebbe Cm7; il G7 sarebbe la sua dominante secondaria, ma risolve poi su un accordo "modificato" (Cmaj7, appunto): ti aspetti il III grado diatonico e invece il brano modula.
                  Siccome il nuovo accordo contiene note non diatoniche...scusatemi, volevo dire sostituzione cromatica (il G7)! :P
                  Per rispondere alla domanda di prima, di solito la sostituzione di tritono avviene tra accordi di dominante (specialmente alterata), quindi il passaggio tra Dbmaj7 e Gmaj7 non è giustificabile in quel modo.

                  - Tarapìa tapiòco! Brematurata la supercazzora, o scherziamo?!

                  Commenta


                  • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                    Citazione da Dan_kiss.the.sky
                    Ok però io sapevo che una modulazione avviene attraverso il passaggio con un accordo in comune tra due tonalità, tipo:

                    (DO) Do Famaj7 Re-7 Mi-7 Re7 Solmaj7 (Sol)


                    Qui invece passa a Do di punto in bianco! se po' fa?
                    Non è sempre così. Vi sono sia le modulazioni dirette, quelle cioè tra due tonalità lontane che possiedono tre o più note diverse tra loro e non hanno alcun accordo in comune, quindi nel modulare non si avrà alcun accordo di passaggio, e le modulazioni indirette, cioè quelle tra tonalità vicine che hanno al massimo due note diverse tra loro e che hanno quindi degli accordi in comune, si potra usare uno di questi accordi per modulare, questo accordo verranno detti accordo pivot.
                    &quot;La musica è una legge morale: essa da un&#039;anima all&#039;universo, le ali al pensiero, uno slancio all&#039;immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza e la vita a tutte le cose.<br />Essa è l&#039;essenza dell&#039;ordine ed eleva ciò che è buono, giusto e bello, di cui essa è la forma invisibile, ma tuttavia splendente, appassionata ed eterna.&quot; PLATONE

                    Commenta


                    • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                      Potresti giustificarlo così: il III grado della tonalità iniziale (Ab) sarebbe Cm7; il G7 sarebbe la sua dominante secondaria, ma risolve poi su un accordo "modificato" (Cmaj7, appunto): ti aspetti il III grado diatonico e invece il brano modula.

                      Ottimo, capito ! Grazie mille!


                      @plettrox: ok, chiarissimo! Nel caso di modulazioni dirette: avvengono sempre con la cadenza V-I o simili? voglio dire, non essendoci accordi di passaggio, la tonalità va affermata 'per forza' subito?

                      Commenta


                      • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                        Citazione da Dan_kiss.the.sky

                        Ottimo, capito ! Grazie mille!


                        @plettrox: ok, chiarissimo! Nel caso di modulazioni dirette: avvengono sempre con la cadenza V-I o simili? voglio dire, non essendoci accordi di passaggio, la tonalità va affermata 'per forza' subito?
                        No, le modulazioni dirette possono avvenire in qualunque modo, sta a chi compone, suona attuarle come meglio crede.
                        &quot;La musica è una legge morale: essa da un&#039;anima all&#039;universo, le ali al pensiero, uno slancio all&#039;immaginazione, un fascino alla tristezza, un impulso alla gaiezza e la vita a tutte le cose.<br />Essa è l&#039;essenza dell&#039;ordine ed eleva ciò che è buono, giusto e bello, di cui essa è la forma invisibile, ma tuttavia splendente, appassionata ed eterna.&quot; PLATONE

                        Commenta


                        • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                          Buongiorno ho bisogno di aiuto su Crazy Thing Called Love
                          Strofa: Ritornello:
                          |D|D|G|C G| |G|G|C|G|
                          |D|D|G|C G| |Bb|E|A|F|
                          |D|Bb C|D|D| | | |E|A|

                          La strofa è chiaramente in G, tranne per il Bb che è un accordo di passaggio. ma nel ritornello dalla quarta riga in poi non capisco più nulla :
                          potrebbe essere in A con Bb che è la sostituzione di tritono di E, ma il F? AIUTO!

                          Grazie mille in anticipo per le risposte

                          P.S. in più nel passaggio da strofa a ritornello ascoltandola sembra che cambi tonalità... ma così non è

                          Commenta


                          • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                            In quelle battute che dici tu sei in Db+, semplice prima c'è II-V, poi IV.

                            oppure puoi interpretarlo come Db+ e solo nella battuta dove c'è il Gbmaj7 applicare proprio la scala di Gb+.

                            ciao

                            simo
                            www.facebook.com/hotclubdibologna

                            Commenta


                            • Re: Il topic delle progressioni armoniche

                              Citazione da HOTCLUBBOLOGNA
                              In quelle battute che dici tu sei in Db+, semplice prima c'è II-V, poi IV.

                              oppure puoi interpretarlo come Db+ e solo nella battuta dove c'è il Gbmaj7 applicare proprio la scala di Gb+.

                              ciao

                              simo
                              www.facebook.com/hotclubdibologna
                              Ragazzi il + è sbagliato, indica la 5 aumentata!

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X