728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Corde "Alice": le avete provate?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Corde "Alice": le avete provate?

    Buongiorno.

    Ho trovato, in alcuni negozi online, delle corde per basso marca "Alice" disponibili per 4, 5 e 6 corde a prezzi inferiori ai 20 euro.
    So già che per costare così poco non possono essere delle corde eccelse ma in ogni caso è nata in me la curiosità di sapere come sono. Qualcuno di voi le ha provate?

    Grazie.
    &lt;-- Fare o non fare, non c&#039;è provare --&gt;<br /><br />KISS Kollection<br />Billy Sheehan collection<br />www.yodastudio.com

  • #2
    Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

    Provo a dire la mia.......se costano meno di venti euro è possibile che siano prodotte chissà dove
    Tieni conto che le Galli (Rockstar in acciaio, quattro corde) che acquistavo le pagavo intorno alla suddetta cifra, e sono fatte in Italia.

    Commenta


    • #3
      Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

      Mistero in parte risolto: queste corde vengono prodotte da un'azienda cinese.
      Come dicevo so già che trattandosi di un prodotto economico non ci si possono aspettare miracoli, ma vorrei almeno sapere se si tratta di corde che mantengono un minimo di brillantezza per qualche settimana oppure se hanno sin da subito l'effetto cartonato.
      visto il prezzo potrei anche correre il rischio prendendo una muta, sempre meglio che lasciare 60 euro al negozio in zona.
      &lt;-- Fare o non fare, non c&#039;è provare --&gt;<br /><br />KISS Kollection<br />Billy Sheehan collection<br />www.yodastudio.com

      Commenta


      • #4
        Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

        Sinceramente, da un prodotto "made in China" non mi aspetto nulla...preferisco spendere qualcosa in più ed avere sotto le dite delle corde SERIE.
        Di cinesume vario ce n'è già troppo, in giro :(

        Mettiamoci in testa che la qualità si paga, SEMPRE, e nessuno regala nulla; se però vuoi risparmiare qualcosa, dai un'occhiata qui: www.tonetoys.de

        Commenta


        • #5
          Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

          Io le avevo prese per violoncello, erano un' oscenità; se con l'arco facevi troppa pressione sulle corde, queste salivano di un quarto di tono, cosa che non mi è mai successa con corde di qualità...

          Commenta


          • #6
            Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

            Citazione da Battle
            Io le avevo prese per violoncello, erano un' oscenità; se con l'arco facevi troppa pressione sulle corde, queste salivano di un quarto di tono, cosa che non mi è mai successa con corde di qualità...
            Appunto, qualità cinese al 100%

            Commenta


            • #7
              Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

              Mi avete convinto, mi tengo le Warwick Black Label.
              &lt;-- Fare o non fare, non c&#039;è provare --&gt;<br /><br />KISS Kollection<br />Billy Sheehan collection<br />www.yodastudio.com

              Commenta


              • #8
                Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                Citazione da Eugene
                Mi avete convinto, mi tengo le Warwick Black Label.
                Ecco, bravo

                A parte tutto, come affermo sempre (e non lo dico solo io, naturalmente ), la qualità ha un prezzo, perchè la ricerca ha un costo, i materiali hanno un costo, la manodopera ha un costo, i diritti umani hanno un costo, pertanto non si può pretendere che qualsiasi prodotto possa essere DI QUALITA' a bassi/minimi prezzi..........proprio è impossibile
                Avete mai notato che molti Produttori non specificano la provenienza orientale (cinese) di determinati prodotti, come se fosse un qualcosa da nascondere, mentre si incappa spesso nel "made in Italy", "made in Germany", "made in USA" e via dicendo? Fateci caso, è proprio così
                Lo sapete che il prodotto italiano impazza proprio in Cina (e non solo lì, ovviamente), mentre noi importiamo ed acquistiamo porcheria infima proprio dalla terra dei Ming? Pazzesco, vero? Eppure, ragazzi, questa è la verità, perchè il "made in Italy", oltre ad essere mediamente sopraffino, non è profeta in patria :(
                Ora, non necessariamente occorre acquistare esclusivamente italiano, ma se non mi piacciono le corde Galli o le Dogal, posso benissimo acquistarne altre di equivalente qualità, perlomeno fatte da chi produce secondo standard qualitativi di tutto rispetto, e che mi offre un prodotto sicuro sotto tutti gli aspetti

                Commenta


                • #9
                  Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                  c'è un produttore italiano di corde che le fa a poco e valgono, imho, molto più di ciò che costano...io ho le acciaio..
                  http://www.groovsterstrings.com/
                  I just wonna make a better place, with myown, with myown two hands...
                  Sandberg TM5 supreme - Ibanez Musician MC900 - Fender Precision 50s
                  Eden WTX-500 - Eden D210XLT8

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                    Citazione da vio
                    c'è un produttore italiano di corde che le fa a poco e valgono, imho, molto più di ciò che costano...io ho le acciaio..
                    http://www.groovsterstrings.com/
                    Magari non le fa lui, e si affida a qualche azienda, sperando non cinese

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                      Citazione da vio
                      c'è un produttore italiano di corde che le fa a poco e valgono, imho, molto più di ciò che costano...io ho le acciaio..
                      http://www.groovsterstrings.com/
                      I prezzi sono molto interessanti, se non ci fosse la tua testimonianza diretta si potrebbe temere il tarocco.
                      Una prova gli si può anche concedere.
                      &lt;-- Fare o non fare, non c&#039;è provare --&gt;<br /><br />KISS Kollection<br />Billy Sheehan collection<br />www.yodastudio.com

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                        Citazione da Eugene
                        I prezzi sono molto interessanti, se non ci fosse la tua testimonianza diretta si potrebbe temere il tarocco.
                        Una prova gli si può anche concedere.
                        Mah, con rispetto parlando, pur non avendole mai provate, il prezzo mi pare eccessivamente basso
                        E' vero che le Galli che acquisto io costano solo qualche Euro in più, però.....

                        EDIT: ho appena inviato una mail all'azienda per sapere se le corde sono prodotte in Italia...staremo a vedere

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                          Citazione da Skifatterust
                          EDIT: ho appena inviato una mail all'azienda per sapere se le corde sono prodotte in Italia...staremo a vedere
                          Da quel che dicono nel sito dovrebbe trattarsi di poduzione propria, ma avere un'ennesima conferma male non fa.
                          Tienici aggiornati sulla risposta per favore.
                          &lt;-- Fare o non fare, non c&#039;è provare --&gt;<br /><br />KISS Kollection<br />Billy Sheehan collection<br />www.yodastudio.com

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                            Citazione da Eugene
                            Da quel che dicono nel sito dovrebbe trattarsi di poduzione propria, ma avere un'ennesima conferma male non fa.
                            Tienici aggiornati sulla risposta per favore.
                            Certamente

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Corde &quot;Alice&quot;: le avete provate?

                              sulla confezione c'è scritto made in italy...
                              di più non so!

                              Di solito non mi affido al concetto -> costa poco = cina, non è così...il costo di un prodotto non sta di sicuro nella produzione o industializzazione, ma la maggior parte sta nella pubblicità, logistica e distribuzioni varie...
                              le groovster vendono online senza intermediari, bon, gioco fatto, abbatti il prezzo...
                              I just wonna make a better place, with myown, with myown two hands...
                              Sandberg TM5 supreme - Ibanez Musician MC900 - Fender Precision 50s
                              Eden WTX-500 - Eden D210XLT8

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X