728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Diffusori Bose L1 Compact Line vs competitor X: consigli per live show?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Diffusori Bose L1 Compact Line vs competitor X: consigli per live show?

    Fratelli Musicisti buongiorno, chiedo venia se la discussione esiste già ma sono nuovo nuovo qui e in tal caso chiedo di spostare il thread spero che non si debba ricorrere all'eliminazione.
    Vado al quesito che sicuramente vi sarete già sentiti porre innumerevoli volte soprattutto coloro che del sound ne fanno un focus everyday for their work.

    Avrei la piccolissima intenzione di cambiare il mio impianto audio per il live piano bar / live karaoke per prendere qualcosa di non necessariamente "sfonda vetri" ma che si adatti con qualità alla vestizione su misura del suono e della voce. Ovviamente sto vagliando varie soluzioni come diffusori attivi plus microphone plus mixer ma vorrei dopo anni passati alla "scaricatore di porto" avere qualcosa di portatile ma comunque performante.

    Così ho buttato l'occhio sull'impianto di diffusione della Bose, L1 Compact model 1 or 2 e devo dire che se realmente in termini di portatilità e peso le misure sono quelle direi che è ottimo.
    Tuttavia non vorrei pagare uno sproposito (because it' really too expensive ) per portare a casa solo la portatilità appunto di un impianto magari che di altri competitor porto via con meno. E la domanda è proprio questa: ci sono competitor che assolvono alle stesse caratteristiche del Bose in maniera più economica ma non per questo estremamente costosa? Altra domanduccia, in termini di wattaggi i diffusori e la base woofer del Bose a quali wattaggi di normali casse attive corrispondono? Grazie davvero di cuore guys! I hope many answer

  • #2
    Ciao e benvenuto su Musicoff!

    Il topic è ok e la sezione corretta, per ricevere dei buoni consigli mi permetto di segnalare all'attenzione di Francesco Passarelli
    Regolamentazione MusicOff Forum
    Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

    Altri servizi della community
    Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

    Commenta


    • #3
      Grazie infinite 5corde piacere mio

      Commenta


      • #4
        bose lascia stare paghi solo il blasone del marchio ma come qualità sono un pò meh ... che pesino poco e con un bel suono di uscita ti consiglio le electro voice ZLX 12P, le avevamo prese nel gruppo che avevo prima ed erano spettacolari
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Bellissimi gioiellini Alex, grazie sempre vecchio sistema però ovvero PA da montare e caricare ma per il prezzo che hanno devo essere sincero sono davvero wow!

          Commenta


          • #6
            hanno anche un DSP molto comodo, leggerissimi e trasportabilissimi
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #7
              Mi stai tentando Alex

              Commenta


              • #8
                Horus, come ben sai (anzi, non lo sai perchè sei nuovo ) su certe cose non sono d'accordo con Alex, ma su altre siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Bose è uno di quei marchi che si fa pagare più per il nome e per il design insolito, che non per la qualità intrinseca dei prodotti (un pò come Apple, un pò come Sony con i suoi notebook Vaio)

                Una scatoletta di plastica con 2 altoparlantini dentro, se di marca X costa 10, se di marca Bose, costa 30.
                Stessa cosa sulle cuffie...
                Poi c'è gente che paga 1500€ per avere il pacchetto Bose in auto, quando un'autoradio e un amplificatore scelti accuratamenti, abbinati a casse degne di questo nome (Focal, Ciare), suonano dieci volte di più (oltre a costare meno...)

                Tra l'altro quel sistema che citi mi sembra la versione portata agli estremi del 2.1 in ambito home-theater: due casse minuscole con altoparlanti altrettanto minuscoli, abbinate a un subwoofer enorme che produce dei bassi gonfi e incontrollabili. Quello che suona di fatto è il subwoofer, non le 2 casse anteriori.

                Io sinceramente resterei su un sistema classico.
                ElectroVoice non la conose come diffusori acustici (so però che fa ottimi microfoni!), ma conosco bene perchè le ho sentite diverse volte, le casse attive Yamaha (credo quelle della serie DBR). Le utilizza una band che ho sentito diverse volte per far suonare voce, chitarra e tastiera, e live hanno una resa ottima. Sono molto pulite e tutte le volte che le ho sentite non davano problemi di distorsione indesiderata...anche se stando tra il pubblico, non saprei dirti a che livello è il volume, cioè se è a 3, a 5, oppure a 9-10.
                Citazione da Vigilius
                una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                Commenta


                • #9
                  scusate il ritardo, ma avevo bisogno di 2gg2 di mare ☺
                  Horus47, che budget hai? (sotto i 1000 o intorno ai 600?)
                  genere musicale prevalente? (non scherzo, per alcuni generi - disco, rap, dnb, è utile avere una riserva di potenza sulle basse, che non è necessaria con la musica leggera italiana)
                  Regolamentazione MusicOff Forum
                  Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

                  Altri servizi della community
                  Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

                  Commenta


                  • #10
                    Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
                    Horus, come ben sai (anzi, non lo sai perchè sei nuovo ) su certe cose non sono d'accordo con Alex, ma su altre siamo sulla stessa lunghezza d'onda. Bose è uno di quei marchi che si fa pagare più per il nome e per il design insolito, che non per la qualità intrinseca dei prodotti (un pò come Apple, un pò come Sony con i suoi notebook Vaio)

                    Una scatoletta di plastica con 2 altoparlantini dentro, se di marca X costa 10, se di marca Bose, costa 30.
                    Stessa cosa sulle cuffie...
                    Poi c'è gente che paga 1500€ per avere il pacchetto Bose in auto, quando un'autoradio e un amplificatore scelti accuratamenti, abbinati a casse degne di questo nome (Focal, Ciare), suonano dieci volte di più (oltre a costare meno...)

                    Tra l'altro quel sistema che citi mi sembra la versione portata agli estremi del 2.1 in ambito home-theater: due casse minuscole con altoparlanti altrettanto minuscoli, abbinate a un subwoofer enorme che produce dei bassi gonfi e incontrollabili. Quello che suona di fatto è il subwoofer, non le 2 casse anteriori.

                    Io sinceramente resterei su un sistema classico.
                    ElectroVoice non la conose come diffusori acustici (so però che fa ottimi microfoni!), ma conosco bene perchè le ho sentite diverse volte, le casse attive Yamaha (credo quelle della serie DBR). Le utilizza una band che ho sentito diverse volte per far suonare voce, chitarra e tastiera, e live hanno una resa ottima. Sono molto pulite e tutte le volte che le ho sentite non davano problemi di distorsione indesiderata...anche se stando tra il pubblico, non saprei dirti a che livello è il volume, cioè se è a 3, a 5, oppure a 9-10.
                    Grazie per la risposta dettagliata e precisa VsSmolsky, anche io ero rivolto in un primo momento alle Yamaha ma volevo giusto vedere ancora se ci fosse qualcosa di simile alle Bose benché più economiche. Ma penso che per qualità Yamaha in quanto diffusori attivi sia indiscutibile

                    Commenta


                    • #11
                      Citazione da Francesco Passarelli Visualizza il messaggio
                      scusate il ritardo, ma avevo bisogno di 2gg2 di mare ☺
                      Horus47, che budget hai? (sotto i 1000 o intorno ai 600?)
                      genere musicale prevalente? (non scherzo, per alcuni generi - disco, rap, dnb, è utile avere una riserva di potenza sulle basse, che non è necessaria con la musica leggera italiana)
                      Francesco caro, piacere mio purtroppo ho messo gli smile della mia tastiera da tablet e mi ha cancellato la prima risposta. Abbi pazienza. Dicevo, come budget vorrei non dissanguarmi ma ovviamente parlando del Bose non posso tirarmi indietro per uno spendere e l'altro no. Quindi se risparmio bene altrimenti li spendo. Ciò che cerco è anzitutto qualità. Credo di avere un buon timbro di voce cristallino, soffuso e baritonale quindi vorrei sostenerlo con un classico sm58 e una buona coppia di diffusori che in un unione magari ad un reverb misurato diano un senso maggiore alle serate a perditempo karaoke e allo studio casalingo. I live? Classici pezzi all'italiana qualche latino americano e più raramente disco. Che sia in locale o all'esterno. Ovviamente non chiedo il sacro Graal ma credo che qualcosa in questo vasto mondo ci sia per me xD

                      Commenta


                      • #12
                        Citazione da Horus47 Visualizza il messaggio
                        Grazie per la risposta dettagliata e precisa VsSmolsky, anche io ero rivolto in un primo momento alle Yamaha ma volevo giusto vedere ancora se ci fosse qualcosa di simile alle Bose benché più economiche. Ma penso che per qualità Yamaha in quanto diffusori attivi sia indiscutibile

                        Figurati, è stato un piacere! Ma a te servono due casse, o te ne basterebbe anche una sola?

                        Vuoi qualcosa di leggero e facilmente trasportabile? Perchè se il peso non è un problema, potresti buttare un'occhio alle DBR12.
                        In caso contrario, potresti anche "accontentarti" delle DBR10 (e in generale sulle casse con speaker da 10")...5 cm in meno sullo speaker, ma anche 5 Kg in meno sulla bilancia.
                        Citazione da Vigilius
                        una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                        Commenta


                        • #13
                          Salve, avendo "studiato il problema" per un pò di tempo ed infine acquistato un impianto simil-Bose, porto la mia esperienza.

                          Da ascoltatore:
                          classico locale con tavoli in cui si mangia/beve/parla/ascolta e angolo con musicisti.
                          I musicisti con Bose L1 (ho sentito fino a 2 voci con 2 chitarre/strumenti, niente basi, aborro!!) montano in 5 minuti, niente cavi a giro, l'ondata di suono non assorda chi risiede nei primi tavoli, e la musica si sente bene e nitida sia nelle vicinanze che nel lato opposto del locale. In situazione analoga, il solito impianto composto da due casse e mixer spettina chi siede sui primi tavoli e risulta ovunque meno definito.

                          Da musicista (chitarra jazz e cantante):
                          monto in 5 minuti, niente cavi a giro, suono non invadente, io mi sento (senza spia, altro grande punto positivo) e chi mi vuole ascoltare mi sente bene. Sto parlando di ambienti non grandi e comunque non ho esperienze sopra le 50-60 persone. Ho un impianto DB Technologies da 400 Watt RMS nello stile del Bose L1 e il cui subwoofer pesa circa 12kg e, grazie ad una buona disposizione delle maniglie, si trasporta anche con una sola mano. Ho speso meno di 500€. Il suono esce bello definito e gli effetti (di ambiente, delay e riverberi) escono che è una bellezza. Ad aver avuto più disponibilità mi sarei comprato (ma prima avrei dovuto provarlo) il modello della Mark Audio (ne ha due a listino).

                          In entrambi i casi (ascoltatore e musicista), dal mio punto di vista non c'è storia, l'impianto tradizionale ha fatto il suo tempo.
                          Ciao
                          Fulvio

                          Commenta


                          • #14
                            Citazione da fulviom Visualizza il messaggio
                            Salve, avendo "studiato il problema" per un pò di tempo ed infine acquistato un impianto simil-Bose, porto la mia esperienza.

                            Da ascoltatore:
                            classico locale con tavoli in cui si mangia/beve/parla/ascolta e angolo con musicisti.
                            I musicisti con Bose L1 (ho sentito fino a 2 voci con 2 chitarre/strumenti, niente basi, aborro!!) montano in 5 minuti, niente cavi a giro, l'ondata di suono non assorda chi risiede nei primi tavoli, e la musica si sente bene e nitida sia nelle vicinanze che nel lato opposto del locale. In situazione analoga, il solito impianto composto da due casse e mixer spettina chi siede sui primi tavoli e risulta ovunque meno definito.

                            Da musicista (chitarra jazz e cantante):
                            monto in 5 minuti, niente cavi a giro, suono non invadente, io mi sento (senza spia, altro grande punto positivo) e chi mi vuole ascoltare mi sente bene. Sto parlando di ambienti non grandi e comunque non ho esperienze sopra le 50-60 persone. Ho un impianto DB Technologies da 400 Watt RMS nello stile del Bose L1 e il cui subwoofer pesa circa 12kg e, grazie ad una buona disposizione delle maniglie, si trasporta anche con una sola mano. Ho speso meno di 500€. Il suono esce bello definito e gli effetti (di ambiente, delay e riverberi) escono che è una bellezza. Ad aver avuto più disponibilità mi sarei comprato (ma prima avrei dovuto provarlo) il modello della Mark Audio (ne ha due a listino).

                            In entrambi i casi (ascoltatore e musicista), dal mio punto di vista non c'è storia, l'impianto tradizionale ha fatto il suo tempo.
                            Ciao
                            Fulvio
                            Buonasera Fulvio, è scusate tutti per l'assenza. Cosa intendi per impianto simili bose esattamente Fulvio? Marchi? Intendi l'Fbt o l'rfc?

                            Commenta


                            • #15
                              dB Technologies ES602

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X