728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Posizionamento di casse/monitor

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Posizionamento di casse/monitor

    Salve a tutti,
    mi piacerebbe discutere circa il posizionamento delle casse/monitor ed in particolare mi piacerebbe sentire l'autorevole parere di Francesco Passarelli di cui nutro una autentica venerazione :-)

    Gli aspetti per me vitali sono due:

    - posizionamento di un monitor in ambiente casalingo
    - posizionamento delle casse (sistema PA in generale) in un locale

    Per evitare di mettere troppa carne al fuoco affronterò i due aspetti in due thread separati.
    E qui inizio dal primo:

    il mio sistema di amplificazione casalingo è costituito da un SR Jam 150 che utilizzo tramite un Kemper. Niente basi, solo la chitarra con cui suono jazz e ambient.
    Purtroppo ho una piccola stanza (3,5m x 1,60m), peraltro parzialmente occupata da libreria e scrivania.
    Il jam150 è posizionato su un supporto alto circa 40cm in fondo alla stanza ed io suono a circa 2m di distanza. Il Jam è inclinato in maniera che il cono sia orientato all'incirca verso la mia testa (da seduto).
    In questo modo i bassi della chitarra risultano "duri", diciamo improponibili.
    Invece se suono in piedi, stessa distanza, il suono è quello che desidero.

    La domanda sorge spontanea: spostando questa configurazione in un locale, quale dei due suoni prende il sopravvento? In altre parole, quale è il suono vero (quello che non mi piace, quello che mi piace, nessuno dei due)?

    E a corollario della domanda precedente: in generale (sia nella mia stanza che in un piccolo locale), come va posizionato il jam150 per avere un suono ottimale (il più possibile corrispondente al suono "casalingo")?

    Grazie infinite a chiunque voglia affrontare l'argomento.
    Fulvio

  • #2
    Citazione da fulviom Visualizza il messaggio
    in particolare mi piacerebbe sentire l'autorevole parere di Francesco Passarelli di cui nutro una autentica venerazione :-)
    Eheh, una stima meritata, se posso permettermi

    Intanto lo tagghiamo: Francesco Passarelli

    Vediamo se ha modo di intervenire
    Regolamentazione MusicOff Forum
    Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

    Altri servizi della community
    Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

    Commenta


    • #3
      eccomiiiiiiiiiii... reduce da 1000mila caratteri per nuovi articoli su MusicOff ☺

      - Il jam150 è posizionato su un supporto alto circa 40cm in fondo alla stanza
      Qualsiasi sorgente sonora (cassa, monitor, strumenti, voce!) a meno di 50cm si carica di riflessioni dei bassi che diventano confusi, impastati... incomprensibili!

      - Invece se suono in piedi, stessa distanza, il suono è quello che desidero
      Ovviamente la tua stanza (come tutte, d'altronde!) suona e in quel punto hai il suono che ti piace di più, a differenza del seduto

      - In altre parole, quale è il suono vero (quello che non mi piace, quello che mi piace, nessuno dei due)?
      Entrambi ☺
      senza filosofeggiare, ma i "modi" delle stanze piccole sono talmente tanti e poco trattabili che nessuna regia è di 6mq perché il suono sarebbe ingestibile e, come hai notato giustamente tu, varia a pochi cm di distanza e/o con pochi ° di angolazione

      - in generale (sia nella mia stanza che in un piccolo locale), come va posizionato il jam150 per avere un suono ottimale (il più possibile corrispondente al suono "casalingo")?
      Ahi, la sfera di vetro mi si è disattivata...
      I problemi principali di una sorgente sonora in una stanza (a prescindere dalle sue dimensioni) dipendono da molti fattori
      Il primo è la distanza fra le pareti e la sorgente (e ne ho parlato brevemente)
      Il secondo dipende dai materiali della stanza: cerca di trovare un punto dove le pareti non siano troppo assorbenti (tende, tappeti, divani, ecc) né troppo riflettenti (specchi, vetrate, porte, ecc) sennò devi trovare tu il modo di variare l'acustica. A casa tua puoi usare pannelli (spazio permettendo!) o stoffe pesanti per avere un maggiore assorbimento, nei locali portare un pannello (o stoffa che sia) è un po' più critico
      Dal vivo le cose si complicano non poco, potresti avere un palco vuoto sotto (ahi) quindi senza "disaccoppiamento" i bassi vanno a gogo o essere costretto in un angolino e dover suonare lì inchiodato coi bassi che se la suonano per conto loro (e per fortuna il Mi basso a vuoto è solo a 82Hz) o essere incollato a una vetrata con tutte le medie/medio-alte che rimbalzano allegramente intorno alle tue orecchie...
      che dire?
      provare, provare, provare

      piccolo consiglio: nel catalogo Sr ci sono dei supporti per il Jam che possono esserti utili in diverse situazioni, quantomeno per indirizzare il suono diretto dell'ampli verso di te, anche se il buon Dr Bose ci insegnò anni fa che il suono "diretto" è decisamente inferiore (intorno al 20%) di quello riflesso (80%!)







      Regolamentazione MusicOff Forum
      Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

      Altri servizi della community
      Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

      Commenta


      • #4
        dire grazie è dire poco. E' un vero onore per me scambiare due "chiacchiere" con te!!

        Mi piacerebbe chiederti ulteriori dettagli su alcuni particolari, ma prima di tutto seguirò il tuo consiglio:
        farò delle prove posizionando diversamente il jam150 e riporterò su queste pagine i diversi risultati.

        Ancora grazie e a presto
        Fulvio

        Commenta


        • #5

          se non condividessi la mia esperienza... cosa l'avrei maturata a fare?

          ho il lab vicino la villa di Adriano, se puoi passa coi tuoi strumenti e facciamo una sessione di ascolti
          Regolamentazione MusicOff Forum
          Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

          Altri servizi della community
          Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

          Commenta


          • #6
            E luce fu

            Citazione da Francesco Passarelli Visualizza il messaggio
            se non condividessi la mia esperienza... cosa l'avrei maturata a fare?
            Questa è veramente da firma, le fondamenta di uno spazio come questo
            ​​​​​​Grandissimo Francesco, grazie del tuo contributo
            Regolamentazione MusicOff Forum
            Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

            Altri servizi della community
            Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

            Commenta


            • #7
              Citazione da Francesco Passarelli Visualizza il messaggio

              se non condividessi la mia esperienza... cosa l'avrei maturata a fare?

              ho il lab vicino la villa di Adriano, se puoi passa coi tuoi strumenti e facciamo una sessione di ascolti
              Troppo gentile, ti ringrazio :-)
              Purtroppo sono un toscanaccio e capito a Roma (o Tivoli?) raramente :-(

              I test sono in corso, premetto che sto sperimentando quello che hai già asserito, ovvero basta spostare qualcosa anche di poco che cambia il mondo.
              A presto la tabella finale con le mie impressioni.

              Commenta


              • #8
                più che Tivoli, direi vicino la Villa di Adriano, che val bene una visita... oltre me

                (scusami per il ritardo ma ho visto solo oggi la tua risposta)
                Regolamentazione MusicOff Forum
                Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

                Altri servizi della community
                Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

                Commenta


                • #9
                  Scusami tu per il ritardo di questa risposta, ma posso dedicare alla musica ben poco del mio tempo.
                  Allora ci siamo, ho fatto una serie di test che qua sotto cerco di riassumere senza troppo annoiare.
                  Più che di un esperimento sulla acustica si è trattato di un esperimento di PSICOacustica, della serie: ma veramente questo suono è diverso dall'altro? ma sono sicuro di quello che sento?
                  E' stato tutto uno spostarsi (anche di poco) nei miei 2 metri quadri (inaccessibili al resto della famiglia ) e "credere di udire" suoni diversi.
                  Questa esperienza extrasensoriale mi ha insegnato una cosa:
                  quando suono in pubblico, l'importante è il suono che sento io, se io sento un bel suono suonerò al meglio. Avrei anche piacere che anche il pubblico udisse un bel suono, ma sai come è, non si può avere tutto

                  Oggetti del test: un SR jam150, due cubi di 40 cm di altezza ciascuno, 6 riviste del mucchio selvaggio per inclinare il jam150, una archtop con un humbucker al manico, un kemper con simulazione di un ampli valvolare che chiamerò suono jazz, e con un IR di archtop al posto delle simulazioni di ampli e cassa che chiamerò suono acustico.
                  Il Jam150 è addossato alla libreria che copre il lato corto della stanza, che misura 3,5m x 1,60m.
                  Io suono davanti, ad una distanza che varia tra 1m e 2,5m. Suono seduto su uno sgabello, oppure in piedi con la tracolla.

                  Si parte:

                  1) JAM150 a 40cm di altezza, non inclinato.
                  SUONO JAZZ DA SEDUTO: i bassi sono troppo presenti, quasi una botta allo stomaco. Invece le altre corde hanno un bel suono diciamo dolce.
                  SUONO JAZZ IN PIEDI: bassi accettabili, ma le altre corde hanno perso corpo, hanno perso dolcezza. Il tutto migliora se mi avvicino, diciamo a 1 metro dal jam150
                  SUONO ACUSTICO SIA IN PIEDI CHE SEDUTO: niente di che. Al solito, da seduto aumentano i bassi

                  2) JAM150 a 40cm di altezza, inclinato (di 4cm).
                  SUONO JAZZ DA SEDUTO: bassi brutti, ma tutto sommato il suono generale non è malaccio
                  SUONO JAZZ IN PIEDI: bello, bello, bello
                  SUONO ACUSTICO SIA IN PIEDI CHE SEDUTO: boh! preferisco il suono jazz. Al solito, da seduto aumentano i bassi

                  3) JAM150 a 80cm di altezza, non inclinato.
                  SUONO JAZZ DA SEDUTO: bassi brutti, ma che rendono il suono generale più "tondo", insomma non malaccio
                  SUONO JAZZ IN PIEDI: bassi accettabili, ma le altre corde hanno perso corpo
                  SUONO ACUSTICO SIA IN PIEDI CHE SEDUTO: bello, bello. Al solito, da seduto aumentano i bassi

                  Fine del test.
                  Come vedi non è completo, mancano i test con l'asta delle casse, con io che suono sotto alla scrivania oppure sulla mensola con una gamba sola . Ma penso di aver tediato pure troppo.

                  Grazie per l'attenzione.
                  Fulvio M.

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao Fulvio,

                    innanzitutto hai scritto una grande frase che io dico sempre ai miei apprendisti fonici: se io sento un bel suono suonerò al meglio
                    è nello stesso tempo ovvia, come respirare, ma spesso non ci facciamo caso...
                    io chiedo sempre 3h di sound check, se avanza tempo (e spesso accadde) ci facciamo due chiacchiere e una biRa ma la cosa importante è che il musicista sul palco abbia il suono che gli serve/desidera...
                    un cattivo ascolto significa una brutta esecuzione
                    dalla brutta esecuzione consegue un brutto suono... non si salva nessuno (né musicista né fonico)


                    mi fa piacere che il mio commento ti abbia spinto a provare nella tua stanza diverse posizioni e con i diversi generi
                    ho una sola domanda da farti sui "cubi" da 40cm: sono pieni o vuoti?
                    nel primo caso "suonano" tanto, e contibuiscono non poco a modificare la risposta delle basse
                    nel secondo un po' meno ma potrebbero esaltare una determinata frequenza di risonanza...


                    fai le prove con l'asta, se il suo treppiede non t'incasina la vita in quegli spazi

                    attendo una tua FOTO suonando su una gamba sola (come la gru di Chichibio)

                    buone note
                    Regolamentazione MusicOff Forum
                    Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

                    Altri servizi della community
                    Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

                    Commenta


                    • #11
                      i cubi sono uno pieno (quello per terra) e uno vuoto.
                      Il treppiede mi incasina, ma non poco, di più, quindi non farò la prova anche perchè poi l'accesso alla libreria sarebbe totalmente ostruito.
                      A breve la foto
                      E' stato un piacere averti virtualmente conosciuto.
                      Grazie di tutto.

                      Commenta

                      240x200 Colonna destra - Post

                      Comprimi

                      240x90 - Colonna Destra

                      Comprimi

                      240x480 - Colonna Destra Post

                      Comprimi

                      240x340 - Colonna Destra

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi

                      Footer 728x90

                      Comprimi
                      Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                      X