728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Programma per composizione

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Programma per composizione

    Buon giorno.
    Ho un quesito.
    Vorrei sapere se conoscete un programma che oltre che permettere di scrivere musica con diversi strumenti contemporaneamente, mi permetta anche di salvarla su pc.
    Attualmente uso MuseScore3, ma cercavo qualcosa di migliore.
    Grazie !
    Luca.

  • #2
    Tuxguitar il primo che mi viene in mente
    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #3
      Grazie !!
      Luca.

      Commenta


      • #4
        Cosa intendi con "salvarla sul PC"? Muse score non lo permette?
        https://soundcloud.com/stincodicanto/tracks

        Commenta


        • #5
          Ciao, Stincodicanto!
          Scusa il ritard nella risposta.
          Avevo appena iniziato ad usarlo e non mi ero accorto che si poteva salvare la musica come mp3 sul pc, ad esempio. Il problema che in Musescore trovo pochi strumenti che mi piacciono.
          Grazie !
          Luca.

          Commenta


          • #6
            Esporta il brano come midi e caricalo in un daw, usa i VST che preferisci.

            Oppure usa Jack (audio framework) e redirigi l'output midi verso il vst host / daw.

            Commenta


            • #7
              Come già consigliato da andream, per la registrazione di strumenti virtuali una DAW è molto più funzionale rispetto a un editor di notazione. Ce ne sono anche di gratuite, per es Cakewalk che ha già un ottimo parco strumenti, oppure Reaper che costa poco e che puoi usare anche come demo con tutte le funzionalità. L'apprendimento non è immediato, ma ne vale la pena.
              Se invece scrivi la musica che dovrà essere suonata, come Mozart, ci sono Sibelius e Finale. Il primo so che ha una libreria di strumenti classici completa.
              https://soundcloud.com/stincodicanto/tracks

              Commenta


              • #8
                Resta poi il fatto che stiamo parlando si software di notazione: fatto lo spartito ci dovrebbe essere poi un musicista che legge lo spartito e lo interpreta. Se te mi scrivi una parte in muse e fai un rendering diretto su un VST ci manca un bel po' di roba rispetto a questo (che e' comunque sempre midi, ma a parte lo "shuffle" interpretativo ha informazioni su expression, pressure, pitch microtonale, timbre, bow position che nel midi base dello spartito non ci sono).

                Tu puoi pigliare una notazione in spartito, metterla in midi e farla suonare da un VST ma ci mancano poi quelle 4-5 dimensioni che lo spartito non contempla e che un sequencer ti fa suonare come una PSS degli anni '80 ;)

                Commenta

                240x200 Colonna destra - Post

                Comprimi

                240x90 - Colonna Destra

                Comprimi

                240x480 - Colonna Destra Post

                Comprimi

                240x48

                Comprimi

                240x90

                Comprimi

                240x340

                Comprimi

                Footer 728x90

                Comprimi
                Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                X