728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Home studio project, tecniche di registrazione, scelta componenti e mie idee..

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Home studio project, tecniche di registrazione, scelta componenti e mie idee..

    Ho già assettato la mia configurazione Home studio, ora mi tocca scegliere il preamplificatore microfonico, il compressore microfonico e l' equalizzatore microfonico oppure.. Stavo pensando, potrei ottenere le stesse funzioni attraverso un buon mixer? Ho notato che in alcuni modelli, fra i vari potenziometri ci sono anche questi. Dunque, per uno studio fatto bene, ovviamente con un budget contenuto (-1000) ma con intenzioni di avvicinarmi al professionale. Mi consigliereste di utilizzare degli apparati separati o andrebbe bene anche un mixer? Quello che conta per me è la qualità sonora e soprattutto il dettaglio. Ma andando al risparmio bisogna anche risicare un po' le cose, scegliendo comunque componenti doc. Ultimo quesito, se scegliessi una scheda audio con pochi ingressi microfonici (2 xlr/trs), potrei sfruttare il mixer per aggiungere ingressi e registrare eventualmente la batteria? Perché se ho inteso bene ed ho avuto il giusto intuito, questa per me sarebbe un' ottima soluzione a quattro problemi (anche un quinto, dato che preferisco modulare il mio suono a mano e non attraverso software con il mouse). Voi che dite?

  • #2
    per fare una cosa fatta bene nel 2018 anche per la batteria ( quindi registrando le varie sezioni su tracce diverse ) è meglio una buona scheda audio con molti ingressi, senza bisogno di mixer o altro .. faresti tutto dalla DAW, la scheda audio se buona ha anche buoni preamp
    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #3
      Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
      per fare una cosa fatta bene nel 2018 anche per la batteria ( quindi registrando le varie sezioni su tracce diverse ) è meglio una buona scheda audio con molti ingressi, senza bisogno di mixer o altro .. faresti tutto dalla DAW, la scheda audio se buona ha anche buoni preamp
      Certo, ma ho notato che ci sono dei preamp molto migliori. Cosa che volevo aggiungere, purtroppo una scheda con molti ingressi ora come ora è offlimit. Quindi, mi devo arrangiare perché devo comprare anche il resto dei componenti. Insomma, non ci faccio molto con una RME se poi devo usarla con dei microfoni di basso profilo. La mia personale esigenza è avere un suono ottimo ed il microfono in questo fa il lavoro più importante, quindi devo bilanciare entrambe le cose. Spendere un po' su uno, un po' sull' altra.

      Commenta


      • #4
        valuta anche i registratori multitraccia, tipo Zoom R16, che funzionano anche come scheda audio
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
          valuta anche i registratori multitraccia, tipo Zoom R16, che funzionano anche come scheda audio
          Altri modelli oltre allo zoom? Personalmente sono orientato verso le Audient, per questione di sonorità e converters. Se devo prendere altro deve comunque valerne la pena ed avere almeno pari o superiori requisiti. Altrimenti avrei scelto una Behringer U-phoria. Insomma, do la massima precedenza ad un suono più realistico possibile. Indipendentemente dal brand. Ovvio con poche centinaia di euro non posso pretendere chissà che, altrimenti avrei preso una SPL/RME altrimenti.

          Commenta


          • #6
            c'è la Tascam che fa ottimi multitraccia, quello che ti consiglio è che al giorno d'oggi non è necessario avere effetti a rack.. compressori ecc esterni, si può fare tutto tramite la DAW , in questo modo investendo di più in una buona scheda audio e pc si ottengono risultati migliori rispetto a 20 anni fa con tutti i componenti "esterni " spendendo meno
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #7
              Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
              c'è la Tascam che fa ottimi multitraccia, quello che ti consiglio è che al giorno d'oggi non è necessario avere effetti a rack.. compressori ecc esterni, si può fare tutto tramite la DAW , in questo modo investendo di più in una buona scheda audio e pc si ottengono risultati migliori rispetto a 20 anni fa con tutti i componenti "esterni " spendendo meno
              Ok, allora si. Però ho notato la differenza fra eq, compressori e preamp della daw e quelli di venti anni fa. C'è eccome, dipende da cosa si usa, ci sono modelli che hanno una resa sonora migliore di quella moderna. Così come anche l' opposto. Giustamente sto cercando di capire cosa mi convenga per avere una qualità di registrazione al meglio. ;)

              Commenta


              • #8
                Citazione da Warmuser Visualizza il messaggio

                Ok, allora si. Però ho notato la differenza fra eq, compressori e preamp della daw e quelli di venti anni fa. C'è eccome, dipende da cosa si usa, ci sono modelli che hanno una resa sonora migliore di quella moderna. Così come anche l' opposto. Giustamente sto cercando di capire cosa mi convenga per avere una qualità di registrazione al meglio. ;)
                Sicuramente degli effetti a rack di alto livello ti danno qualcosa in più ma da quello che ho capito tu cerchi un rapporto qualità prezzo molto alto con un budget massimo di circa 1000€, che ti permette oggetti ottimi se ti adegui ai tempi.
                Avevi detto di voler comprare l'SM58, con una buona asta ed un buon cavo dovresti essere sui 200€ sbaglio?
                A mio modo di vedere la massima spesa andrebbe fatta sulla scheda audio, che sia di alta qualità e che abbia gli ingressi che ti servano, oltre a una buona DAW, che non dovrebbero costare uno sproposito.
                A quel punto la qualità del prodotto finale dipenderebbe solo da quanto diventi bravo tu ad usare questa attrezzatura, soprattutto la DAW, che richiede non molti soldi ma molto tempo.

                Ps. Ma l'SM58 l'hai già preso?
                Hai valutato eventualmente un microfono con diaframma? E il pop filter?
                Sono curioso

                Commenta


                • #9
                  Citazione da _cosimo_ Visualizza il messaggio

                  Sicuramente degli effetti a rack di alto livello ti danno qualcosa in più ma da quello che ho capito tu cerchi un rapporto qualità prezzo molto alto con un budget massimo di circa 1000€, che ti permette oggetti ottimi se ti adegui ai tempi.
                  Avevi detto di voler comprare l'SM58, con una buona asta ed un buon cavo dovresti essere sui 200€ sbaglio?
                  A mio modo di vedere la massima spesa andrebbe fatta sulla scheda audio, che sia di alta qualità e che abbia gli ingressi che ti servano, oltre a una buona DAW, che non dovrebbero costare uno sproposito.
                  A quel punto la qualità del prodotto finale dipenderebbe solo da quanto diventi bravo tu ad usare questa attrezzatura, soprattutto la DAW, che richiede non molti soldi ma molto tempo.

                  Ps. Ma l'SM58 l'hai già preso?
                  Hai valutato eventualmente un microfono con diaframma? E il pop filter?
                  Sono curioso
                  Ho valutato di tutto: dinamici, cardioidi, ribbon, mono e stereo anche. Il pop filter è ancora qualcosa che devo valutare per alcuni prodotti, mentre per altri ci sono già i pacchetti con tutto incluso e da quello che ho ascoltato nei video sono buoni. Ho intenzione di prendere la configurazione iniziale e poi aggiungere un pezzo alla volta, cioè aggiornare il setup con nuovi modelli di microfoni di tanto in tanto. Si, l' SM58 è uno dei best buy che posso fare. Ma non devo microfonare solo la voce, ho vari ampli a cui pensare ed il suono secco dello SM57 non mi piace. In alternativa altri non rispecchiano il suono che sto cercando ma ci sono vicino. Sto valutando prodotti tutti i giorni per approfondire meglio ed arrivare a qualcosa che mi renda più autentico il risultato che voglio raggiungere.

                  Cmq penso che userò un dinamico ed un cardioide, il dinamico vicino l' ampli, il cardioide un po' più lontano. L' idea di usare DI con softwares di emulazione non mi entusiasma affatto. Io sono per le registrazioni fatte con strumentazione fisica.

                  Commenta


                  • #10
                    io per la chitarra son passato al sennheiser e906 .. mai più sm57!
                    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                    Commenta


                    • #11
                      Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                      io per la chitarra son passato al sennheiser e906 .. mai più sm57!
                      L' ideale sarebbe usarli entrambi. Ma per il tipo di sonorità che ho io, esigo altro. Ciò nonostante, credo che siano dei buoni partiti entrambi. Solo che non li si può usare per tutto. Ed è proprio questo il concetto sulla quale baso le mie scelte. Per alcuni suoni è meglio un mic, per altri mics più appropriati. In fondo registrare musica è un po' come fare una fotografia, perché bisogna rappresentare realisticamente delle sonorità. Non è una cosa facile.

                      Commenta


                      • #12
                        col sennheiser che uso sia in studio che live riesco ad avere lo stesso suono che sento dai coni .. con l'sm57 diventavo matto per trovargli una posizione che mi desse un suono decente
                        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                        Commenta


                        • #13
                          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                          col sennheiser che uso sia in studio che live riesco ad avere lo stesso suono che sento dai coni .. con l'sm57 diventavo matto per trovargli una posizione che mi desse un suono decente
                          A me non piace il suono approssimato davanti al cono, secondo me satura troppo. Meglio qualcosa di ambientale, più room.

                          Commenta


                          • #14
                            Mai avuto problemi di saturazione
                            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                            Commenta


                            • #15
                              Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                              Mai avuto problemi di saturazione
                              Da quello che ho visto distorge o comprime troppo, almeno per i miei gusti. Logicamente chi fa video samples sceglie spesso generi distanti dai miei. Tipo metal, quasi in ogni video, cmq ho trovato anche delle video dimostrazioni sul pulito ed è buono ma c'è di meglio da quello che ho constatato.

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x48

                              Comprimi

                              240x90

                              Comprimi

                              240x340

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X