728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Riverbero: bello, ma mettilo a tempo!

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Riverbero: bello, ma mettilo a tempo!



    Come regolare un riverbero nei mix audio

    Il riverbero, tanto amato ma spesso un po' problematico da settare con cognizione di causa. Diciamoci la verità, molti di noi si regolano "a orecchio", il che è ovviamente importante ma purtroppo spesso ciò coincide con il meno professionale "a caso". Come si regola il parametro del tempo ad esempio? È così differente da un delay? Ce lo dice Tommy!
    (Continua a leggere)


    A cura di: Tommy Dell'Olio

  • #2
    Bel video, un pò lunghetto da vedere (33 minuti!!), ma molto efficace e chiaro!
    Essendo un forum principalmente di chitarristi, speravo in una parentesi sulle tracce di chitarra...

    Quindi, domanda per Tommy Dell'Olio : immaginando un pezzo rock a N bpm in 4/4, come si può applicare lo stesso ragionamento alle parti ritmiche (ad esempio i classici powerchord in palm muting) di chitarra? 20-30 ms di predelay, e poi la lunghezza della coda la setto in modo da non coprire il 1/4 successivo (60.000/N bpm)? E sulle parti soliste invece?


    Il mio problema è che vorrei dare un pò di "spazialità" alle mie tracce di chitarra che sono registrate direttamente nella scheda audio (senza amplificatore, cassa, microfono) e che quindi, per ragioni fisiologiche, mancano della riverberazione naturale della stanza.
    Ho un suono naturale, realistico, ma troppo sparato in faccia, troppo secco, quindi vorrei ingrossarlo un pochino e dargli maggiore realismo. Ho provato a duplicare la mia traccia e pannare pesantemente (40%) e destra e a sinistra le 2 tracce così ottenute, ma volevo tentare anche la via del riverbero perchè penso potrebbe dare risultati migliori.

    Ho a disposizione questi 2 VST gratuiti, però il primo forse non va bene per usarlo come fai tu, perchè piuttosto che permetterti di regolare il tempo di decay in millisecondi, ti fa settare il room size, che sarebbe la dimensione della stanza. Mi sembra un modo più grossolano di regolare il riverbero: stanza più grande=coda di riverbero più lunga.
    Dovrei abbandonarlo e usare solo il secondo, che invece fa regolare il tempo di decay?






    Vorrei chiederti anche come regolare l'equalizzazione, un aspetto di cui non parli nel video. Ho visto chiarametne che tieni bassi e alti in flat, e dai una enfasi sulle medie. Si può tenere la stessa curva di EQ anche sulle chitarre elettriche?

    Grazie!
    Citazione da Vigilius
    una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

    Commenta

    240x200 Colonna destra - Post

    Comprimi

    240x90 - Colonna Destra

    Comprimi

    240x480 - Colonna Destra Post

    Comprimi

    240x48

    Comprimi

    240x90

    Comprimi

    240x340

    Comprimi

    Footer 728x90

    Comprimi
    Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
    X