728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Boss GT100: cassa amplificata o amplificatore?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Boss GT100: cassa amplificata o amplificatore?

    Ciao a tutti.. suonando sempre e solo in casa avendo una boss gt100 e volendola sfruttare al 100% con le varie simulazioni di ampli, è meglio collegarla ad una cassa amplificata oppure alla porta return di un ampli? Grazie!
    chiedo questo perche attualmente ho questa pedaliera collegata all'input del mio attuale amplificatore (dv mark senza send return) escludendo le simulazioni dei preamp...
    Poiche la sento molto limitata, visto che quando suono in cuffia mettendo le varie simulazioni dei pre amp mi piace da morore, avevo pensato di cambiare ampli e prenderne uno o col send/return in modo da sfruttarne solo il finale oppure forse ancora meglio una cassa amplificata.... Cosa ne pensate? Faccio una cavolata?
    Ripeto, suono sempre e solo in casa....

  • #2
    se vuoi usare tutte le simulazioni ovviamente una cassa amplificata.. usando il return dovresti comunque disabilitare la simulazione di cassa visto che di fatto usi la cassa dell'ampli
    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

    Commenta


    • #3
      Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
      se vuoi usare tutte le simulazioni ovviamente una cassa amplificata.. usando il return dovresti comunque disabilitare la simulazione di cassa visto che di fatto usi la cassa dell'ampli
      Domanda: perché usando il return di un ampli dovrei disabilitare la simulazione cassa mentre con una cassa attiva no? In fondo un ampli usato solo col return (quindi escludendo il suo preamp) non è uguale ad una cassa amplificata?

      Commenta


      • #4
        no perchè 1 ti colleghi al finale di un amplificatore, 2 i coni di un amplificatore non sono gli stessi di una cassa amplificata , i coni di un amplificatore sono SPECIFICI per chitarra ed hanno un loro taglio di frequenza specifico .. le casse amplificate sono dette " FLAT " perchè non hanno una curva di taglio! se no che senso avrebbe avere una simulazione di cassa se , secondo la tua logica , sono tutte uguali ?
        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

        Commenta


        • #5
          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
          no perchè 1 ti colleghi al finale di un amplificatore, 2 i coni di un amplificatore non sono gli stessi di una cassa amplificata , i coni di un amplificatore sono SPECIFICI per chitarra ed hanno un loro taglio di frequenza specifico .. le casse amplificate sono dette " FLAT " perchè non hanno una curva di taglio! se no che senso avrebbe avere una simulazione di cassa se , secondo la tua logica , sono tutte uguali ?
          Ok quindi alla fine mi pare di aver capito che nel mio caso sarebbe meglio proprio una cassa amplificata...per suonare in casa quanti watt dovrebbe essere? Hai qualche modello da consigliarmi, magari da prendere su amazon (cosi se non mi va bene restituisco)?

          Commenta


          • #6
            dipende da quanto vuoi spendere , la line6 ha fatto uscire delle casse specifiche per questo utilizzo per la sua linea di multieffetto, per il resto non saprei...magari chi usa queste multifeffetto così sa consigliarti qualche modello di PA classico che può andare bene
            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

            Commenta


            • #7
              Citazione da Marco Giglio Visualizza il messaggio
              Domanda: perché usando il return di un ampli dovrei disabilitare la simulazione cassa mentre con una cassa attiva no? In fondo un ampli usato solo col return (quindi escludendo il suo preamp) non è uguale ad una cassa amplificata?




              Comunque, secondo me ti stai ponendo un problema che non esiste perchè nel tuo caso, a meno di scegliere una cassa grande quanto una radiolina, il collo di bottiglia sarà rappresentato più dal multieffetto che non da quello che ci colleghi dopo. Cassa attiva o ampli per chitarra non farà tutta questa gran differenza, perchè il suono sarà castrato a monte da simulazioni tutt'altro che eccelse.
              Avessi una Helix, allora già li potremmo parlare di differenze tra cassa attiva e ampli per chitarra. Non solo...tra le varie casse attive, si potrebbe iniziare a discernere tra casse buone (Atomic CLR, Matrix FR) e casse meno buone.
              Ma con un Boss GT-100....?!
              E' come avere una Punto e preoccuparsi se scegliere delle Bridgestone o delle Pirelli.

              Ti segnalo solo che oltre alle 2 opzioni che hai considerato, ne esiste una terza, ovvero finale di potenza + cassa passiva per chitarra.
              Potresti tenere la tua attuale cassa per chitarra, e cercare solo un finale tipo Mesa 50/50, Peavey 50/50, Marshall 9200, Rocktron Velocity, ma ce ne sono a decine! Pure Thomann ha il suo
              https://www.thomann.de/gb/harley_benton_gpa_400.htm

              e SD fa pure quello in formato pedale, se non vuoi avere le noie del rack
              https://www.seymourduncan.com/power-amp/powerstage-170
              Citazione da Vigilius
              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

              Commenta

              240x200 Colonna destra - Post

              Comprimi

              240x90 - Colonna Destra

              Comprimi

              240x480 - Colonna Destra Post

              Comprimi

              240x48

              Comprimi

              240x90

              Comprimi

              240x340

              Comprimi

              Footer 728x90

              Comprimi
              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
              X