728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

    Ciao
    Vorrei dare un piccolo contributo con questa mia prima recensione qui di unbell'OD il Brunetti Taxi Drive

    dal sito ufficiale
    http://www.brunetti.it/it/products-i...cid=1213709493
    Il sample è fatto senza pretese , non sono un granchè come solista, ed è suonato con la mia attrezzatura in firma in diretta col mio PC usando Reaper 64bit + plug-in vst che simulano la risposta di un Fender Twin Reverb con altoparlanti Jensen C12Ns microfonato con un Royer 121 ed un Senheiser 421 con unico effetto uno Spring reverb fatto col TC Electronic G-Major2 in diretta e nessun effetto o aggiustamento fatto dopo , della serie buona la prima. Traccia usata una di quelle segnalate nella sezione da VU uno Slow Blues in E
    Il Taxi drive era settato con selettore fat=ON vol=ore 11:00 tone=ore 11:00 Gain=ore 11:00 e si dovrebbero sentire oltre alla mie schifezze i cambi di pickup.
    Com'è il Brunetti Taxi Drive . Un classico OD con 3 controlli vlo-tone-gain più un selettore normale-fat che agisce su freq mi pare di circa 80-100Hz .
    Non ha un gain esagerato ma si colloca nella fascia medim-low gain OD ed è secondo me molto versatile e risponde molto bene alla dinamica del plettro tanto che si passa dal pulito al semidistorto picchiando più o meno forte sulle corde con plettro o dita come pure al variare del pot del volume.
    Molto fedele la riproduzione del suono OD valvolare logicamente è meglio usarlo su un ampli a valvole e specie col pickup al manico rende molto bene ed è forse il miglior OD che ho provato con gli humbucker ( vedremo il G2D Cream Tone più avanti)
    Il suo terreno è il blues o il rock leggero , non ci fate sicuro del metal, ed è adatto anche come clean boost oppure si ottengono degli effetti molto interessanti, se piace il suono , entrando in un canale crunch settato leggero con un settaggio leggero con gain intorno ore 11:00 max 12:00 ed i toni uguali.
    Questo il sample intero
    https://soundcloud.com/guido_1959/sl...taxi-2-tweed-2

    Qui invece ho aggiunto un di eq solo sulla traccia chitarrae ucambiato il bilanciamento dei canali ed ho estratto per brevità la parte che va da 0:52" a 1:42" e la cosa dovrebbe essere un po' meglio
    https://soundcloud.com/guido_1959/sl...xi-2-tweed-2-1

    Infine aggiungo questi 3 brevi sample del Taxi drive :
    Primo sul canale clean del Brunetti 1000 come clean boost : vol h15:00 tone h11:00 e drive a 0 settaggio su normal perchè su fat distorce subito prima solo chitarra neck pickup, poi con taxi drive , poi solo chitarra bridge pickup poi con Taxi drive
    https://soundcloud.com/guido_1959/ta...-clean-channel

    Secondo taxi drive sul canale clean del Brunetti 1000 con settaggio leggero vol h11:00 tone h11:00 e drive h 11:00 all'inizio chitarra da sola poi taxi drive normal setting e poi fat setting solo con neck pickup
    https://soundcloud.com/guido_1959/ta...-clean-channel

    Terzo taxi drive sul canale crunch con gain a 3,5 ( su 11 ) del Brunetti 1000 settaggi come sopra vol h11:00 tone h11:00 e drive h 11:00 all'inizio chitarra da sola poi taxi drive normal setting e poi fat setting solo con neck pickup
    https://soundcloud.com/guido_1959/ta...crunch-channel

    Si dovrebbero sentire le differenze dei vari suoni del Taxi drive usato come clean boost e poi come overdrive leggero prima sul canale clean poi sul canale crunch e su quest'ultimo la differenza del suono del canale crunch da solo poi boostato dal Taxi drive in overdrive leggero.
    Ditemi cosa ne pensate se si sentono le differenze.
    Unici effetti usato uno spring reverb sul G_Major2 e la simulazione di cassa Fender Tweed in Reaper .
    Ora attendo i vostri pareri e le vostre critiche sul suono che ne risula , perchè su di me .... beh c'è poco dire , no ?
    SFogatevi pure senza trattenervi .
    Ciao

    Gibson LES paul faded 2010 + I-SPIRA REAL PAF;QUILTER 101 mini head ; cab 1x10 Jensen Blue; TC ELECTRONIC NOVA SYSTEM ;Ibanez TS808; I-SPIRA I_ODS ; LOVEPEDAL LES LIUS- PURPLE PLEXI- SUPER SIX SRV MOD-ETERNITY BURST; MXR MC406 BUFFER; ADA GCS-3 DI & SIMULATORE CASSA; MOOER RADAR SIMULATORE SPEAKER ;RME BABYFACE PRO ;AKG K702+DOCET CUFFIA AMP ; shure sm57 & PG 58;

  • #2
    Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

    Dunque...ho ascoltato tutti i sample (escluso il secondo che mi da errore... )

    Il suono lo conosco bene, e confermo le mie prime impressioni...ha un suono mooooooooooooooolto "suo", come del resto tutti i prodotti di Marco.

    E' un suono un pò nasale, ma decisamente caratteristico, a differenza di tanti altri pedali che semplicemente emulano altri pedali già esistenti.

    Mi piace molto come overdrive!

    Come boost non riesco ad apprezzarne le qualità, nel senso che enfatizza un ampli già ottimerrimo di suo, appunto il tuo Brunetti.

    Però come boost mi sa che lavora come altri.
    Come OD invece ha un suo bel perchè!

    Bravo Guido!!!



    Che il blues sia con te!

    Commenta


    • #3
      Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

      Citazione da Gx
      Dunque...ho ascoltato tutti i sample (escluso il secondo che mi da errore... )

      Il suono lo conosco bene, e confermo le mie prime impressioni...ha un suono mooooooooooooooolto "suo", come del resto tutti i prodotti di Marco.

      E' un suono un po' nasale, ma decisamente caratteristico, a differenza di tanti altri pedali che semplicemente emulano altri pedali già esistenti.

      Mi piace molto come overdrive!

      Come boost non riesco ad apprezzarne le qualità, nel senso che enfatizza un ampli già ottimerrimo di suo, appunto il tuo Brunetti.

      Però come boost mi sa che lavora come altri.
      Come OD invece ha un suo bel perchè!

      Bravo Guido!!!



      Che il blues sia con te!

      Grazie ancora troppo buono gif
      Ho corretto il lnik ora è a posto.
      Per le regolazioni ti ho già dato dei dettagli nel post del Velvet Fuzz .
      Sì ha un carattere suo ,ma a me piace da matti anche se diventa spinto in leggero overdrive sul canale crunch del Mille in in crunch leggero e l'idea di quel suono mi è venuta da qui sentila un po'
      http://www.youtube.com/watch?v=5mxSluKzTPA
      Alla prox
      Guido
      Gibson LES paul faded 2010 + I-SPIRA REAL PAF;QUILTER 101 mini head ; cab 1x10 Jensen Blue; TC ELECTRONIC NOVA SYSTEM ;Ibanez TS808; I-SPIRA I_ODS ; LOVEPEDAL LES LIUS- PURPLE PLEXI- SUPER SIX SRV MOD-ETERNITY BURST; MXR MC406 BUFFER; ADA GCS-3 DI & SIMULATORE CASSA; MOOER RADAR SIMULATORE SPEAKER ;RME BABYFACE PRO ;AKG K702+DOCET CUFFIA AMP ; shure sm57 & PG 58;

      Commenta


      • #4
        Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

        Ciao, complimenti per il pedale e per i sample. Avevo in mente pure io di comprarlo perché lo reputo davvero uno dei migliori overdrive in circolazione!

        Commenta


        • #5
          Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

          Ciao e grazie .
          Non pensavo ad una risposta dopo tanto tempo !
          Tieni conto che io uso simulazioni di cassa ampli software non ho un ampli microfonato, ma il suono non è male , no ?
          Sì è un bel pedale , ma è in un gamma che ce n'è una marea e ti potrebbe venire la voglia di cambiare.
          A me è successo quando ho trovato una occasione imperdibile di un Vemuram Jan Ray e l'ho venduto assieme ad altro.
          Poi ho cambiato tutto vedi firma che ho aggiornato adesso perchè mi ero dimenticato
          Però per il prezzo vale e ogni tanto si trova anche usato.

          Ciao
          Gibson LES paul faded 2010 + I-SPIRA REAL PAF;QUILTER 101 mini head ; cab 1x10 Jensen Blue; TC ELECTRONIC NOVA SYSTEM ;Ibanez TS808; I-SPIRA I_ODS ; LOVEPEDAL LES LIUS- PURPLE PLEXI- SUPER SIX SRV MOD-ETERNITY BURST; MXR MC406 BUFFER; ADA GCS-3 DI & SIMULATORE CASSA; MOOER RADAR SIMULATORE SPEAKER ;RME BABYFACE PRO ;AKG K702+DOCET CUFFIA AMP ; shure sm57 & PG 58;

          Commenta


          • #6
            Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

            Il suono non è per niente male. Mi piacerebbe sentire una registrazione su un buon valvolare. Si, ho visto che usato si trova in giro. Chissà, un domani potrei pure acquistarlo! A presto

            Commenta


            • #7
              Re: Brunetti Taxi drive OD recensione con con sample (solo per utenti coraggiosi)

              Grazie per gli apprezzamenti sul suono. Ho ricominciato a suonare circa 3 anni fa dopo più di 20 anni di stop.
              Se lo trovi a buon prezzo pensaci !

              Ciao
              Gibson LES paul faded 2010 + I-SPIRA REAL PAF;QUILTER 101 mini head ; cab 1x10 Jensen Blue; TC ELECTRONIC NOVA SYSTEM ;Ibanez TS808; I-SPIRA I_ODS ; LOVEPEDAL LES LIUS- PURPLE PLEXI- SUPER SIX SRV MOD-ETERNITY BURST; MXR MC406 BUFFER; ADA GCS-3 DI & SIMULATORE CASSA; MOOER RADAR SIMULATORE SPEAKER ;RME BABYFACE PRO ;AKG K702+DOCET CUFFIA AMP ; shure sm57 & PG 58;

              Commenta

              240x200 Colonna destra - Post

              Comprimi

              240x90 - Colonna Destra

              Comprimi

              240x480 - Colonna Destra Post

              Comprimi

              240x48

              Comprimi

              240x90

              Comprimi

              240x340

              Comprimi

              Footer 728x90

              Comprimi
              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
              X