728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Un mondo di ampli ed effetti con Mooer GE200

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Un mondo di ampli ed effetti con Mooer GE200



    Digital modeling e programmabilità, looper e drum machine

    La nuova potente pedaliera multieffetto di Mooer entra in seria competizione con i brand più accreditati del settore, offrendo al chitarrista in un formato decisamente compatto una quantità di appetitosi modelli di amplificatori, cabinet, effetti con 3 footswitch e pedale d'espressione. Non mancano looper e drum machine interni.
    (Continua a leggere)


    A cura di: Redazione

  • #2
    Ma è un caso che questi nuovi prodotti Mooer, vengano sempre videorecensiti da metallari?!
    Mi riferisco non solo al multieffetto GE-200, ma pure all'altra novità da poco introdotta, ovvero il Mooer Radar, il cabinet simulator digitale formato pedale.

    Sti suoni si ricreano bene pure col pod fagiolotto, non c'è bisogno di spendere centinaia e centinaia di euro in un multifx di ultima generazione. Perchè in questi videotest non ci fanno mai sentire un crunch marshall credibile, o un lead sound di stampo blues arioso e dinamico? Coincidenze?!

    Citazione da Vigilius
    una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

    Commenta


    • #3
      Citazione da VSmolsky Visualizza il messaggio
      Sti suoni si ricreano bene pure col pod fagiolotto
      non diciamo panzanate dai! se poi per suono metal si ha come riferimento solo il metal zone posso capire! ma per suoni metal BELLI non basta di certo il fagiolotto! ahahahah

      Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

      Commenta


      • #4
        Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio

        non diciamo panzanate dai! se poi per suono metal si ha come riferimento solo il metal zone posso capire! ma per suoni metal BELLI non basta di certo il fagiolotto! ahahahah
        Ti sembrano così osceni come suoni metal?







        Per "suono metal" io intendo questo pastone distorto e ipercompresso che si sente pure nei dischi dei big
        Pastone che amo pure io, per carità, non rinnego nè il mio presente nè il mio passato.

        Quando dico che questi suoni li ottieni pure col pod fagiolotto, io mi riferisco all'ambito "studio casalingo" e home-recording, a cui sono destinati tutti questi prodotti. Al pinco pallo che da solo a casa sta studiando per la prima volta le pentatoniche e il palm-muting, e vuole divertirsi con i primi riff.
        Non credo che chi non ha mai preso una chitarra in mano, dopo 6 mesi si mette in camera una testa MESA 100W e una 4x12...è più facile che prenda un Mooer GE200, un POD fagiolo o un altro multieffetto digitale.
        Non si tratta di strumentazione professionale, ma di giocattolini per neofiti che suonano da soli in casa e vogliono iniziare a divertirsi, a suonare i primi pezzi e registrarsi senza gli sbattimenti derivanti da casse, microfoni e quant'altro.

        Certo, poi sul palco una testa Mesa 100W e una 4x12 fanno a pezzi qualunque multieffetto economico, ma non mi riferivo certo a questo scenario, dove la sfida è impari.
        Ma dove anche una piccola e molto meno blasonata testata Orange batte qualsiasi Mooer, POD; Zoom, Boss, ecc...


        Il punto comunque, non era questo.
        Il punto era: perchè recensire un multifx o un cabinet simulator SOLO con suoni metal?!
        Secondo me vogliono mostrare solo il meglio di questi prodotti, tenendone ben nascosti i punti deboli, ovvero dinamica, ariosità, armonici, resa delle medie e medio-alte frequenze.
        Citazione da Vigilius
        una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

        Commenta


        • #5
          parecchio pessimi, plasticosi e stile " metal zone" soprattutto gli ultimi 2..
          Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

          Commenta


          • #6
            Non è che la chitarra di Mustaine, nella versione originale di Symphony of Destruction, suoni tanto diversa
            Citazione da Vigilius
            una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

            Commenta

            240x200 Colonna destra - Post

            Comprimi

            240x90 - Colonna Destra

            Comprimi

            240x480 - Colonna Destra Post

            Comprimi

            240x340 - Colonna Destra

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi

            Footer 728x90

            Comprimi
            Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
            X