728x90

Comprimi

annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pedali Mooer

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pedali Mooer

    Ciao a tutti, da un pò di tempo mi capita spesso di vendere i pedali della Mooer, piccoli robusti e alcuni suonano abbastanza bene, tanto che per provarli presi il Reecho, un delay veramente piccolo ma per averlo pagato 70€ suona bene.
    Visto che voi qui avete molta più esperienza di me, volevo farvi una domanda, cosa ne pensate di questi pedali Mooer?

  • #2
    Ciao,
    il Reecho è casualmente uno dei Mooer che ultimamente sono riuscito a provare più di una volta. Non sono un'enciclopedia di delay (anche perchè sono principalmente un bassista), quindi per quanto può valere condivido le tue impressioni.

    In generale, mi sembrano pedali dignitosi se si guarda al costo di acquisto. Hanno il non trascurabile vantaggio di essere ultra-compatti pur non scarseggiando di controlli. Non li metterei vicino a pedali di caratura superiore tipo Strymon o marchi simili, ma per quanto mi riguarda reggono tranquillamente il confronto con i Boss (giusto per usare un riferimento sul quale ho maggiore esperienza rispetto ad altri marchi).

    Il mio punto di vista è che se fossi un chitarrista da studio di registrazione e live investirei su strumentazione di qualità migliore, ma per una pedalboard "da battaglia" o di backup li terrei sicuramente in considerazione
    Regolamentazione MusicOff Forum
    Tutta la verità su MusicOffRegolamento MusicOff ForumRegolamento Mercatino

    Altri servizi della community
    Canale YouTube MusicOff Canale Facebook MusicOff

    Commenta


    • #3
      Sono totalmente d'accordo con te, sicuramente non paragonabili al top tipo Strymon ma per il prezzo e le dimensioni vanno molto bene per un ambito semi-professionale.
      Chiaro che se dovessi essere in un ambito live o in studio e si vuole maggiore qualità bisognerebbe prendere in considerazione altri pedali.

      Commenta


      • #4
        Pedalini Mooer, un'hype pazzesco 4-5 anni fa appena lanciati sul mercato. Oggi l'entusiasmo si è un pò mitigato perchè sono arrivati tanti altri mini pedali orientali che fanno più o meno le stesse cose (Hotone, Donner), mentre ai tempi i Mooer erano i primi e gli unici a presentarsi come pedali ultra-compatti.

        Ne avevamo parlato diffusamente qui
        https://forum.musicoff.com/forum/amp...lla-situazione

        e ci fu pure un mega-video test condotto dalla redazione
        https://www.musicoff.com/articolo/sp...-10-video-test

        Io ho le loro modulazioni (phaser, flanger, chorus) e secondo me non hanno nulla da invidiare ai cloni a cui si ispirano (mxr phase90, EHX Electric Mistress, Boss CE-2). Potrebbero stare benissimo anche nella pedalboard "ufficiale", quella delle grandi occasioni.
        Andare a spendere 150€ per un Boss CE-2 anni '80 o 350€ per il Mistress Deluxe anni '70 "large box" non ha molto senso, a meno di essere mossi da un certo feticismo, venerazione nei confronti della gear che ti spinge a volere solo roba originale e/o vintage. E non che sia sbagliato, per carità....ammetto che certa strumentazione esercita un forte fascino per chi ci suona. Avere un pedale risalente a 40 anni fa sotto i piedi, quello usato da sempre dal tuo guitar hero preferito o per registrare un determinato album, può anche emozionare.

        Sulle distorsioni e gli overdrive non mi pronuncio, mai avute, anche se alcuni sembrano suonare benino. Ricordo solo che sentii diversi videotest del Triangle Buff: era da piangere e non c'entrava nulla con il pedale che voleva replicare (il BigMuff Triangle version).
        Sulle distorsioni in effetti, farei più affidamento su altra roba. Anche dei proletari Boss che, se sai quale scegliere, possono suonare decisamente bene, anche agli stessi livelli di un pedalino boutique.

        D'altronde, se guardi a quello che oggi offre il mercato, ci sono talmente tanti pedali dall'alto rapporto Q/P, che prendere un Mooer solo perchè costa poco non ha molto senso.
        Se vuoi un suono da TubeScreamer, il mercato oggi è pieno di cloni del TS9/TS808 di tutte le forme e per tutte le tasche.
        Se vuoi un overdrive un pò più spinto e meno "aspro", un FullTone OCD o il DoverDrive che ti avevo già consigliato altrove, non nella stessa fascia di prezzo di un Mooer, ma nemmeno di uno Strymon.
        Se vuoi un leggerissimo boost molto trasparente al limite del crunch, EHX Soul Food, 40€ e passa lo spavento.
        Se vuoi un suono muffico convincente, devi prendere in considerazione un buon clone boutique (non si scappa!).
        Se vuoi una distorsione in stile Marshall, il mercato è zeppo di pedali Marshall-in-a-box che imitano Plexi, JCM, ecc...
        Se vuoi una distorsione hi-gain, si va dall' EHX MetalMuff e Boss MetalZone (30-50€) fino ai costosissimi Wampler e ai Radial.
        Citazione da Vigilius
        una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

        Commenta


        • #5
          Io ad esempio preferisco più avere lo stesso suono del mio gustar hero che gli stessi pedali, alla fine è il suono che conta e le mani.
          Le modulazioni Mooer infatti mi piacciono molto e sicuramente sono molto economiche e salva spazio, mi piace tanto il chorus e credo che lo proverò prima o poi, gli altri non so non uso molto il flanger e il phaser ce l'ho già in pedaliera ma non un Mooer.

          A volte il made in China spaventa un pò in fatto di qualità, però se i cinesi si mettessero a fare cose di qualità invece che copiare ci guadagnerebbero solo, un pò come fecero i Giapponesi.

          Commenta


          • #6
            Se, come ho capito, vuoi farti una board di ispirazione floydiana, il flanger è la modulazione che userai più di tutte in assoluto, molto più del chorus e del phaser messi insieme. Non puoi farne a meno...
            D'altronde nel corso degli anni, Gilmour ha cambiato tanti pedali, ma ha avuto 3 punti fissi, stabili, 3 pedali che sono entati nella sua board e non ne sono mai usciti: bigmuff, tube driver/powerboost, electric mistress.
            Citazione da Vigilius
            una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

            Commenta


            • #7
              Si lo so, sicuramente ne prenderò uno in futuro di flanger, anche se non è uno dei miei effetti preferiti però stavo vedendo i Mooer proprio perché sono piccoli e sembrano suonare bene, dopo il muff e il delay, il prossimo passo solo le modulazioni e i Mooer mi intrigano.

              Commenta


              • #8
                oddio il metal zone! che bel ferma porte!!
                Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                Commenta


                • #9
                  Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                  oddio il metal zone! che bel ferma porte!!
                  Infatti sui distorsori non mi piacciono molto, anche se ho sentito buone cose sul l'Hustle Drive però non l'ho mai provato.

                  Commenta


                  • #10
                    se vuoi dei buoni distorsori economici guarda i blackstar serie LT , altrimenti vai molto su di prezzo
                    Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                    Commenta


                    • #11
                      per adesso non cerco distorsori, si faceva per parlare, ma grazie lo stesso per la dritta.
                      Sono più orizzontato sulle modulazioni e mi interessavano i Mooer perché piccoli e robusti.

                      Commenta


                      • #12
                        io come modulazioni sono più che soddisfatto col tc electronic dreamscape, 2 chorus, 2 flanger, 2 vibe , 1 toneprint
                        Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                        Commenta


                        • #13
                          Avuto l'Eleclady della Mooer veramente carino sui puliti, ma impastava tutto sui suoni sporchi: venduto dopo due settimane.
                          La loro piccolezza poi io l'ho sempre considerata un difetto: difficili da pigiare e instabili, regolazioni da vedere con i binocolo e difficili da fare al volo in un eventuale live; alcuni suonano anche bene, il blues mood su tutti.


                          Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                          io come modulazioni sono più che soddisfatto col tc electronic dreamscape, 2 chorus, 2 flanger, 2 vibe , 1 toneprint

                          Mi risultano due vibrati e non due vibe
                          "Il problema è eleggere la strumentazione a 'fine', anziché a 'mezzo': questo è poco sano, perché l'unico elemento che si finisce per non migliorare siamo noi stessi, ..." (LUVI)

                          Commenta


                          • #14
                            c'è scritto " VIB " , il primo è più simile ad un vibe , il secondo è più un vibrato
                            Chitarrista dei Mercato Nero e Prototape

                            Commenta


                            • #15
                              Citazione da Alex.Tomasi Visualizza il messaggio
                              oddio il metal zone! che bel ferma porte!!
                              Il pedale più controverso della storia della chitarra. C'è chi lo ama e c'è chi lo odia.
                              Pensa che un 3-4 anni fa ero lì lì per comprarlo, salvo poi ripensarci all'ultimo minuto.


                              Citazione da Vigilius Visualizza il messaggio
                              Avuto l'Eleclady della Mooer veramente carino sui puliti, ma impastava tutto sui suoni sporchi: venduto dopo due settimane.
                              La loro piccolezza poi io l'ho sempre considerata un difetto: difficili da pigiare e instabili, regolazioni da vedere con i binocolo e difficili da fare al volo in un eventuale live; alcuni suonano anche bene, il blues mood su tutti.
                              Una modulazione è difficile che la alterni tra 2 o 3 settings diversi. Quello lo fai di solito con gli OD e le distorsioni, dove ti può servire di volta in volta un suono più aggressivo, più leggero, più brillante, più scuro, più scavato, più medioso. Un chorus o un flanger, una volta trovato il suo sweetspot, lo tieni così per il 99% dei brani.


                              Da me l'Eleclady non impasta affatto, nemmeno col bigmuff, e infatti è in pianta stabile nella mia board e penso di non venderlo mai!
                              Il problema sai quale è? E' che Mistress, Boss CE-2 e tutti quei pedali di modulazione privi di controllo di mix, dovrebbero essere usati con un blender (Xotic X-Blender, Lehle Parallel) che miscela il segnale wet e il segnale dry. Solo così ti eviti eventuali problemi di impastamento e fai le cose per bene.
                              Come qui ad esempio, dove accanto al Mistress, in alto a sinistra, c'è il Lehle Parallel



                              Però è anche vero che il Lehle Parallel è arrivato solo lo scorso anno nella board di Gilmour. Si è fatto 40 anni di carriera col Mistress diretto nell'Hiwatt, senza nessun blender o altro aggeggio che gli dosasse la quantità di effetto, e non mi risulta che i suoi suoni siano stati penosi finora

                              Oppure ti puoi semplificare la vita scegliendo una modulazione, come il chorus della Mooer (Ensemble King), che il controllo di mix ce l'ha già integrato e tanti saluti! 8)

                              Citazione da Vigilius
                              una volta le cose vecchie erano vecchie e basta, non vintage

                              Commenta

                              240x200 Colonna destra - Post

                              Comprimi

                              240x90 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              240x480 - Colonna Destra Post

                              Comprimi

                              240x340 - Colonna Destra

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi

                              Footer 728x90

                              Comprimi
                              Sto elaborando... Non inviare di nuovo!
                              X