28 Aprile 2015, 08:44:35 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
   Home   Help Calendario Gallery Login Registrati  
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
Autore Topic: Come imparare ad andare a tempo  (Letto 6213 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Offline Offline
alexrock
Musica Maestro!
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
MusicOff è la mia casa
*

Età: 21
Residenza: S.Antimo (NA)
Sesso: Maschile
Posts: 835
« il: 12 Luglio 2007, 21:19:58 »
Domanda da parte di un mio amico: conoscete un metodo per imparare ad andare a tempo? io è qualche settimana che canto, ma non riesco ancora ad andare perfettamente a tempo
Loggato
Offline Offline
pingu

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Pessano (Milano)
Sesso: Maschile
Posts: 1.087
WWW
« Risposta #1 il: 13 Luglio 2007, 01:11:08 »
devi fare ear training
tento di spiegarmi qui sotto

inizia a prenderti una canzone che ti piace, una qualsiasi che percepisci abbastanza semplice...ne identifichi la struttura ritmica (per esempio 4/4) poi ti prendi le prime 2 battute, scegli uno strumento (per esempio la chitarra o il riff del basso) e se conosci il pentagramma e la scrittura musicale ti scrivi dove cadono esattamente le varie note (senza altezza, solo il simbolo ritmico) e dove le pause

se non conosci la scrittura intanto che te la impari puoi usare questo metodo semplice ma efficace...
prendi un quaderno a quadretti e ogni 4 quadretti fai un'asticella
|         |         |         |         |
     1        2        3         4

le asticelle lunghe dividono i battiti di una singola battuta!!

l'esercizio è:
prendi il pezzo che hai scelto e focalizza l'ascolto sullo strumento che hai scelto. innanzitutto devi riconoscere quante note suona lo strumento e poi tenta di piazzare le note con un pallino nella giusto battito....quindi la nota uno cade nella prima battuta, la nota 2 pure, la nota tre magari cade nella seconda e la 4 nella terza...
quando ascolti batti la mano sulla gamba scandendo i 4 battiti della battuta (nel caso del 4/4) e tenta di individuare su ogni singola nota se cade prima o dopo di quando hai battuto la mano...
man mano che migliori con questo esercizio dividi ogni battito a metà  e tenta di dire se la nota cade nella prima o nella seconda metà  del battito e così via....

ora mi organizzo che magari mettiamo su un contest di ear training con degli esercizie e 1 o 2 guru che li correggono

intanto se vuoi prova a farlo tu e mettimi il titolo della canzone con il tuo esercizio svolto...occhio che non è assolutamente scontato questo esercizio quindi controllalo soprattutto se hai difficoltà  ritmiche ma è di un'efficacia spaventosa  :wink:  :wink:
Loggato

Stanco di far nulla, sentì il bisogno di riposarsi un poco.
Villani Urlatori di Silenzio
Il Bianco Canto del Lampone
Offline Offline
ibanezrg270
Vincenzo Iannaccone
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (4)
Profeta di MusicOff
*

Età: 31
Residenza: Napoli
Sesso: Maschile
Posts: 4.204
WWW
« Risposta #2 il: 13 Luglio 2007, 03:26:58 »
Ascoltare fino alla nausea e cantarci sopra...non c'è nessun allenamento base senza questo primo approccio IMHO
Loggato
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
 
Salta a:  

Still Got The Blues #4

Ben ritrovati cari MusicOffili, dopo aver esplorato alcune possibili ritmiche blues nel range basso, ecco che ci avventuriamo in alcune ...

Spotlight: Bogner "Neve" Pedals

Bogner detiene un posto d'onore nel parco costruttori dedicati al mondo chitarristico, questo grazie ad un percorso d'innovazione che ha ...

Gibraltar presenta DJ Racks

Gibraltar è uno dei nomi più importanti nel settore della produzione di hardware dedicati al mondo della batteria, trent'anni di ...

Beth Hart - Better Than Home

Ci sono rari casi, rarissimi, in cui, oltre alla costante emicrania, l'insonnia ed il troppo lavoro a tenere svegli riservano ...

Organologia #3: gli strumenti aerofoni

Cari musicoffili, ben ritrovati in questo terzo appuntamento sull'organologia, spero vivamente che questi articoli possano stimolare in voi una ...

Andy McKee in Italia!

È uno dei più amati chitarristi acustici in circolazione, capace di diventare un vero e proprio fenomeno culturale all'interno dell'ambiente ...

Rocktron Velocity 100LTD

Rocktron torna nel 2015 con una versione LTD di uno dei suoi prodotti più noti, ovvero il power amp a ...

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.288 secondi con 30 queries. (Pretty URLs adds 0.019s, 3q)