17 Aprile 2014, 02:48:41 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
   Home   Help Calendario Gallery Login Registrati  
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
Autore Topic: Virtual Sound Canvas MP1 e VanBasco  (Letto 7565 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Offline Offline
acer7761
Carpe Diem
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Sesso: Maschile
Posts: 1.110
« il: 26 Maggio 2009, 11:15:32 »
Ciao a tutti, possiedo un notebook Acer Aspire 6930 con processore Intel Core2 Duo T5800 da 2+2 GHz e 4 giga di ram DDR2 che ho comprato 4 mesi fà. Lo uso per fare serate e per il Karaoke uso vanBasco. Recentemente ho acquistato di seconda mano il Virtual suond canvas multi pack 1 compatibile con XP (io sul mio ho Vista). Titubante  l'ho installato e, con mia grande sorpresa funziona bene e ne sono soddisfatto. Il fatto è che usandolo con vanBasco il suono parte dopo circa 10 secondi dal testo ( ma sincronizzato). Qualcuno di voi mi può aiutare a sistemare questo inconveniente? Tenete presente che l'ho installato anche su un notebook con XP e l'inconveniente è lo stesso. Grazie anticipatamente..
Loggato

Quando ti accorgi ch'è buio, il sole è già tramontato da un po'.
Medagliere: 19 ori, 25 argento, 17 bronzo.
Offline Offline
nightfly68

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
MusicOffilo alle prime armi
*

Età: 46
Sesso:
Posts: 65
« Risposta #1 il: 08 Giugno 2009, 12:47:33 »
Quel problema li è dovuto alla latenza l einformazioni prima di uscire in audio passano da van basco alla soundcanvas e veongono convertite.

Le soluzioni possibili sono due.


Una piu' professionale per la riduzione della latenza, l'utilizzo dei driver Asio: la versione 2.9 degli asio4all dovrebbe essre compatibile con Vista (ma io resto del parere che per l'audio preferisco sempre XP)
Nel caso del Sound Canvas però non lo dovresti piu' usare come driver diretto (che compare fra i device audio di Van Basco), ma come strumento virtuale installando anche un virtual midi cable per fare transitare il segnale da van basco al Sound Canvas e usando il driver Asio come driver audio.

L'altra soluzione piu' semplice (anche se non è la mia preferita...) è di andare nelle opzioni di Van Basco in Impostazioni/Varie c'e' la casella "ritardo del testo" e li a tentativi cambi il valore finchè non lo vedi sincronizzato correttamente.
Loggato
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
 
Salta a:  

Basso: Autumn Leaves #2

Salve amici musicoffili, oggi con Alessandro Cefalì studiamo un brano che è uno degli standard più famosi della ...

Tom Quayle Guitar Clinic 26/04/2014

Tom Quayle è uno dei chitarristi moderni più attivi e apprezzati nell'ambito jazz/fusion, nato nel 1980 a Bristol da una ...

Delirio A Baltimora - 480.000 Lire

Il progetto Delirio A Baltimora prende forma sul finire del 2012 in seguito allo scioglimento dei Rigenera, interessante quartetto ...

Note legali #4 - Codice Deontologico del Musicista

Salve musicoffili, in questo quarto appuntamento con Note Legali, Massimo Varini e Andrea Marco Ricci ci parleranno del Codice Deontologico ...

Steve Vai Alien Guitar Secrets Masterclass a Venezia

Per tutti gli amanti del grande Steve Vai segnaliamo oggi un evento davvero imperdibili che si terrà all'inizio del mese ...

How to Play! | Hotel California - Eagles

Salve musicoffili, il secondo appuntamento della nuova stagione di How to Play con Matteo Bidoglia e Paul Audia di Guitar ...

Andrew Jackson Jihad, nuovo disco a maggio

Manca davvero poco all’uscita del nuovo album d’inediti del gruppo americano Andrew Jackson Jihad.

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.244 secondi con 29 queries. (Pretty URLs adds 0.037s, 3q)