27 Agosto 2014, 18:55:06 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
   Home   Help Calendario Gallery Login Registrati  
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
Autore Topic: Il bassista ideale?  (Letto 3653 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Offline Offline
Laskar_nec

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Castelvetrano (TP)
Sesso:
Posts: 1.090
« il: 10 Maggio 2007, 22:27:36 »
Scusate se mi infiltro nella vostra lobby di "quattrocordisti", ma dopo avere visto qualche filmatino di Victor Wooten e di altri non ugualmente identificati solisti del basso mi sono fatto qualche domanda a cui forse voi bassai potete rispondere  icon_brindisi.gif

Io ho sempre visto il basso come lo strumento operaio del gruppo, che qualunque c****** da autoidolatria faccia il chitarrista - parlando per assurdo - ti regge una canzone e te la fa funzionare. Vedendo un video di Wooten dove si sboroneggia non so quanto facendo slap alla velocità  del suono mi chiedo, qual'è l'obiettivo o il fine di un bassista? Non vi sto chiedendo perché suonate ocio, vi sto chiedendo se è più coerente al "ruolo" il bassista che randella il palloso riff mononota per farti stare la canzone in piedi o il "solista-a-tutti-i-costi" che si perde nel tapping a otto dita  icon_brindisi.gif

E' una domanda non troppo semplice, e occhio che sono timido, al primo insulto me ne torno nel mondo chitarraico  icon_climb2.gif
Loggato
Offline Offline
Sonnyrazor

Team Moderatori
Feedback Mercatino: (4)
Il mio nome è Leggenda
*

Età: 22
Sesso: Maschile
Posts: 11.501
« Risposta #1 il: 10 Maggio 2007, 22:34:26 »
Quello che vorrei da un bassista è anzitutto una forte coesione a livello umano, poi deve essere tecnico ma non uno che si sboroneggia, uno che quando serve fa l'esagerato...deve essere bravo a fare non solo il basso come intermediario tra chitarra e batteria ma anche uno strumento che tessi l'armonia con la chitarra; insomma, deve saper fare quasi tutto :D questo è il mio bassista ideale
Loggato

restiamo umani - ciao Vik       nobody wins unless everybody wins      there's a war outside still ragin' on but you say it ain't ours anymore to win
 
Regolamentazione MusicOff Forum
• Tutta la verità su MusicOff • Regolamento MusicOff Forum • Netiquette • Regolamento Mercatino •

Altri servizi della community
• Canale YouTube MusicOff • Canale Facebook MusicOff
Offline Offline
valdimeola

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: N\A
Residenza: Catania
Sesso:
Posts: 3.168
« Risposta #2 il: 10 Maggio 2007, 22:39:56 »
il bassista ideale non esiste!il bassista è infido,cattivo e molto malefico.Se vuoi suonare con un bassista devi sottostare alle sue atrocita e torture.Il bassista ne sa sempre una piu del diavolo è capace con una sola nota di distruggere un pezzo o di farlo diventare una pietra miliare della storia della musica.Il bassista ha sempre il manico piu grosso e lungo...in poche parole il bassista è un grandissimo figlio de na....in senso amichevole e buono del termine icon_asd5.gif
Loggato

se un giorno dovessi risucire a suonare come lui sarebbe un grosso fallimento....numeri da circo ragazzi...questo fa!"  "Ogni tanto torno a Canberra a trovare i miei:niente è cambiato,tutto è rimasto uguale,solo gli alberi sono un po' piu' alti".F.Gambale.Medagliere 37 ori  34 argenti  24 bronzi.
Offline Offline
t.bass73

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: N\A
Residenza: beggamo
Sesso: Maschile
Posts: 4.676
« Risposta #3 il: 10 Maggio 2007, 22:40:29 »
quattrocodista???...a chi???

lo scopo è il groove....il tiro...quando  questo è più che solido qualcuno si incamminper la via solista,come wooten,chenn sboroneggia,usa  lo strumento a 360°.....perchè costruisce tutto a partire dal groove,

poi quando gli si chiede il circo non è uno che s tira indietro,ma sui suoi dischi non c'è il circo....

lo scopo di tutti i componeti di una band  dovrebbe essere il groove....prchè  può anche essere che il mio chitarrista  mi tenga la ritmica e il solo lo faccia io....

come può anche succedere che si groovi tuti  e il batterista faccia un solo usando dei colori piuttosto che delle ritmiche.....
Loggato

SPACES VARI ED EVENTUALI :P  ILA  LOLAMOG           2Hez<br />KAMAKIRIAD
Offline Offline
valdimeola

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: N\A
Residenza: Catania
Sesso:
Posts: 3.168
« Risposta #4 il: 10 Maggio 2007, 22:48:01 »
come dice il buon gullotto ben vengano i numeri da circo ma prima suoniamo pero icon_asd5.gif
Loggato

se un giorno dovessi risucire a suonare come lui sarebbe un grosso fallimento....numeri da circo ragazzi...questo fa!"  "Ogni tanto torno a Canberra a trovare i miei:niente è cambiato,tutto è rimasto uguale,solo gli alberi sono un po' piu' alti".F.Gambale.Medagliere 37 ori  34 argenti  24 bronzi.
Offline Offline
Laskar_nec

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Castelvetrano (TP)
Sesso:
Posts: 1.090
« Risposta #5 il: 10 Maggio 2007, 22:52:50 »
Citato da: "t.bass73"
quattrocodista???...a chi???

lo scopo è il groove....il tiro...quando  questo è più che solido qualcuno si incamminper la via solista,come wooten,chenn sboroneggia,usa  lo strumento a 360°.....perchè costruisce tutto a partire dal groove,

poi quando gli si chiede il circo non è uno che s tira indietro,ma sui suoi dischi non c'è il circo....

lo scopo di tutti i componeti di una band  dovrebbe essere il groove....prchè  può anche essere che il mio chitarrista  mi tenga la ritmica e il solo lo faccia io....

come può anche succedere che si groovi tuti  e il batterista faccia un solo usando dei colori piuttosto che delle ritmiche.....


Scusa per il quattrocordista  :D

Comunque forse avrei dovuto formulare la mia domanda in maniera più precisa... Insomma, Wooten suona con un altro bassista a tenergli le ritmiche, almeno ho visto tre o quattro estratti e c'era sempre il bassaio a lavorare mentre lui si dava ai solismi. E' questo quello che intendevo alla fine! Imho uno che si da così al solismo da un "nonsoche" di impersonale, alla fine vedere uno tipo Myung solista o anche quei due video di Wooten mi fa pensare che potrebbero fare quelle cose anche su una chitarra o su uno strumento più tradizionalmente incentrato sul solismo. Sarà  che ho questa visione distorta del bassista operaio, ma uno che mi slappa l'impossibile a velocità  improponibili ma tiene un altro bassista a reggergli la canzone imho perde il 50% della sua identità  da bassista stesso  :wink:

Poi birra per tutti, che in sto periodo fa caldo  icon_brindisi.gif
Loggato
Offline Offline
Laskar_nec

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Castelvetrano (TP)
Sesso:
Posts: 1.090
« Risposta #6 il: 10 Maggio 2007, 22:54:40 »
Ah da buon chitarrista ho sempre la mia biblica e canonica visione che detta che gli assoli si fanno sulle corde sottili, e il poveretto con le corde grosse deve ripetermi il riff ad libitum, non so se si era capito  :lol:
Loggato
Offline Offline
valdimeola

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: N\A
Residenza: Catania
Sesso:
Posts: 3.168
« Risposta #7 il: 10 Maggio 2007, 22:58:41 »
ascolta anche marcus miller...oppure gente ancora piu colta come il bassista che suonava in duo con oscar peterson...adesso non mi viene il nome :roll: Questa è gente che puo suonare anche tranquillamente da sola e per marcus ci metto la mano sul fuoco perch l ho visto qui a roma in seminario e ha fatto due tre pezzi solo con 4 corde e niente piu.Poi se è per qusto pure noi chitarristi non è che andiamo in giro a suonare da soli come fanno i piu forti(tommy emmanuel per citarne uno) e credimi che come concezione la chitarra è uno strumento ancora piu prettamente accompagnatore!
Loggato

se un giorno dovessi risucire a suonare come lui sarebbe un grosso fallimento....numeri da circo ragazzi...questo fa!"  "Ogni tanto torno a Canberra a trovare i miei:niente è cambiato,tutto è rimasto uguale,solo gli alberi sono un po' piu' alti".F.Gambale.Medagliere 37 ori  34 argenti  24 bronzi.
Offline Offline
Laskar_nec

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (1)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Castelvetrano (TP)
Sesso:
Posts: 1.090
« Risposta #8 il: 10 Maggio 2007, 23:01:23 »
Citato da: "valdimeola"
ascolta anche marcus miller...oppure gente ancora piu colta come il bassista che suonava in duo con oscar peterson...adesso non mi viene il nome :roll: Questa è gente che puo suonare anche tranquillamente da sola e per marcus ci metto la mano sul fuoco perch l ho visto qui a roma in seminario e ha fatto due tre pezzi solo con 4 corde e niente piu.Poi se è per qusto pure noi chitarristi non è che andiamo in giro a suonare da soli come fanno i piu forti(tommy emmanuel per citarne uno) e credimi che come concezione la chitarra è uno strumento ancora piu prettamente accompagnatore!


Eh appunto, sono di vedute cortissime sotto questo punto di vista  :)
Loggato
Offline Offline
difiancu

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
MusicOff è la mia casa
*

Età: 38
Residenza: Sardegna
Sesso: Maschile
Posts: 558
« Risposta #9 il: 10 Maggio 2007, 23:20:18 »
Dobbiamo essere tutti al servizio della musica a prescinder dallo strumento !
GROOVE
Loggato

Offline Offline
Phoenix

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Non riesco a smettere di postare
*

Età: N\A
Residenza: Napoli
Sesso:
Posts: 1.497
« Risposta #10 il: 11 Maggio 2007, 00:12:17 »
Citato da: "valdimeola"
il bassista ideale non esiste!il bassista è infido,cattivo e molto malefico.Se vuoi suonare con un bassista devi sottostare alle sue atrocita e torture.Il bassista ne sa sempre una piu del diavolo è capace con una sola nota di distruggere un pezzo o di farlo diventare una pietra miliare della storia della musica.Il bassista ha sempre il manico piu grosso e lungo...in poche parole il bassista è un grandissimo figlio de na....in senso amichevole e buono del termine icon_asd5.gif

Hehe,Quoto ,inoltre la sua ambizione a differenza del chitarrista è sotterranea,sembra che dica:"No ,io non voglio farmi notare"ma in realtà  è sempre lì alle spalle del chitarrista con il mi teso per strangolarlo(cosa che il chitarrista non può fare a causa della sottigliezza delle corde,che rischierebbero di spezzarsi) icon_asd5.gif
Loggato

ome è difficile parlare della luna con discrezione!! à? così scema la luna. Dev’essere proprio il culo quello che ci fa sempre vedere. (Samuel Beckett)

Strumenti Online Shop
Strumenti Online
Sound professionale per una scelta da professionisti! • FINALMENTE ONLINE •
Regolamentazione MusicOff Forum
Regolamento MusicOff ForumUsanze definite scherzosamente NetiquetteRegolamento MercatinoF.A.Q.
Offline Offline
docmau
veterobassista, decano del forum
Global Moderator
Feedback Mercatino: (4)
Il mio nome è Leggenda
*

Età: 57
Residenza: Spoleto
Sesso: Maschile
Posts: 15.959
« Risposta #11 il: 11 Maggio 2007, 08:48:01 »
Io so' vecchietto, quindi ho una concezione probabilmente superata dai tempi.
Per me, il basso ha precipuamente la funzione di rendere il beat della batteria musica e non solo percussione, fornire alla voce o al solista di turno esattamente quella nota che gli darà  l'appoggio necessario a sostenere il suo solo o il suo acuto, andare, se e quando serve, a ripigliare il solista che si è avvitato su sè stesso e ricondurlo nei binari del pezzo e così via.
Nella nostra scaletta, c'è anche qualche solo per me, ma se capita di saltarli, non mi dispiace per nulla...
E, ricordate che "Nessuhn gruppo suonerà  mai meglio del suo bassista!"
(cit. da Duke Ellington).
Meditate e, soprattutto...
PENTITEVI! icon_asd5.gif
Loggato

Prima Pensare Poi Postare Perché Post Poco Pensati Producono Pirlate
Regolamentazione MusicOff Forum
• Tutta la verità su MusicOff • Regolamento MusicOff Forum • Netiquette • Regolamento Mercatino

Altri servizi della community
• Canale YouTube MusicOff • Canale Facebook MusicOff

Offline Offline
t.bass73

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: N\A
Residenza: beggamo
Sesso: Maschile
Posts: 4.676
« Risposta #12 il: 11 Maggio 2007, 08:58:43 »
MANCO MOR..CARDIOVER....INSOMMA NO!! icon_ciglia.gif
Loggato

SPACES VARI ED EVENTUALI :P  ILA  LOLAMOG           2Hez<br />KAMAKIRIAD
Offline Offline
Toty
Bassaro irreversibile!!!
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: 40
Residenza: Milanese per caso, Catanese per nascita
Sesso: Maschile
Posts: 3.164
WWW
« Risposta #13 il: 11 Maggio 2007, 09:02:40 »
Eheheh... a parte il pentimento suggerito da Doc, vengo al dunque con la mia ideuzza in merito...

Non esistono, a mio parere, ruoli precostituiti. Gli strumenti sono stati inventati per essere suonati e questo senza limitazione alcuna ne di ruolo ne di tecnica ne di BPM.
Troppo spesso ci ritroviamo imbrigliati nell'idea di gruppo come di unità  immutabile che ci vede ingranaggi progettati per svolgere una funzione. Bene, per me è solo una fantasia. Il gruppo è come lo vogliono i musicisti, i ruoli sono mutevoli in base anecessità  e gusto.
E chi lo dice che il bassista tiene il rif? E chi lo ha detto che il chitarrista è solista?
A  me piace groovare e non sono molto contento di lanciarmi in soli... per me, spesso, il mio solo è lungo un brano... vario il tempo, l'accompagnamento, aggiungo frasi, pause, rumori... insomma, improvvisacchio (Pastorius, che il grosso lo combinava quando accompagnava, docet). Al contrario non amo fare la parte dell'uomo di punta (chiedete a Lazarus), anche se ogni tanto non lo si può evitare.
Ma questo non nega la possibilità  di sovvertire i "ruoli" (che di per se non esistono)... l'importante è che la musica funzioni, e per funzionare deve avere senso e comunicare qualcosa!
Loggato

Citato da: ghy
...poi.... ascoltate un cretino.... non date retta a uno che suona il basso "invertito".....
gli vogliamo bene come se fosse normale!!! :)
Citato da: rabass6
Citato da: docmau
Toty non è inverso.
E' sbagliato!
...rotto?
Il mio MYSPACE
Offline Offline
vio

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Cavaliere dell' "Ordine di Daisy"
*

Età: 34
Residenza: Torino
Sesso: Maschile
Posts: 5.585
« Risposta #14 il: 11 Maggio 2007, 09:50:03 »
Citato da: "valdimeola"
Il bassista ha sempre il manico piu grosso e lungo...


quoto!! in tutto e per tutto!! hehe  icon_brindisi.gif  :lol:

apparte tutto nella mia modestissimissimissima esperienza (è qualche mese che suono...anzi studio) posso dirti che da profano del basso anche io pensavo che il basso fosse solo strumento accompagnatore...ora che ne capisco appena di più (ma appena appena...non sono certo un toty o t.bass o lazarus...o altri che non mi ricordo di citare) ho capito che forse l'idea sorica di accompagnamento deriva dal tipo di musica stile pooh (come dice il mio maestro) in cui il basso faceva un MI ogni 4 battute...è una idea da cambiare, da stravolgere, ci sono generi musicale come il funky in cui il chitarrozzo accompagna la linea del basso!!!

in ogni caso pari opportunità  e musica a 100° anche per il triangolo (a cui mi davo se sapevo che era un burdell sto basso) hehe!!

ciao  icon_brindisi.gif  icon_brindisi.gif  ovviamente tutto in IMHO...!!
Loggato

I just wonna make a better place, with myown,with myown two hands...
Sandberg TM5 supreme
Ibanez Musician MC900
Fender Precision 50s
Eden WTX-500
Eden D210XLT8
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
 
Salta a:  

Corso di canto #17 - Esercizi per il sostegno Pt.3

Salve musicoffili, puntata numero 17 e terza dedicata agli esercizi per il sostegno della nostra voce; iniziamo oggi ad articolare ...

New Album Releases - 25-31 agosto 2014

Riassumiamo in questa news le uscite discografiche più importanti di questa settimana (25-31 agosto 2014), che di seguito troverete elencate ...

Guitar Workout #4 - Improve your skill!

Salve musicoffii, quarta lezione di Guitar Workout insieme a Francesco Fareri della scuola Total Shred Guitar di Roma, ...

Mastodon - Once More 'Round The Sun

Proprio come i Metallica del "Black Album", anche i Mastodon, precisamente vent'anni dopo ed anche loro al quinto album, ...

L'essenziale - Sax | Making Of in Studio

Salve musicoffili, vi presentiamo un progetto edito che vi riproporremo in varie puntate, che analizza con uno speciale ...

Bernie Marsden, ecco "Shine"

Il nome Bernie Marsden compare almeno in un centinaio di dischi pubblicati dagli anni settanta ad oggi: Whitesnake, UFO, Wild Turkey, ...

Blackstar LT Metal

Salve musicoffili, il nostro speciale sui pedali LT Blackstar si conclude con il più "cattivo" del gruppo, il potente distorsore ...

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.412 secondi con 42 queries. (Pretty URLs adds 0.047s, 3q)