28 Febbraio 2015, 23:56:21 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
   Home   Help Calendario Gallery Login Registrati  
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
Autore Topic: Preamp microfonici "stand alone" vs Preamp integrati in sk.audio  (Letto 1384 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« il: 09 Settembre 2010, 19:20:17 »
parliamo di fascia entry level.

situazione:
voglio microfonare l'ampli per registrare direttamente sul pc.

conviene:

a) acquistare una sk.audio che abbia al suo interno un preamp microfonico stile line 6 ux1?
b) acquistare un preamp che faccia solo quello, e poi buttarlo direttamente nel pc?

quale dei due preamp sarebbe migliore tenendo conto che:
- la line 6 ux1 costa sui 120 euro
- un preamp con connessione usb tipo questo http://www.thomann.de/ie/art_usb_dual_pre.htm costa 93 euro.

denghiu
Loggato
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« Risposta #1 il: 15 Settembre 2010, 09:48:13 »
riuppo si sa mai che qualche anima pia che ne capisce più di me  icon_firuli.gif
Loggato
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« Risposta #2 il: 24 Settembre 2010, 12:30:18 »
riuppettino
Loggato
Offline Offline
Lyonhard

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: 24
Residenza: Barletta-Trani
Sesso: Maschile
Posts: 4.169
WWW
« Risposta #3 il: 24 Settembre 2010, 12:35:08 »
Uppo per te, la cosa mi potrebbe tornare utile  icon_firuli.gif
Loggato

Scaricate GRATIS il mio primo cd! http://www.mediafire.com/?of6xh5jo7go9tkt
Offline Offline
serpavy

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
MusicOffilo affezionato
*

Età: 53
Sesso:
Posts: 254
« Risposta #4 il: 26 Settembre 2010, 10:03:47 »
secondo me per avere un senso un preamplificatore deve avere un carattere sonoro ben definito ed una qualità almeno buona.
probabilmente tutto ciò ha poco senso restando nella fascia di prezzo da te indicata. iniettandone l'uscita direttamente nel pc andresti ad utilizzare i convertitori della scheda audio integrata nel pc che in genere non sono il massimo, inoltre andresti molto probabilmente a beccare rumori ed interferenze varie.
a mio avviso otterresti migliori risultati investendo di più sulla sola scheda audio, magari usata e affinando successivamente i suoni in vst.
Loggato
Offline Offline
Mikithewolf!
FENDER FENDER FENDER
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (14)
Profeta di MusicOff
*

Età: 25
Residenza: Limena (Pd)
Sesso: Maschile
Posts: 4.181
« Risposta #5 il: 26 Settembre 2010, 10:41:26 »
Secondo me per iniziare è meglio una scheda con i suoi pre integrati.
Loggato

«Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere il mondo conoscerà la pace.»  Jimi Hendrix

il mio blog
http://mikimikithewolf.spaces.live.com/
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
 
Salta a:  

Sticking Patterns - Gruppo A

Salve MusicOffili, in questa lezione di batteria con Pier Paolo ferroni inzieremo a seguire il metodo introdotto nella prima puntata, ...

Promozione Propellerhead 2015

Propellerhead ha sede ha Stoccolma, azienda votata alla realizzazione di software dedicati alla produzione musicale, da anni è divenuta un ...

Taylor 150e

Salve MusicOffili, in questo video test della serie "gear in action", nei quali gli strumenti vengono messi alla prova attraverso ...

Robben Ford annuncia "Into The Sun"

Uno dei sound chitarristici più riconoscibili, indubbiamente fra le mani più famose per fraseggio e stile, uno dei chitarristi più ...

VGS Hammer Bridge

Salve MusicOffili, nel video test di oggi ascoltiamo il pedale distorsore Hammer Bridge prodotto dal marchio tedesco VSG (Visions in ...

Master Class con Stefano Bagnoli

Sicuramente uno dei batteristi jazz più attivi della scena odierna, Stefano Bagnoli è riuscito a ritagliarsi un personalissimo spazio all'interno ...

Davide Pannozzo - A Portrait Of Jimi Hendrix

Avvicinarsi a nomi ormai ascritti a quella cerchia di musicisti inafferrabili per genio e caratura artistica è sempre operazione difficile; ...

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.214 secondi con 33 queries. (Pretty URLs adds 0.037s, 3q)