02 Agosto 2014, 00:27:26 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
   Home   Help Calendario Gallery Login Registrati  
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
Autore Topic: Preamp microfonici "stand alone" vs Preamp integrati in sk.audio  (Letto 1280 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« il: 09 Settembre 2010, 19:20:17 »
parliamo di fascia entry level.

situazione:
voglio microfonare l'ampli per registrare direttamente sul pc.

conviene:

a) acquistare una sk.audio che abbia al suo interno un preamp microfonico stile line 6 ux1?
b) acquistare un preamp che faccia solo quello, e poi buttarlo direttamente nel pc?

quale dei due preamp sarebbe migliore tenendo conto che:
- la line 6 ux1 costa sui 120 euro
- un preamp con connessione usb tipo questo http://www.thomann.de/ie/art_usb_dual_pre.htm costa 93 euro.

denghiu
Loggato
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« Risposta #1 il: 15 Settembre 2010, 09:48:13 »
riuppo si sa mai che qualche anima pia che ne capisce più di me  icon_firuli.gif
Loggato
andreaweb73

Visitatore
Feedback Mercatino: (0)


Sesso:
Posts:
« Risposta #2 il: 24 Settembre 2010, 12:30:18 »
riuppettino
Loggato
Offline Offline
Lyonhard

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
Profeta di MusicOff
*

Età: 24
Residenza: Barletta-Trani
Sesso: Maschile
Posts: 4.169
WWW
« Risposta #3 il: 24 Settembre 2010, 12:35:08 »
Uppo per te, la cosa mi potrebbe tornare utile  icon_firuli.gif
Loggato

Scaricate GRATIS il mio primo cd! http://www.mediafire.com/?of6xh5jo7go9tkt
Offline Offline
serpavy

MusicOff Member
Feedback Mercatino: (0)
MusicOffilo affezionato
*

Età: 52
Sesso:
Posts: 254
« Risposta #4 il: 26 Settembre 2010, 10:03:47 »
secondo me per avere un senso un preamplificatore deve avere un carattere sonoro ben definito ed una qualità almeno buona.
probabilmente tutto ciò ha poco senso restando nella fascia di prezzo da te indicata. iniettandone l'uscita direttamente nel pc andresti ad utilizzare i convertitori della scheda audio integrata nel pc che in genere non sono il massimo, inoltre andresti molto probabilmente a beccare rumori ed interferenze varie.
a mio avviso otterresti migliori risultati investendo di più sulla sola scheda audio, magari usata e affinando successivamente i suoni in vst.
Loggato
Offline Offline
Mikithewolf!
FENDER FENDER FENDER
MusicOff Member
Feedback Mercatino: (14)
Profeta di MusicOff
*

Età: 24
Residenza: Limena (Pd)
Sesso: Maschile
Posts: 4.181
« Risposta #5 il: 26 Settembre 2010, 10:41:26 »
Secondo me per iniziare è meglio una scheda con i suoi pre integrati.
Loggato

«Quando il potere dell'amore supererà l'amore per il potere il mondo conoscerà la pace.»  Jimi Hendrix

il mio blog
http://mikimikithewolf.spaces.live.com/
  Aggiungi come Post Preferito  |  Invia questo topic  |  Stampa  
 
Salta a:  

Country Guitar Tricks #1 - Chicken Picking

Salve musicoffili, benvenuti a questo primo appuntamento con la chitarra country e country/rock, durante queste lezioni vedremo di scoprire ...

Daniele Gottardo - Non Temperato

Assimilare a fondo il nuovo "Non Temperato" di Daniele Gottardo non è operazione semplice, neanche nel momento in cui mi ...

Lakland Darryl Jones, USA, Custom e Deluxe

Grandi novità per tutti i bassisti affezionati al marchio Lakland, i nuovi modelli sono finalmente ordinabili in Italia grazie alla ...

Queen "Live At The Rainbow '74"

Correva l'anno 1974 e dei Queen si iniziava a sentir parlare sempre più insistentemente. Il 1973 aveva visto il successo ...

Corso di canto #16 - Esercizi per il sostegno Pt.2

Salve musicoffili, in questa sedicesimo puntata con la nostra vocal coach Serena Ottaviani ci esercitiamo ancora una volta sul sostegno ...

Gli ...A Toys Orchestra si preparano al ritorno

Si prospetta un autunno molto caldo e interessante a livello discografico per il buon indie italiano. Cristina Donà, Paolo Benvegnù, ...

Ismael - Tre

Nel giugno scorso i reggiani Ismael hanno pubblicato il loro terzo album d'inediti, interamente autoprodotto e composto da dieci ...

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2008, Simple Machines LLC
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Pagina creata in 0.146 secondi con 33 queries. (Pretty URLs adds 0.034s, 3q)